top

Altroconsumo: Stop immediato a farmaci anticolesterolo costosi e di dubbia efficacia

Altroconsumo richiama Aifa ad indicazioni corrette sull’uso appropriato dei farmaci. Altroconsumo ha inviato ieri un lettera ad Aifa chiedendo la modifica della nota 13 dell’aprile 2013, che riconosce la rimborsabilità di farmaci, come ezetimibe, “dall’efficacia incerta, ma sicuramente” afferma l’Associazione Indipendente di consumatori “più costosi per il Servizio Sanitario Nazionale. La preoccupazione di Altroconsumo è rappresentata dal fatto che la nota Aifa, con l’ennesima modifica delle categorie dei pazienti da considerare a rischio cardiovascolare, comporti un aumento di uso di statine ad alta potenza e di ezetimibe da solo o in associazione, farmaci per i quali non esistono …

“Terapiasicura”: il farmaco giusto al momento (e al paziente) giusto

Finanziato dal Seed Money, è un sistema virtuale per la verifica di compatibilità dei farmaci Si chiama “TerapiaSicura”, il servizio che permette di essere avvisati in tempo reale delle possibili reazioni causate dai farmaci che stiamo acquistando. Ideato dai friulani Riccardo Petelin ingegnere di Trieste e Silvia Ussai, farmacista di Gorizia, 28 anni entrambi, il progetto è diventato un’azienda, chiamata Medistart Srl, grazie al sostegno del fondo Seed Money-Fesr. Ed ha piantato radici a Rovereto, nel Polo Tecnologico di via Zeni, dove potrà crescere nell’incubatore d’impresa grazie ai servizi di accompagnamento e al supporto offerti da Trentino Sviluppo. Il sistema …

Cup 2000, i soci approvano il piano operativo 2014-2016

Via libera dell’Assemblea dei soci di Cup 2000 al Piano strategico operativo 2014-2016 della società. Lusenti: Puntiamo a garantire la crescita industriale della società e dare nuovo impulso ai servizi ICT per tutto il sistema sanitario regionale».
L’assemblea ha approvato nella seduta di ieri i contenuti del Piano triennale, che prevede anche accordi di “clausola sociale” per la tutela dei livelli occupazionali della società, condivisi con le organizzazioni sindacali. Una nuova mission di Cup 2000 nel quadro più ampio dello sviluppo dell’Information e communication technology (Ict) delle Aziende sanitarie regionali, la definizione delle attività non appartenenti ai settori “core” e …

Cure palliative: aumenta il consumo degli oppioidi

Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha inviato al Parlamento il 22 luglio scorso il Rapporto sullo stato di attuazione della Legge n. 38 del 15 marzo 2010 Aumento dei consumi nel triennio 2011-2013 del 48% dei farmaci nella terapia del dolore ed in particolare dei farmaci analgesici oppiacei. Il dato è rilevato dal Rapporto sullo stato di attuazione della Legge n. 38 del 15 marzo 2010, “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore” inviato dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin al Parlamento il 22 luglio scorso. “A differenza delle precedenti edizioni, dove …

Riforma PA, Ripa di Meana (Fiaso): «Primari in pensione a 68 anni è “contentino” a una lobby»

«L’innalzamento dell’età a cui i primari potranno essere mandati in pensione d’ufficio a 68 anni è ‘solo un contentino a una lobby’, mentre l’intervento sul tema contenuto nel Dl sulla Pubblica amministrazione è ”demagogico e contiene una vendetta contro quella che si vuol far passare come ‘casta’». Lo afferma Francesco Ripa di Meana, presidente della Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere (Fiaso). Il decreto in origine prevedeva il tetto di 65 anni per tutti, mentre ora è rimasto solo per i dirigenti medici, e non per i primari. «’Io sono contrario all’archiviazione di una generazione per decreto – afferma Ripa …

Riforma Pa, la Camera vota la fiducia

La Camera, con 346 voti favorevoli, 176 contrari e 10 astenuti, ha votato la questione di fiducia posta dal Governo sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo unico del disegno di legge di conversione del decreto legge 24 giugno 2014, n. 90, Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari (C. 2486-A) nel testo approvato dalla Commissione a seguito del rinvio deliberato dall’Assemblea. Per professori universitari e medici primari il pensionamento d’ufficio potrà scattare dopo i 68 anni. Dirigenti medici e del ruolo  sanitario del Ssn in pensione entro i 65 anni.

Mare Nostrum: Zaia (Veneto) dispone controlli igienico sanitari sui profughi

«Lo Stato è fermo. Sono intervenuto io a tutela della salute dei veneti» . «Su mio diretto incarico il direttore generale della sanità veneta Domenico Mantoan ha formalizzato un decreto attraverso il quale attiveremo controlli igienico sanitari sulle strutture che ospitano i migranti di Mare Nostrum e verificheremo puntualmente con il massimo scrupolo il loro stato di salute. Su questa vicenda l’organizzazione dello Stato continua ad essere confusionaria e borbonica, ma la salute pubblica dei veneti è un bene prezioso e rappresenta per me una priorità assoluta di fronte a una situazione nella quale il Governo questi problemi non se …

I nostri libri

COOPERAZIONE E NUOVO WELFARE: proposte per la realizzazione dell’assistenza primaria

NOVITA’ EDITORIALE! Troveranno realtà ed eticità di applicazione in sanità i principi dell’universalismo selettivo, della sussidiarietà orizzontale e della responsabilità come fondamenta del “Nuovo Welfare” che vuole ri-strutturare il sistema di protezione sociale organizzando un modello “multi-pilastro” nel quale il sistema pubblico rinuncia al suo ruolo esclusivo, individuando come partner le organizzazioni sociali no profit…? Probabilmente sì. E rispetto a questo nuovo modello la cooperazione propone il proprio ruolo di soggetto dell’economia sociale e si candida quale partner fondamentale del Servizio Sanitario Nazionale. ACQUISTA QUESTO VOLUME


Il Governo Tecnico dell’Ospedale. II Edizione

Manuale di sopravvivenza per la direzione ospedaliera

di Fabrizio Mastrilli Il Volume giunto alla seconda edizione (arricchita e aggiornata) è dedicato a tutti coloro i quali operano nel campo della direzione ospedaliera, impegnati in prima linea a gestire il quotidiano, garantire la continuità, assicurare il collegamento e la mediazione tra le diverse professionalità e componenti ospedaliere e, in particolare, tra le esigenze clinico/scientifiche e quelle amministrativo/gestionali di una realtà così complessa. Con il termine “governo tecnico” si intende così la necessita/capacità di avere una visione globale del sistema e delle competenze tecniche da gestire, organizzare e controllare, competenze …


Manuale operativo di diritto sanitario per gli operatori della sanità territoriale

Dall’introduzione di Francesco Bevere

…Il vero successo di questo manuale sta nel fatto di aver acceso un faro sull’importanza della sanità territoriale in un momento molto critico per la sanità del nostro Paese e nella capacità di raccontare, capitolo per capitolo, quali siano gli aspetti più rilevanti da focalizzare per affrontare efficacemente le nuove sfide e fornire una risposta appropriata ai bisogni di salute dei cittadini. Tale risposta sarà tanto più adeguata ed appropriata se il sistema sarà capace di “rimodellarsi”, di “avvicinarsi” ed “accorciare le distanze” tra la persona che esprime quel bisogno e l’operatore sanitario che è chiamato …


118 e Media. Istruzioni per l’uso

La comunicazione tra mondo sanitario e Media è sempre cruciale; ma quando si parla di emergenza il rapporto diventa ancor più delicato per un motivo di per sé banale: il tempo che si può dedicare alla comunicazione è sempre breve. Non c’è tempo per rispondere al giornalista che chiede notizie durante l’intervento; non c’è tempo di lasciar sedimentare la notizia perché sia ricontrollata e poi trasmessa; spesso non c’è neppure il tempo di verificare che ci siano tutte le autorizzazioni del caso. È evidente che in situazioni di questo tipo bisogna avere chiara la strada da seguire, a livello comunicativo, …