top

Farmaci: Nel 2018 ogni cittadino ha assunto più di una dose al giorno

farmaco

La spesa farmaceutica totale nel 2018 è stata pari a 29,1 miliardi di euro, di cui il 77% rimborsato dal Ssn. In media, per ogni cittadino, la spesa è stata di circa 482 euro. Consumate 1.572 dosi al giorno ogni 1.000 abitanti, con una riduzione del -8% rispetto all’anno precedente. I farmaci cardiovascolari si confermano la categoria a maggior consumo. In aumento l’utilizzo dei biosimilari. Il 98% degli anziani ha ricevuto almeno una prescrizione farmacologica. Presentato il Rapporto 2018 “L’Uso dei Farmaci in Italia”. 

Nel 2018 la spesa farmaceutica nazionale…

In Parlamento il ministro Grillo fa il punto di un anno di governo della sanità

grillo5

In audizione presso le Commissioni riunite Affari sociali di Camera e Senato assicura:«Non ci saranno tagli alla sanità». La Relazione sull’attività del ministero a un anno dall’insediamento.

Il ministro della Salute Giulia Grillo è intervenuta ieri in audizione presso le Commissioni riunite Affari sociali di Camera e Senato, sull’attività del suo dicastero a un anno dall’insediamento il 17 luglio. Ecco alcuni passaggi del suo discorso.

Liste d’attesa
«Abbiamo aggiornato il Piano per il Governo delle Liste di Attesa che era fermo da 10 anni, e che…

Regionalismo differenziato, Corte dei Conti: Per attuarlo occorre raccordo normativo

corte dei conti

In Parlamento l’audizione della Sezione delle Autonomie.

“Per l’individuazione delle idonee modalità di finanziamento del regionalismo differenziato, appare indispensabile un raccordo con quanto previsto dalla legge n. 42/2009, istitutiva del federalismo fiscale e il d.lgs. n. 68/2011, che definisce il funzionamento in tema di federalismo regionale, ancorché le relative disposizioni non siano richiamate tra le premesse delle intese formalizzate nel mese di febbraio 2019. Lo stesso articolo 116, comma 3, nel prevedere che le forme di autonomia rafforzata…

La dieta fattore di rischio per il tumore del colon retto?

insaccati

Un richiamo degli esperti del consiglio direttivo della Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva (Sige). Per fare del cibo uno strumento di salute, secondo gli esperti, è necessario ridurre il consumo di carni processate e aumentare quello di cereali integrali e di latticini.

“Parlando di tumore e, nello specifico, di tumore del colon, la dieta rappresenta un’arma a doppio taglio, un Giano bifronte: se è infatti vero che una dieta sbagliata può favorire l’insorgenza del cancro del colon, è altrettanto vero che un adeguato stile alimentare…

Malattie delle valvole cardiache: a settembre la Settimana europea di sensibilizzazione

HVD-Week-300x236

Le malattie delle valvole cardiache riguardano oltre 1 milione di italiani, ma sono conosciute solo dal 5% degli italiani. La scarsa conoscenza di queste malattie riguarda tutta l’Europa, solo il 7% degli europei le conosce. 

Le malattie delle valvole del cuore colpiscono oltre 1 milione di italiani e si manifestano, in genere, dopo i 65 anni di età, riguardando circa il 10% degli italiani di questa fascia di popolazione. Nei Paesi Occidentali si stima che tra il 2 e il 7% della popolazione di ultrasessantacinquenni presenti una stenosi aortica, una delle forme più comuni, e che …

Niente di nuovo sul fronte…Aran

biagio papotto

Scriviamo prima dell’inizio dell’ennesima giornata di contrattazione, alla quale ci accostiamo con la consueta e sincera voglia di produrre migliorie tangibili per i colleghi attuali e futuri, e quindi per il Ssn.

di Biagio Papotto*

Remarque ci perdonerà per la citazione, speriamo. E però non ci è venuta in mente una frase più appropriata che potesse rappresentare meglio l’attuale condizione di snervante stallo e di sfiancanti scontri verbali. La situazione somiglia infatti ad una linea dove si fronteggiano i contendenti, una immaginaria trincea con una serie di scaramucce…

Gli Odontoiatri italiani: “La laurea in Odontoiatria abbia valenza specialistica”

dentista

«Il ristretto numero di Odontoiatri specialisti nelle tre materie di specializzazione oggi esistenti rischia di bloccare l’accesso concorsuale all’ormai prossimo rinnovo degli organici dirigenziali pubblici, di cui la maggior parte sarà presto in età pensionabile» afferma il Presidente della Cao Iandolo.

Riconoscere, per legge, una valenza specialistica alla Laurea in Odontoiatria, in modo che i laureati possano partecipare ai concorsi per i ruoli dirigenziali di competenza nel Servizio Sanitario Nazionale, senza doversi ulteriormente specializzare. A …

Sicilia, la denuncia di Fismu: Mancano al San Marco le sale operatorie e raparti fondamentali

fismu

Fismu dal Presidente della Commissione Sanità dell’Ars: Un errore questa situazione, spostare, oggi, il pronto soccorso pediatrico di Catania al nuovo plesso del San Marco.

Una delegazione della Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu, composta dal segretario regionale, Paolo Carollo, dai dirigenti sindacali regionali e nazionali, Stanislao Bentivegna e Salvo Calì, ieri, ha incontrato il presidente della Commissione Sanità del Parlamento siciliano, Margherita La Rocca Ruvolo: oggetto della riunione le criticità inerenti il nuovo presidio ospedaliero…

Metodi alternativi alla ricerca con animali: si riparte da zero

cavia

Insediato presso il ministero della Salute il gruppo di lavoro per la promozione dei metodi alternativi alla sperimentazione animale.

Si è insediato presso il ministero della Salute il gruppo di lavoro per la promozione dei metodi alternativi alla sperimentazione animale, istituito con decreto del ministro della Salute 7 giugno 2019. “Al tavolo, che si prefigge di promuovere metodi alternativi validi all’impiego di animali nella ricerca scientifica, siedono – spiega il ministero della Salute –  i rappresentanti del ministero della Salute, dell’Istituto…