top

La salute disuguale: la lezione di Sir Michael Marmot

salute-disuguale600x550-128x117

Alla presentazione del libro “La salute disuguale” dell’epidemiologo Michael Marmot, Walter Ricciardi, presidente Iss, ha sottolineato come gli interventi per ridurre le disuguaglianze siano cruciali per dare più opportunità a ciascuno in ogni fase della vita e per fare in modo che tutti sentano di avere maggiore controllo sulla propria esistenza.

«Gli interventi per ridurre le disuguaglianze fra Paesi e all’interno di ciascun Paese sono cruciali per dare più opportunità a ciascuno in ogni fase della vita e per fare in modo che tutti sentano di avere maggiore controllo sulla propria esistenza» sottolinea Walter Ricciardi presidente Iss, commentando lo speech di Sir Michael Marmot, in Italia per presentare all’Istituto Superiore di Sanità e al Senato, l’edizione italiana del suo libro La salute disuguale. La sfida di un mondo ingiusto (Il Pensiero Scientifico Editore, 2016). «Certamente lo stato di salute è anche legato a responsabilità individuali» continua Ricciardi, «decidiamo noi quello che mangiamo, se fare o meno attività fisica, se continuare a fumare o smettere. Ma poi contano le politiche, non solo quelle relative alla sanità pubblica mirate a ridurre l’esposizione ai fattori di rischio e a promuovere l’accesso ai servizi sanitari di dimostrata efficacia». Nel suo libro e durante il suo intervento all’Iss Marmot ha infatti affrontato il tema delle disuguaglianze di salute, ripercorrendo le tappe della lunga attività di ricerca scientifica e di azione in sanità pubblica, analizzando le cause e offrendo possibili soluzioni.

 

Print Friendly, PDF & Email
Non ci sono ancora commenti.

Lascia un commento