top

GSK perfeziona l’accordo su tre punti con Novartis

Quattro miliardi di sterline saranno restituiti agli azionisti. I risultati del primo trimestre e l’incontro con gli investitori previsti per il 6 maggio prossimo. GSK ha annunciato oggi il perfezionamento dell’accordo su tre punti con Novartis in base al quale GSK ha acquisito a livello mondiale le attività nei vaccini di Novartis (influenza esclusa) per un importo di 5, 25 miliardi di dollari, creato una joint venture mondiale di primo piano nel settore Consumer Healthcare di cui deterrà una quota di maggioranza ed azioni pari al 63,5% e ceduto le proprie attività in oncologia sempre a Novartis per un valore aggregato …

Legge Stabilità, Assobiomedica: Basta tagli a beni e servizi sanitari

Rimondi: «Prezzi dei dispositivi medici scesi di oltre il 25%. No a un impoverimento della qualità delle prestazioni e dei servizi per i cittadini». «È sceso di oltre il 25% il livello medio dei prezzi dei dispositivi medici in Italia negli ultimi 7 anni. Tagliare ancora su beni e servizi sanitari significherebbe rendere la Sanità insostenibile. Per la qualità delle prestazioni offerte ai cittadini, per l’ammodernamento degli ospedali pubblici, per le imprese della filiera della salute. Il SSN sta attraversando uno dei momenti peggiori della sua storia a causa degli ingentissimi tagli apportati dai precedenti governi e necessita piuttosto di …

Häusermann (Assogenerici): Se i tagli si applicano meccanicamente è inutile parlare di tavoli di settore

«È sempre meno comprensibile quale principio guidi la gestione della spesa sanitaria, e su quali obiettivi si orientino i diversi tavoli istituiti tra Stato e Regioni, a cominciare da quello sulla farmaceutica» dice il presidente di AssoGenerici, Enrique Häusermann, a commento dell’intesa sui tagli lineari alla Sanità – circa due miliardi – raggiunta in seno alla Conferenza Stato-Regioni. «È facile prevedere che ancora una volta, nell’impossibilità o incapacità di individuare vie alternative, si agirà pesantemente sulla farmaceutica. Qui occorre parlare molto chiaramente: la spesa sanitaria nazionale è in discesa costante da anni e, al suo interno, il capitolo della farmaceutica …

Cartabellotta (Fondazione Gimbe): La salute degli italiani è ostaggio di un bancomat al portatore: le Istituzioni si pronuncino all’unisono

Secondo la Fondazione Gimbe il taglio di oltre due miliardi di euro sancito dall’intesa Stato-Regioni rischia di lasciare incompiute le innovazioni organizzative previste dal Patto per la Salute e di arrestare il decollo dei nuovi LEA. Soprattutto non lascia intravedere alcuna volontà politica condivisa per ridurre sprechi e inefficienze, preservare la Sanità pubblica e garantire il diritto costituzionale alla tutela della salute. La Conferenza Stato-Regioni, dopo aver rinunciato all’incremento di 2 mld del fondo sanitario nazionale previsto dal Patto per la Salute, ha convenuto sull’importo di 2,352 mld da tagliare alla Sanità, ai quali si aggiungono 285 mln tolti all’edilizia …

Vaccino antinfluenzale, le raccomandazioni Oms sulla composizione per la stagione 2015/2016

Le raccomandazioni sono il risultato dei dati di sorveglianza virologica forniti dai Centri Nazionali di riferimento (Nic), afferenti alla rete internazionale dell’Oms. Ecco la nuova composizione vaccinale per la stagione 2015/2016:
• A/California/7/2009 (H1N1) – presente anche nel vaccino 2014/2015
• A/Switzerland/9715293/2013 (H3N2) – nuova variante
• B/Phuket/3073/2013 (lineaggio B/Yamagata) – nuova variante.
L’Oms raccomanda inoltre, in caso dei vaccini quadrivalenti, l’inserimento del virus B/Brisbane/60/2008-like (lineaggio B/Victoria/2/87), in aggiunta ai precendenti.  

I consigli degli esperti per salvaguardare l’udito quando il divertimento si fa rumore

Si celebra domani l’International Ear Care Day 2015. Focus su adolescenti e giovani adulti che nel tempo libero vanno “fuori di decibel”: l’abuso di cuffie e auricolari, ma anche le discoteche, i locali e gli stadi con un rumore assordante mettono a serio rischio l’udito.
Quest’anno la Giornata Mondiale promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità sottolinea il legame tra alcuni passatempi rumorosi, amati soprattutto dai più giovani, e i possibili rischi per l’udito. Non è un caso, infatti, che oggi 1 adolescente su 5 lamenti un disturbo uditivo, con i numeri in aumento del 30% negli ultimi 15 anni. …

Accesso alle Specializzazioni Mediche, Miur: Pronto il nuovo Regolamento

Entro il 31 luglio la seconda prova nazionale “È pronto ed è stato inviato al Consiglio di Stato il nuovo Regolamento per l’accesso alle scuole di Specializzazione in Medicina. Come annunciato in Parlamento, il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini ha infatti deciso di semplificare alcuni passaggi del Regolamento per sveltire le procedure di scorrimento delle graduatorie finali”. Così si legge in una nota del Miur che precisa: “Due le modifiche rilevanti. Ogni candidato potrà concorrere per un massimo di 3 tipologie di Scuola da indicare in ordine di preferenza. Inoltre, i 70 quesiti della parte generale della …

I nostri libri

COOPERAZIONE E NUOVO WELFARE: proposte per la realizzazione dell’assistenza primaria

NOVITA’ EDITORIALE! Troveranno realtà ed eticità di applicazione in sanità i principi dell’universalismo selettivo, della sussidiarietà orizzontale e della responsabilità come fondamenta del “Nuovo Welfare” che vuole ri-strutturare il sistema di protezione sociale organizzando un modello “multi-pilastro” nel quale il sistema pubblico rinuncia al suo ruolo esclusivo, individuando come partner le organizzazioni sociali no profit…? Probabilmente sì. E rispetto a questo nuovo modello la cooperazione propone il proprio ruolo di soggetto dell’economia sociale e si candida quale partner fondamentale del Servizio Sanitario Nazionale. ACQUISTA QUESTO VOLUME


Il Governo Tecnico dell’Ospedale. II Edizione

Manuale di sopravvivenza per la direzione ospedaliera

di Fabrizio Mastrilli Il Volume giunto alla seconda edizione (arricchita e aggiornata) è dedicato a tutti coloro i quali operano nel campo della direzione ospedaliera, impegnati in prima linea a gestire il quotidiano, garantire la continuità, assicurare il collegamento e la mediazione tra le diverse professionalità e componenti ospedaliere e, in particolare, tra le esigenze clinico/scientifiche e quelle amministrativo/gestionali di una realtà così complessa. Con il termine “governo tecnico” si intende così la necessita/capacità di avere una visione globale del sistema e delle competenze tecniche da gestire, organizzare e controllare, competenze …


Manuale operativo di diritto sanitario per gli operatori della sanità territoriale

Dall’introduzione di Francesco Bevere

…Il vero successo di questo manuale sta nel fatto di aver acceso un faro sull’importanza della sanità territoriale in un momento molto critico per la sanità del nostro Paese e nella capacità di raccontare, capitolo per capitolo, quali siano gli aspetti più rilevanti da focalizzare per affrontare efficacemente le nuove sfide e fornire una risposta appropriata ai bisogni di salute dei cittadini. Tale risposta sarà tanto più adeguata ed appropriata se il sistema sarà capace di “rimodellarsi”, di “avvicinarsi” ed “accorciare le distanze” tra la persona che esprime quel bisogno e l’operatore sanitario che è chiamato …


118 e Media. Istruzioni per l’uso

La comunicazione tra mondo sanitario e Media è sempre cruciale; ma quando si parla di emergenza il rapporto diventa ancor più delicato per un motivo di per sé banale: il tempo che si può dedicare alla comunicazione è sempre breve. Non c’è tempo per rispondere al giornalista che chiede notizie durante l’intervento; non c’è tempo di lasciar sedimentare la notizia perché sia ricontrollata e poi trasmessa; spesso non c’è neppure il tempo di verificare che ci siano tutte le autorizzazioni del caso. È evidente che in situazioni di questo tipo bisogna avere chiara la strada da seguire, a livello comunicativo, …