top

Smi-Lazio proclama lo stato di agitazione: in pericolo l’assistenza sanitaria ai cittadini

medico sciopero

«Decurtati gli emolumenti dei Mmg. A rischio la capillarità del servizio sanitario sul Territorio. La regione Lazio, con atto unilaterale, non applica quanto stabilito dal Comitato Regionale dello scorso 13 maggio alla presenza di tutte le Organizzazioni Sindacali. E riscrive, motu proprio, la riorganizzazione territoriale, escludendo da tale assetto un numero significativo di medici e rispettivi pazienti. Mentre Fimmg-Lazio avalla questa scelta scellerata, Smi-Lazio dice No». Così in una nota lo Smi Lazio che ha inviato una lettera al prefetto di Roma nella quale proclama…

Giornata nazionale del sollievo 2015: Il Premio Gerbera d’Oro 2015 alla Regione Piemonte

giornata sollievo 2015

«Parlare oggi di sollievo deve obbligatoriamente tener conto di quanto affermato dal Papa il 5 marzo 2015. Papa Francesco ha sottolineato che le cure palliative hanno l’obiettivo di alleviare le sofferenze nella fase finale della malattia e di assicurare al tempo stesso al paziente un adeguato accompagnamento umano, soprattutto per gli anziani che ricevono sempre meno attenzione dalla medicina curativa». È quanto ha dichiarato il Ministro Beatrice Lorenzin alla  presentazione, oggi, della XIV Giornata nazionale del sollievo, promossa dalla Fondazione Gigi Ghirotti,…

Sclerosi Multipla: Inni, il database per la risonanza magnetica è pronto

logo-inni-3

L’annuncio arriva dal congresso FISM La Fondazione dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla: dalle prossime settimane migliaia di dati relativi alle risonanze magnetiche di persone con SM saranno disponibili su un network italiano. A disposizione dei clinici e del mondo della ricerca.

«La casa è pronta, quello di cui abbiamo bisogno ora è di arredarla e di aspettare che ospiti possano sfruttarla, trarne beneficio». Massimo Filippi, capo unità Neuroimaging Quantitativo IRCCS Ospedale San Raffaele e docente presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano,…

Lenzi (Sie): Endocrinologi italiani in prima linea per la prevenzione

Lenzi_Andrea

«L’endocrinologo del terzo millennio deve essere inteso oggi come il perfetto connubio tra il medico generalista e il medico internista ci si dovrebbe rivolgere a questo specialista tutte le volte che si avverte qualcosa di diverso dallo standard delle funzioni del proprio organismo. Un controllo ormonale è d’obbligo specie tra i 30 e i 40 anni, se non si è fatto prima, e può cambiare in meglio la qualità della vita». È quanto afferma Andrea Lenzi, Professore ordinario di Endocrinologia e Direttore della Sezione di Fisiopatologia Medica del Dipartimento di Medicina Sperimentale…

Assobiomedica lancia l’iniziativa #Innovazioneperlavitatour

logo assobiomedica

Un viaggio alla scoperta delle realtà produttive del biomedicale. Domani la prima tappa a Mirandola, nel distretto biomedicale più grande d’Europa.

In occasione del terzo anniversario del terremoto in Emilia parte domani a Mirandola, cuore del biomedicale, la prima tappa dell’iniziativa #InnovazionePerLavitaTour, un viaggio nella produzione, nella ricerca e nell’innovazione del settore dei dispositivi medici. Per scoprire le aziende che ogni giorno lavorano per la tutela della salute dei cittadini e del nostro Paese, la visita di domani è in Gambro Dasco (Gruppo Baxter),…

Fnco: «Il Piano Nazionale per la fertilità sia l’occasione per una vera rivoluzione culturale»

Maria Vicario

«La Federazione Ostetriche plaude all’iniziativa del Piano nazionale per la fertilità che rappresenta un intervento di sanità pubblica di alto spessore socio-sanitario». È quanto afferma Maria Vicario, presidente Fnco, a margine della presentazione da parte del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, del piano “Difendi la tua fertilità, prepara una culla nel tuo futuro”. La presidente Vicario ricorda che: «Da sempre le ostetriche, nei diversi setting assistenziali (come gli ambulatori, i consultori e gli ospedali), già promuovono la tutela della salute riproduttiva…

Insediato il Nucleo di valutazione e verifica degli Investimenti pubblici

spesa sanitaria

Lorenzin: «Un nuovo impulso nel percorso attuativo dei programmi regionali in un processo di rinnovamento strutturale e tecnologico».

Riunione di insediamento lo scorso 19 maggio del Nucleo di valutazione e verifica degli Investimenti pubblici costituito con Decreto ministeriale del 14 aprile 2015. «Vorrei che un settore strategico per il paese come gli investimenti pubblici in campo sanitario, grazie ai lavori del Nucleo appena istituito» ha dichiarato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin,«possa fornire un nuovo impulso nel percorso attuativo  dei programmi regionali…

#Tiroideinprimopiano: stanchezza e aumento di peso i campanelli d’allarme più frequenti nell’ipotiroidismo

LOGO-TIROIDE-IN-PRIMO-PIANO

Successo per la campagna Tiroide in Primo Piano di Fondazione Cesare Serono. Presentati i risultati preliminari in occasione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Endocrinologia in corso a Taormina.

Stanchezza e aumento di peso apparentemente ingiustificato sembrano essere i sintomi più frequenti dell’ipotiroidismo. Questo uno dei dati preliminari emersi grazie alla campagna di sensibilizzazione Tiroide in Primo Piano, promossa dalla Fondazione Cesare Serono (Fcs), e presentati oggi a Taormina dove è in corso il Congresso Nazionale della Società Italiana…

Fao: La fame nel mondo scende sotto gli 800 milioni di persone. La completa eradicazione è il prossimo obiettivo

Sofi2015

72 paesi hanno raggiunto l’Obiettivo di Sviluppo del Millennio di dimezzare la proporzione delle persone cronicamente sottoalimentate.

Il numero complessivo delle persone che soffrono la fame nel mondo è sceso a 795 milioni – 216 milioni in meno rispetto al biennio 1990-92 – vale a dire circa una persona su nove – si legge nell’ultima edizione del rapporto annuale delle Nazioni Unite sulla fame “Lo stato dell’insicurezza alimentare nel mondo 2015 – SOFI”. Nei paesi in via di sviluppo, la prevalenza della denutrizione –…