-

Search results for "tuberc"

Lake Passy and Mont Blanc mountain massif summer view (Chamonix, France).

Le cattedrali della tubercolosi

All’inizio del XX secolo, anche come conseguenza della prima guerra mondiale, la tubercolosi si diffonde duramente in Europa. La Francia è il paese più colpito, con 90.000 morti all’anno

di Bernardino Fantini*

Il turista in visita all’Alta Savoia si ferma volentieri nel villaggio di Passy, dove una piccola chiesa, dedicata a Notre-Dame-de-Toute-Grace, racchiude alcuni preziosi tesori dell’arte del XX secolo. Costruita fra il 1937 e il 1950 a 1000 metri di altitudine su iniziativa del canonico Jean Devémy (1896-1981), la chiesa  è stata progettata dall’architetto Maurice…

TB 1

Tubercolosi, l’Oms chiede maggiori investimenti nei servizi e nella ricerca

Pubblicata la guida aggiornata sulla gestione della tubercolosi nei bambini e negli adolescenti

In occasione della Giornata mondiale della tubercolosi, l’Oms chiede un investimento urgente di risorse, supporto, cure e informazioni nella lotta contro la tubercolosi (TB). Sebbene dal 2000 siano state salvate 66 milioni di vite, la pandemia di Covid-19 ha annullato tali guadagni. Per la prima volta in oltre un decennio, i decessi per tubercolosi sono aumentati nel 2020. I conflitti in corso in Europa orientale, Africa e Medio Oriente hanno ulteriormente esacerbato la situazione…

batteri

Amcli: Non trascurare i rischi della tubercolosi latente

Al 49° Congresso in corso a Rimini fatto il punto su una minaccia che si crede estinta ma circola anche in Italia

Tra i molti effetti della pandemia da SARS-CoV-2 vi è la comprensibile, ma pericolosa, perdita di attenzione su alcune malattie infettive che possono divenire nei prossimi anni una nuova minaccia per la salute dei cittadini. Una di queste è la tubercolosi, erroneamente ritenuta un’infezione superata e circoscritta ai paesi in via di sviluppo ma che in realtà, anche per le migrazioni di popolazioni provenienti dall’Africa e dai paesi dell’Est è presente in Europa, Italia compresa.…

9789240039445-eng.pdf

Le disuguaglianze bloccano i progressi verso la fine di Aids, tubercolosi e malaria

Il rapporto Oms e Fondo globale per la lotta all’Aids, alla tubercolosi e alla malaria, rappresenta un importante passo avanti nella comprensione di come le disuguaglianze stiano ostacolando la lotta contro le tre malattie.

Le disuguaglianze sono state ampiamente riconosciute come ostacoli al raggiungimento di obiettivi e traguardi globali e nazionali nei programmi contro l’Hiv, la tubercolosi e la malaria. Tuttavia, l’entità e l’estensione delle disuguaglianze sanitarie sottostanti sono rimaste scarsamente documentate e comprese. Fino a quando …

global tb 2021

Covid-19 ha causato un aumento dei decessi per tubercolosi per la prima volta in un decennio

Per l’Oms gli obiettivi globali TB sono fuori strada e appaiono sempre più irraggiungibili

Secondo il rapporto globale sulla tubercolosi 2021 dell’Organizzazione mondiale della sanità i progressi globali nell’affrontare la malattia prevenibile sono stati “invertiti” da quando la pandemia ha travolto i sistemi sanitari nel 2020, impedendo alle persone vulnerabili di cercare aiuto. Nel 2020, più persone sono morte di tubercolosi, con molte meno persone diagnosticate e curate per la tubercolosi rispetto al 2019 e la spesa complessiva per i servizi…

ricerca6

Nuovi test molecolari per lo studio della tubercolosi e della sua farmacoresistenza

L’Oms rinnova il suo impegno nella lotta alla Tbc.

L’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) ha annunciato la validazione di nuove tecnologie molecolari, che permetteranno significativi progressi nella diagnosi della tubercolosi e nello studio della sua farmacoresistenza. Ad oggi, un terzo delle persone affette da Tbc e più della metà di quelle colpite da varianti farmacoresistenti non vengono diagnosticate e trattate adeguatamente. Ora, questo gap diagnostico potrebbe ridursi significativamente, grazie a tre nuove classi di test molecolari evidenziate da una consultazione…

rapporto tb

Oms: a rischio il progresso globale contro la tubercolosi

Un nuovo rapporto dell’Oms mostra che gli obiettivi globali per la prevenzione e il trattamento della Tb saranno probabilmente persi senza azioni e investimenti urgenti.

Prima della pandemia Covid-19, molti paesi stavano facendo progressi costanti nella lotta alla tubercolosi (Tb), con una riduzione del 9% dell’incidenza osservata tra il 2015 e il 2019 e un calo del 14% dei decessi nello stesso periodo. Gli impegni politici di alto livello a livello globale e nazionale stavano dando risultati. Tuttavia, un nuovo rapporto dell’Oms mostra che l’accesso ai …