top

Ema, Maroni: Milano e Lombardia contesto ideale per la sede

pirellone

Il Presidente alla presentazione della candidatura di Milano ad ospitare l’Agenzia: «Dossier molto competitivo, siamo accanto al Governo per future fasi».

«Milano, la Città metropolitana e la Lombardia: questo è il contesto ideale per ospitare Ema». Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, questa mattina, a Palazzo Pirelli, alla presentazione della candidatura di Milano per ospitare la sede dell’Agenzia europea del Farmaco – Ema, alla presenza del presidente del Consiglio dei ministri Paolo Gentiloni, del sindaco di Milano

Federico Gelli nominato capo Dipartimento Sanità del PD

federico gelli

«Onorato della fiducia. Ora avanti per migliorare il sistema sanitario». Gelli è l’unico deputato toscano a capo di uno dei nuovi dipartimenti pensati dal Partito Democratico per rinnovare e migliorare il proprio impegno sui temi più importanti per il paese.

Federico Gelli è stato nominato capo dipartimento sanità del Partito Democratico. La segreteria di largo del Nazareno, guidata da Matteo Renzi, ha formalizzato gli incarichi alla guida dei nuovi dipartimenti che sosterranno il lavoro del gruppo dirigente nei prossimi mesi, e il deputato pisano continuerà ad occuparsi

Nel 2016 oltre 41 milioni di prodotti contraffatti sequestrati alle frontiere dell’UE

relazione contraffatti ue

I prodotti di uso quotidiano potenzialmente pericolosi per la salute e la sicurezza, come cibi e bevande, medicinali, giocattoli ed elettrodomestici, rappresentano oltre un terzo delle merci intercettate.

Secondo i dati pubblicati lo scorso 20 luglio dalla Commissione europea, nel 2016 le autorità doganali hanno sequestrato oltre 41 milioni di prodotti contraffatti alle frontiere esterne dell’UE per un valore totale di oltre 670 milioni di euro. “I prodotti di uso quotidiano potenzialmente pericolosi per la salute e la sicurezza, come cibi e bevande, medicinali, giocattoli

Dall’Oms strumenti utili per monitorare le disuguaglianze in sanità

health-equity-310

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha lanciato un pacchetto di strumenti per analizzare e segnalare le disuguaglianze sanitarie globali e nazionali.

«Il monitoraggio della disuguaglianza sanitaria è essenziale per garantire che nessuno sia lasciato indietro. L’Oms ha sviluppato un pacchetto di risorse e strumenti per incoraggiare la pratica e la costruzione di capacità per il monitoraggio della diseguaglianza sanitaria globale e nazionale». È quanto ha dichiarato Ahmad Reza Hosseinpoor, che guida il lavoro dell’Oms sul monitoraggio

Ddl Concorrenza, Renzo (Cao) scrive alla Commissione Industria del Senato

dentista

Lo aveva denunciato più volte, ultima a Siena al Consiglio nazionale del 14 luglio scorso: «il Ddl Concorrenza, nell’attuale formulazione che apre senza argini al capitale in Odontoiatria, mette a rischio la salute dei cittadini». Ora, forte della mozione approvata all’unanimità dal Consiglio dei 106 Presidenti d’Ordine d’Italia, che invitava il Ministro della Salute “a porre in essere tutti gli atti necessari ed opportuni volti a correggere il testo‎ del Ddl Concorrenza con l’introduzione di misure di sicurezza normative”, il Presidente nazionale

Decreto vaccini, Fimp: Bene il via libera del Senato. Ora va definito il nuovo ruolo del pediatra

Chiamenti

«La Federazione Italiana Medici Pediatri (Fimp) è soddisfatta per l’approvazione del decreto sull’obbligo vaccinale nonostante il dibattito politico abbia escluso alcune vaccinazioni importanti per l’infanzia». È quanto dichiara il dott. Giampietro Chiamenti (Presidente della Fimp) dopo la votazione di ieri avvenuta al Senato. «Abbiamo apprezzato comunque il recupero delle vaccinazioni antimeningococciche contro il batterio in grado di provocare gravi meningiti – prosegue Chiamenti -. È stato inserito nel gruppo di vaccini fortemente

Spesa farmaceutica, nel 2016 pari a 29,4 miliardi di euro

rapporto_osmed_2016_aifa-mini.thumbnail

La territoriale è stata di 13.874milioni di euro, il 3,5% in più rispetto all’anno precedente. I consumi in regime di assistenza convenzionale presentano,rispetto al 2015,riduzioni in termini di numero di ricette e confezioni. Confermato l’incremento dell’incidenza del consumo di tutti i farmaci biosimilari. Nel 2016 l’incidenza della compartecipazione a carico del cittadino sulla spesa convenzionata lorda mostra un leggero aumento rispetto al 2015, passando dal 14,0% al 14,5%.

Sono alcuni dei dati del Rapporto L’uso dei farmaci in Italia –

Mario Giosuè Balzanelli, nuovo presidente della Società Italiana Sistemi 118, Sis118

balzanelli

Mario Giosuè Balzanelli, Direttore del Sistema 118 della Asl di Taranto, è stato nominato a far data dal prossimo 27/09/2017,  Presidente nazionale della Società Italiana Sistemi 118 (SIS118), fino al 27/09/2019 succedendo all’attuale presidente in carica, Riccardo Sestili. «Il riconoscimento dello sforzo compiuto da tutti noi, passa attraverso la nomina del dott. Balzanelli a Presidente della Società italiana Sistemi 118. Complimenti dunque a lui e alle sue capacità professionali, ma anche a tutto il sistema sanità Puglia. È sempre un orgoglio scorrere i nomi

Abruzzo: Approvato il Piano regionale Gap

gap

Entro il 31 dicembre prossimo sarà avviata l’indagine (che verrà affidata al Cnr di Pisa) sulla popolazione abruzzese per monitorare il fenomeno del gioco d’azzardo patologico (Gap). Lo ha deciso la giunta regionale – su proposta dell’assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci – che ha approvato il piano regionale Gap 2017-2018, prevedendo un investimento nel biennio di oltre 2 milioni e 200mila euro, finanziati con fondi statali finalizzati. “I fondi” spiega una nota della Regione Abruzzo “saranno destinati