-

Archive | Governo

Cura Italia è legge

camera

Oggi la Camera ha approvato, in via definitiva, il decreto recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Anaao Assomed: Il Cura Italia non cura i medici. Fismu: Un passo avanti uno indietro.

Approvazione definitiva alla Camera per il cosiddetto “Cura Italia” con 229 voti favorevoli, 123 contrari e 2 gli astenuti. Il provvedimento, che diventa così legge, prevede misure di potenziamento del sistema sanitario nazionale e sostegno a famiglie…

Quasi 700 medici e oltre 20mila oss rispondono alla call della Protezione civile

medici

Speranza: “Siamo un paese solidale, pronto ad aiutare gli altri”. Gli operatori sanitari volontari verranno destinati alle strutture più colpite da Covid-19.

Sono state quasi 700 le candidature per la nuova unià di medici che andrà a integrare la task force già sul campo contro Covid-19. Ad annunciarlo è stato il capo della Protezione civile, Giuseppe Borrelli, durante la conferenza stampa delle 18 di ieri sul bollettino epidemiologico. La call era stata indetta lunedì 20 aprile dal Dipartimento con scadenza alle 16 di ieri. Mentre al bando (avviato sempre lunedì dalla Protezione…

Covid-19, Speranza: Numero dei guariti superiore a numero nuovi contagiati

13/11/2016 Roma, La7, trasmissione televisiva in Otto e Mezzo, nella foto Roberto Speranza

“Buona notizia, continuiamo con prudenza”. La situazione in Italia al 23 aprile 

«Oggi per la prima volta dall’inizio dell’epidemia il numero dei guariti è superiore al numero dei nuovi contagiati. È una buona notizia, importante, che ci dice che le misure adottate stanno funzionando e che il sacrificio fatto da tanti italiani ci sta portando sulla strada giusta. Ora bisogna insistere ancora, con grande gradualità, con grande attenzione e con il massimo della prudenza», ha dichiarato il ministro della Salute, Roberto Speranza. Secondo i dati diffusi oggi dalla Protezione Civili…

Covid-19, Conte: In arrivo un nuovo decreto da 50 miliardi

giuseppe-conte-1-scaled

Mantenimento delle misure di distanziamento sociale, rafforzamento reti sul territorio, app di tracciamento non obbligatoria. Il presidente del Consiglio in Parlamento illustra la strategia per affrontare la Fase 2.

In cinque punti il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha sintetizzato, nella sua informativa alla Camera e al Senato, la strategia di risposta sanitaria all’emergenza Covid-19 elaborata dal Governo in queste ultime settimane:

1.mantenere e far rispettare, a tutti i livelli, le misure per il distanziamento sociale e promuovere l’utilizzo diffuso dei dispositivi…

Fase 2, Conte: Dobbiamo riaprire sulla base di un programma serio, scientifico

conte

“Prima della fine di questa settimana confido di comunicarvi questo piano e di illustrarvi i dettagli di questo articolato programma. Una previsione ragionevole è che lo applicheremo a partire dal prossimo 4 maggio” scrive su Facebook il Presidente del Consiglio.

“In queste ore continua senza sosta il lavoro del Governo, coadiuvato dall’équipe di esperti, al fine di coordinare la gestione della ‘fase due’, quella della convivenza con il virus. Come già sapete, le attuali misure restrittive sono state prorogate sino al 3 maggio. Molti cittadini sono stanchi degli sforzi…

Due nuovi bandi della Protezione civile per reclutare medici e operatori sociosanitari

dispositivi medici covid

I termini per partecipare alla procedura di selezione dei medici scadono alle ore 16 del 23 aprile 2020. Gli operatori sociosanitari invece potranno candidarsi fino alle ore 20 del 22 aprile 2020.

Sono online due bandi della Protezione civile per reclutare un nuovo contingente di medici, che andranno a integrare la task force già inviata sul territorio, e 1500 operatori sociosanitari, da destinare presso strutture sanitarie assistenziali, residenze per disabili e istituti penitenziari. Per partecipare alla procedura di selezione dei medici occorre compilare il form che sarà disponibile…

Il Consiglio dei ministri stanzia altri 900 milioni per l’emergenza Covid-19

chigi_02_800x600

L’ulteriore finanziamento è stato deliberato al termine della seduta di ieri a Palazzo Chigi.

Ieri il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Giuseppe Conte, a norma dell’articolo 122, comma 9, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, in considerazione dell’evoluzione del contesto emergenziale e al fine di consentire la prosecuzione degli interventi previsti (acquisto di dispositivi di protezione individuale, di attrezzature medicali e di ogni genere di bene strumentale utile a contrastare l’emergenza, nonché all’ampliamento delle strutture ospedaliere…