-

Covid-19 e salute mentale, Psichiatri: Pazienti con disturbi mentali e operatori vanno tutelati. Rischio ‘polveriera’ come Rsa

tso

Preoccupa contagio del personale nei casi di Tso e pazienti poco collaborativi. Servono le stesse protezioni del 118. Appello della Società Italiana di Psichiatria (Sip), con il sostegno della Società Europea di Psichiatria (Epa), alle Regioni per approvare con urgenza direttive chiare e specifiche per i servizi di salute mentale.

L’emergenza determinata dalla pandemia Covid-19, ha pesanti effetti sulla vita di tutti ma ancora più gravi per le persone con sofferenza mentale, come anche per anziani e disabili. Proprio in questi giorni è stata diffusa dall’OMS la guida “Covid-19”,…

Covid-19, Operatori contagiati per una catena di errori di gestione

ospedale

La denuncia dell’Anaao Assomed.

di Adriano Benazzato*, Carlo Palermo**

Il numero degli operatori sanitari contagiati ha oramai superato i 10.000 casi. Il 20% circa sono medici. Molti sono ricoverati in Rianimazione. Angosciante è l’elenco dei morti che cresce giorno dopo giorno. In questa settimana abbiamo superato i 65 casi e nella prossima saliremo certamente ancora più in alto in questa scala del dolore. Colleghi e giornalisti ci interrogano in merito alle cause che hanno favorito il contagio degli operatori sanitari da Sars-CoV-2 all’interno degli ospedali…

Covid-19, Simg: Pronto il vademecum per il medico di medicina generale

medico

«Oltre al Coronavirus c’è un’altra epidemia fatta di delibere, indicazioni, disposizioni confuse e subentranti che generano solo confusione e incertezza negli operatori del territorio. Occorrono professionalità e rigore da dispensare al domicilio dei pazienti», sottolinea il Presidente Claudio Cricelli.

Nella confusione e nel disordine generalizzati, la Simg cerca di fare chiarezza e fornire un elemento di orientamento e supporto alla comunità dei medici di famiglia, che ammontano a circa 60mila professionisti in prima linea contro il Coronavirus, una…

È nata la task force italiana per l’utilizzo dei dati contro l’emergenza Covid-19

big data

Un gruppo multidisciplinare di 74 esperti al lavoro per valutare e proporre soluzioni tecnologiche data-driven per la gestione dell’emergenza sanitaria, economica e sociale legata alla diffusione del virus.

Hanno preso il via i lavori della task force istituita dal Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione in accordo con il Ministero della Salute per valutare e proporre soluzioni tecnologiche data driven e affrontare l’emergenza sanitaria, sociale e economica legata alla diffusione del virus SARS-CoV-2 sul territorio italiano. …

Covid-19, Ministero Salute: 7 milioni di euro per la ricerca sanitaria

ricercatore

Bando pubblico aperto a tutti gli operatori del Ssn per presentare progetti di ricerca su Covid-19 con la finalità di acquisire rapidamente conoscenze in relazione a potenziali misure cliniche e di sanità pubblica che possono essere utilizzate immediatamente per migliorare la salute dei pazienti per contenere la diffusione e comprendere la patogenesi.

Sette milioni di euro per progetti di ricerca di durata di 12 mesi, utilizzando fondi per la ricerca corrente degli Irccs, relativi agli anni finanziari 2020 e 2021. È quanto destina il ministero della Salute che spiega “Trattandosi…

Covid-19, Fismu: Urgente un aiuto mirato ai giovani neo medici contro la crisi economica

medico9

La Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti: Si cominci con cancellare la quota di iscrizione ordinistica per due-tre anni, riconoscimento sul campo per Ecm. Interventi a fondo perduto dall’Ente previdenziale. La Fismu fa appello a Fnomceo e Enpam.

Un aiuto immediato ai giovani neo medici in questa grave crisi che colpisce l’Italia anche in prospettiva delle future conseguenze economiche. Questa la proposta alla Fnomceo e all’Enpam da parte della Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu. Francesco Esposito, segretario nazionale Fimsu, lancia un …

Mariapia Garavaglia: Una protezione doverosa per i medici

mariapia garavaglia3

Per la presidente dell’Istituto Superiore di Studi Sanitari “Giuseppe Cannarella” «Bene il Governo ad inserire nel decreto legge e il Parlamento a supportare la previsione di una forte limitazione della responsabilità civile e penale dei medici impegnati a fronteggiare l’emergenza Covid-19». 

Incredibile ma è successo: pubblicità di avvocati che si candidano a difendere dai danni provocati dai medici. Durante questa tremenda emergenza! Bene fa il Governo ad inserire nel decreto legge e il Parlamento a supportare la previsione di una forte limitazione…

Covid-19 e autismo: le indicazioni dell’Iss per prevenire il disagio legato all’epidemia 

autismo1 (2)

All’autismo, di cui oggi 2 aprile ricorre la Giornata Mondiale, l’Istituto Superiore di Sanità ha dedicato uno dei rapporti Covid-19.

Le persone nello spettro autistico possono maggiormente accusare lo stress dovuto all’applicazione delle misure di contenimento e all’eventuale isolamento domiciliare o ospedalizzazione in caso di contagio. Il documento, messo a punto con un gruppo multidisciplinare di esperti, in collaborazione con la Società Scientifica Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’adolescenza (SINPIA), la Società Italiana di Psichiatria…

Tamponi drive-in: da ieri operativo il servizio della Asl Roma 1

drivein3 (1)

«La metodologia consente – ha dichiarato il Direttore Generale della ASL Roma 1 Angelo Tanese – di rendere più efficiente il servizio, velocizzare le operazioni e sottoporsi al test rimanendo comodamente seduti all’interno della propria autovettura».

È partito ieri il test Covid-19 in modalità drive-in del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) della ASL Roma 1. L’operazione si svolge all’aperto nel Comprensorio di Santa Maria della Pietà in assoluta sicurezza. I cittadini restano nella propria auto mentre il personale infermieristico effettua…