-

Archive | Innovazione

48 Laboratori italiani collaborano per scoprire chi è immune da Covid 19

test

Al via il primo studio nazionale su infezione e immunità del virus, possibile grazie a un nuovo test sierologico messo a punto da Ieo e Università di Pavia.

48 laboratori italiani, afferenti ad alcuni fra i più importanti centri di ricerca e cura del Paese, hanno deciso di unire le risorse per lo studio collaborativo “Progetto Sierologia Covid-19”, con l’obiettivo di valutare se la presenza di anticorpi anti Sars-Cov2 protegge dalla reinfezione e per quanto tempo. Si tratta di un’informazione fondamentale per la ripresa delle attività lavorativo-sociali e la convivenza con il virus che ci…

60 milioni di euro per gli innovatori europei

INNOVAZIONE

Lanciata l’iniziativa dell’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (Eit) in risposta alla crisi  innescata dal Covid-19. Saranno finanziate innovazioni  a livello di salute, cambiamenti climatici, digitalizzazione, alimentazione, energia sostenibile, mobilità urbana, produzione e materie prime.

L’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (Eit) ha annunciato il lancio dell'”Iniziativa dell’Eit in risposta alla crisi” (La scheda). Il comitato direttivo dell’Istituto ha deciso di stanziare un finanziamento aggiuntivo…

La Matematica al servizio del cuore

cuore

Il progetto Erc iHeart entra nel vivo dell’azione medica e nascono i primi importanti risultati.

Giunto al suo terzo anno il Progetto “iHEART”, vincitore di un ERC Advanced Grant di 2.350.000 Euro, si pone l’ambizioso obiettivo di realizzare un modello matematico completo per lo studio del comportamento del cuore umano e delle sue patologie, una sorta di “microscopio virtuale”, in cui siano integrati tutti i processi della funzione cardiaca:  la propagazione dell’impulso elettrico, l’attivazione cellulare, la contrazione e il rilassamento del miocardio durante le fasi sistolica…

L’Italia del Biotech: il 49% delle imprese opera nel settore della salute

farmaco biotech

Quasi 700 imprese, più di 13.000 addetti e oltre 12 miliardi di fatturato. + 25% di investimenti in Ricerca & Sviluppo biotech tra il 2014 e il 2020.

A fine 2019 sono 696 le imprese biotech attive in Italia.  La fotografia scattata dal nuovo rapporto Assobiotec ed Enea su “Le imprese di biotecnologia in Italia. Facts&Figures” mostra un settore in crescita, con una popolazione di imprese che si è andata consolidando in termini numerici, a forte intensità di ricerca e sviluppo, ma che ha bisogno di rafforzarsi sotto il profilo dimensionale per migliorare la propria competitività a livello…

Tolepatì un’App per la sorveglianza clinica dei pazienti con Covid-19

immagine_1

Il Cnr-Irib, grazie al lavoro congiunto di specialisti pneumologi e bioingegneri, ha messo a disposizione un’App gratuita.

All’alba della proclamazione della Fase 2 per la ripartenza delle attività produttive e sociali della nostra nazione, politici, tecnici della protezione civile ed esperti degli istituti di ricerca e della sanità pubblica stanno mettendo in campo la loro conoscenza per preparare tutti gli strumenti tecnologici utili a superare la crisi e non ricadere nel baratro del lockdown. Per cercare di affrontare questa crisi gli specialisti pneumologi e pediatri dell’Istituto…

Covid-19: al via una piattaforma della Commissione per la condivisione dei dati tra i ricercatori

coronavirus-molecola2

La Commissione europea, in cooperazione con diversi partner, ha varato una piattaforma europea di dati sulla Covid-19 per consentire una raccolta rapida e un’ampia condivisione dei dati di ricerca disponibili.

«Il varo della piattaforma europea di dati sulla Covid-19 – ha dichiarato Mariya Gabriel, Commissaria responsabile per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani – rappresenta un’importante misura concreta per una cooperazione più incisiva nella lotta al coronavirus. Sulla base del forte sostegno specifico…

Covid-19, a Milano la prima biobanca che conserverà tutti i campioni per cure e vaccini

WhatsApp Image 2020-04-15 at 10.52.46

 A dare avvio al progetto l’Università degli Studi di Milano e l’Asst Fatebenefratelli Sacco.

Università degli Studi di Milano e Asst Fatebenefratelli Sacco di Milano danno avvio al progetto della prima “Banca biologica” su COVID-19 grazie a una donazione di oltre 800mila euro da parte di Banco BPM. La Banca biologica, che verrà realizzata presso l’Ospedale Sacco, raccoglierà e conserverà tutti i campioni biologici, ematici e tessutali, relativi a COVID-19 e costituirà una grande opportunità per lo studio e lo sviluppo di strategie diagnostiche e terapeutiche,…