top

Sileri (viceministro Salute) al congresso Sihta: Hta strumento di governo del Ssn per garantire a tutti i cittadini accesso a tecnologia

pierpaolo sileri

«L’Hta dovrà diventare il vero strumento di governo del Servizio Sanitario Nazionale con impatti reali sulle decisioni e sulla governance. Tagli selettivi, investimenti mirati basati sulla evidenza scientifica per garantire a tutti i cittadini l’accesso, uguale ed equo, alla tecnologia» ha dichiarato il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, nel video di saluto trasmesso in apertura del XII Congresso della Società italiana di Health Technology Assessment, in corso a Milano.

«Bisogna superare il pensiero secondo cui la sanità sia solamente un costo. Approccio che a ben vedere ha determinato i continui tagli generalizzati al fondo sanitario degli ultimi anni. Tagli che non devono più esserci. È necessario un cambio di passo che si dovrà basare su tagli selettivi, disinvestimenti mirati e riallocazione delle risorse sui capitoli più strategici. Oltre a ciò le politiche sanitarie dovranno essere sempre più ispirate dalle evidenze scientifiche, in grado di dirci davvero cosa produce di più in termini di salute e dove sono gli sprechi». Così Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, nel video di saluto trasmesso in apertura del XII Congresso della Società italiana di Health Technology Assessment, in corso a Milano a Palazzo Lombardia, oggi e domani». «Quali strumenti sono più efficaci? Uno strumento importante è proprio l’Health Technology Assessment cioè dare un valore alla tecnologia – ha sottolineato il viceministro -. Una volta fatta la valutazione, si possono destinare bene le risorse. Già dal 2016, con la legge di Stabilità, si è definita presso la direzione della programmazione sanitaria del Ministero una commissione nazionale dell’aggiornamento dei Lea e dell’appropriatezza nel Servizio Sanitario Nazionale. Il lavoro va continuato, migliorato, amplificato. L’intento è di adottare L’Hta quale principale metodologia per definire il perimetro dei Lea. In maniera ancora più chiara: L’Hta dovrà diventare il vero strumento di governo del Servizio Sanitario Nazionale con impatti reali sulle decisioni e sulla governance. Tagli selettivi, investimenti mirati basati sulla evidenza scientifica per garantire a tutti i cittadini l’accesso, uguale ed equo, alla tecnologia».

Print Friendly, PDF & Email
Non ci sono ancora commenti.

Lascia un commento