top

Ccnl 2016-2018: Medici e dirigenti confermano lo sciopero del 23 febbraio

medici26

“Dopo le parole aspettiamo i fatti per fermare la protesta”.

“Le organizzazioni sindacali della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria valutano positivamente la volontà espressa dalla Conferenza delle Regioni di procedere con rapidità alla conclusione del rinnovo del Ccnl anche per la dirigenza medica, veterinaria e sanitaria. In questa ottica auspicano che la convocazione Aran del 20 febbraio prossimo segni la svolta attesa da mesi, se non da anni, traducendo le parole in fatti in tempi ravvicinati”. È quanto affermano in una nota Anaao Assomed…

“Cimo non fa da stampella pre elettorale”

logo cimo nuovo

“Revocare lo sciopero prima di conoscere le determinazioni di Regioni ed Aran non è atto di responsabilità ma una scelta politica ben precisa”. Così la Cimo in una nota che aggiunge “In questi anni la parola sanità è stata ampiamente elusa dalla politica sia nazionale che regionale, non c’è mai stata la volontà di rinnovare i contratti di lavoro, le condizioni di lavoro dei medici e sanitari sono sempre più precarie. CIMO conserva ancora una buona memoria e proprio per questo non ha alcuna intenzione di fare da stampella alla politica in questa fase pre elettorale.…

Volontariato, nipoti e lavoro fanno bene alla salute degli anziani

anziani6

Uno studio mostra come l’invecchiamento attivo sia responsabile del 30% delle disuguaglianze in termini di salute negli over-65. Lo studio condotto nell’ambito del progetto di ricerca europeo CREW  finanziato in parte dalla Iniziativa di Programmazione Congiunta Europea More Years, Better Lives.

Lavoro, volontariato, cura dei nipoti e altre attività fanno bene alla salute degli anziani. Infatti, si sentono e sono oggettivamente più sani gli anziani attivi rispetto ai coetanei che lo sono meno, specie se all’invecchiamento attivo si associa anche un buon livello di…

Assenteismo, Smi: Con la proposta dell’Inps i medici fiscali rimangono precari e i controlli saranno un buco nell’acqua

logo smi

La denuncia dello Smi che chiede la riformulazione della bozza di convenzione presentata dall’Inps.

Su lotta all’assenteismo, stabilizzazione dei medici fiscali e nuovo sistema di controlli è tutto da rifare. Per il Sindacato dei Medici Italiani-Smi è irricevibile la proposta di convenzione presentata dall’Inps nella riunione dello scorso 14 febbraio. Lo Smi, presente con la responsabile del settore Piera Mattioli e il vice segretario generale, Mirella Triozzi, ha chiesto che fosse messo agli atti dall’ente un documento di protesta.  Oggi, la delegazione Smi, riunita…

“Festina lente”

biagio papotto

di Biagio Papotto*

Ci piace richiamare l’espressione latina per introdurre una brevissima disamina sui comportamenti diversi che in queste ore si stanno verificando nell’universo delle sigle di rappresentanza dell’area contrattuale della sanità.

Siamo da 9 anni senza contratto e siamo stanchi. Questa è la prima – scontata – verità.

Abbiamo ricevuto una promessa ormai da oltre 14 mesi (l’impegno del Governo in data 30 Novembre 2016, quello che fu chiamato anche “l’accordo pro-referendum”) e però i soldi promessi, oltre che pochi, non si sono finora visti.…

Cgil-Uil, revocato sciopero medici, atto di responsabilità 

medico7

Cgil e Uil revocano lo sciopero dei medici previsto per il 23 febbraio. La Fp Cgil Medici e Dirigenti SSN e la UIL FPL Coordinamento Nazionale delle Aree Contrattuali Medica, Veterinaria e Sanitaria, scrivono in una nota, “ritengono ci siano oggi le condizioni per revocare lo sciopero della Dirigenza medica e sanitaria proclamato per il 23 febbraio”. “Alla luce, infatti, dei risultati raggiunti in queste ore con la convocazione ricevuta da ARAN per il 20 febbraio – aggiungono – che sancisce l’apertura della contrattazione per il rinnovo del CCNL di …

Contratto Sanità-Regioni, Bonaccini: Per le Regioni lavoro concluso e risultato importantissimo, ora Aran convochi subito i Sindacati

bonaccini2

L’invio dell’atto integrativo per il rinnovo del contratto del comparto sanità è solo il primo atto. Le Regioni hanno infatti condiviso la necessità di procedere con rapidità anche per il contratto della dirigenza medica, sanitaria, veterinaria e delle professioni sanitarie.

«Un risultato importantissimo, dopo nove anni si è alle ultimissime battute per la chiusura dei contratti per il personale della sanità e delle Regioni», lo ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, sottolineando l’intenso lavoro svolto negli ultimi…

Parto, dall’Oms 56 raccomandazioni per un modello globale di assistenza

intrapartum

Le nuove raccomandazioni dell’Oms stabiliscono standard globali di assistenza per le donne in buona salute e riducono interventi medici non necessari. Gli studi dimostrano che una percentuale significativa di donne in gravidanza sane subisce almeno un intervento clinico durante il travaglio e il parto. Inoltre sono spesso sottoposti a interventi di routine inutili e potenzialmente dannosi.

L’Oms ha emesso nuove raccomandazioni per stabilire standard di assistenza globale per le donne in buona salute e ridurre interventi medici non necessari. “In tutto …

Nel 2017, in Europa, segnalati 14.451 casi di morbillo, inclusi 30 decessi, e 693 casi di rosolia

europa

Nel 2017, i Paesi dell’Unione europea (Ue) e dello Spazio economico europeo (See) hanno segnalato al Centro europeo per il controllo delle malattie (Ecdc), 14.451 casi di morbillo (4643 nel 2016), inclusi 30 decessi. Tutti i 30 Paesi eccetto due (Lettonia e Malta) hanno segnalato casi. La Romania è stato il Paese che ha inviato il maggior numero di segnalazioni (5560), seguita dall’Italia (5004), dalla Grecia (967) e dalla Germania (929). La Romania ha segnalato anche l’incidenza più elevata (281,4 per milione), seguita dalla Grecia e dall’Italia (rispettivamente 89,7…