top

Regionalismo differenziato, Gimbe: Le maggiori autonomie in sanità bocciate su tutta la linea

sanità italia

I risultati della consultazione pubblica promossa dalla Fondazione Gimbe: secondo quasi 4.000 partecipanti le maggiori autonomie in sanità avranno un impatto rilevante sulle diseguaglianze regionali. Dall’analisi preliminare di oltre 5.000 commenti emergono serie preoccupazioni: imprevedibilità delle conseguenze, aumento del divario nord-sud e differenziazione del diritto alla tutela della salute. 

Lo scorso 6 febbraio la Fondazione Gimbe ha lanciato la consultazione pubblica “Maggiori autonomie in termini di tutela della salute richieste da Emilia Romagna,…

“Italia non abbandonarci”: l’Ordine dei medici di Bari lancia una campagna per una Sanità uguale per tutti

campagna-omceo-ssn

In risposta alle richieste di autonomia differenziata di Lombardia, Veneto ed Emilia, l’Ordine dei medici di Bari esprime preoccupazioni “per un processo che rischia di negare l’uguaglianza dei cittadini in tema di salute. Lo fa attraverso una campagna di comunicazione dai toni forti, che sarà in affissione a partire da domani”.

In risposta alle richieste di autonomia differenziata di Lombardia, Veneto ed Emilia, che saranno oggetto della trattativa governo-regioni, l’Ordine dei medici di Bari esprime preoccupazioni “per un processo che rischia …

Iss, Pubblicato l’avviso per la selezione del nuovo presidente

iss

La candidatura deve essere inviata entro il 4 marzo 2019.

Il ministro Giulia Grillo ha approvato, con decreto del 15 febbraio 2019, l’avviso a presentare manifestazione di interesse per la scelta della personalità da proporre per la Presidenza dell’Istituto superiore di sanità, l’avviso è parte integrante del decreto. “Il Presidente dell’Istituto – precisa il ministero della Salute – è scelto tra personalità appartenenti alla comunità scientifica, dotato di alta e riconosciuta professionalità documentata attraverso la…

Verso la prima Assemblea nazionale di tutte le professioni sanitarie e sociali

collaborazione

Gli Ordini e le Federazioni: “Vogliamo fare rete, per mettere le nostre competenze a disposizione di tutti e per trovare, insieme, soluzioni alle diseguaglianze che affliggono il nostro Servizio sanitario Nazionale non solo tra una Regione e l’altra ma anche tra aree differenti all’interno delle stesse Regioni”.

Arriveranno dall’assemblea nazionale di Roma del 23 febbraio – la prima dalla nascita dell’assistenza sanitaria pubblica – paletti e proposte che tutti i professionisti della salute costruiranno, anche con un confronto diretto con…

Almeno metà della popolazione mondiale non ha accesso alle cure fondamentali

oms

La Copertura sanitaria universale al centro della Giornata mondiale della salute (7 aprile). La campagna dell’Oms.

Secondo le stime dell’Oms almeno metà della popolazione mondiale non ha ancora una copertura completa dei servizi sanitari essenziali.
Circa 100 milioni di persone sono spinte ancora verso la “povertà estrema” perché devono pagare per l’assistenza sanitaria. Oltre 800 milioni di persone (quasi il 12% della popolazione mondiale) hanno speso almeno il 10% del proprio bilancio familiare per pagare l’assistenza sanitaria.…

Anaao Assomed: La crisi dei pronto soccorso necessita di soluzioni, non solo di ispezioni

carlo palermo

Il Segretario Nazionale Carlo Palermo: «La politica di sottrazione progressiva ed inesorabile di risorse umane ed economiche alla Sanità pubblica ha lasciato aperta la sola porta dei PS per garantire il diritto a curarsi».

«Ha ragione l’on. Grillo quando afferma, dopo l’ispezione dei Nas all’Ospedale San Camillo di Roma: “Non è accettabile che i pronto soccorso dei nostri ospedali siano trasformati in bivacchi e che operatori sanitari e pazienti si ritrovino a lavorare e a essere curati in condizioni indegne di un Paese civile”. Ma non occorreva certo vedere…

Il ministro Grillo: “Indecente lo spettacolo del San Camillo di Roma visto al Tg2”

ps

“Lo spettacolo del San Camillo di Roma, visto ieri al Tg2, è INDECENTE!” lo ha scritto Giulia Grillo sulla pagina di Facebook ieri 17 febbraio. “È INACCETTABILE che i pronto soccorso dei nostri ospedali – sottolinea Grillo – siano trasformati in bivacchi e che operatori sanitari e pazienti si ritrovino a lavorare e a essere curati in condizioni indegne. Il presidente e commissario Zingaretti vada a fare un giro negli ospedali della sua città prima di chiedere l’uscita dal commissariamento per la sanità del Lazio. Mi sono immediatamente attivata…

Vaccinazioni, Gallera (Lombardia): Superata copertura del 95% su esavalente, in aumento anche tutte le altre

vaccini

Complessivamente, si è registrato un aumento rispetto al 2017 non solo sulle vaccinazioni obbligatorie, ma anche su quelle raccomandate.

Oltre il 95% per cento dei bambini è stato vaccinato con l’esavalente, con un incremento dello 0,2% sul 2017. Sono aumentate le coperture anche per tutti gli altri vaccini, obbligatori e consigliati. L’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, sintetizza così i dati del 2018 sulle coperture vaccinali che Regione Lombardia ha trasmesso al Ministero della Salute nei giorni scorsi. «Lo scorso anno nella nostra…

In Calabria anche i Geriatri potranno prescrivere l’Ossigeno Terapia a Lungo Termine (Otlt) in dimissione ospedaliera e nei Distretti

prescrizioni

Il 14 Febbraio è arrivata la nota 64175 con la quale il Dipartimento Sanità estende ai Medici delle Geriatrie ospedaliere e ai Geriatri dei “Distretti delle Aziende Sanitarie nei quali non sia presente l’ambulatorio di Pneumologia” l’abilitazione alla prescrizione della Otlt.

La Regione Calabria con il decreto del Commissario ad Acta n. 84 del 18 maggio 2017 aveva approvato le nuove “Linee guida per la revisione del percorso di prescrizione dell’ Ossigeno Terapia a Lungo Termine (Otlt)”. “Con l’ obiettivo di migliorare l’appropriatezza prescrittiva…