top

Archive | News

Con la Medicina di genere e la medicina personalizzata meno sprechi e più qualità

medicina genere

A Roma l’evento promosso da Merck Serono per discutere delle nuove terapie sempre più a misura di paziente. Un confronto dei maggiori esperti italiani su come medicina di genere e personalizzata possano contribuire ad appropriatezza terapeutica, efficacia e sostenibilità delle cure. Nel nostro Paese è necessaria una programmazione chiara e recepibile a livello locale.
Differenze genetiche, caratteristiche fisiche, emozionali e di vissuto familiare, ma anche fattori ambientali fanno di ogni paziente un individuo unico, da curare con un approccio nuovo, quello della medicina…

Inquinamento uccide 3,7 milioni di persone all’anno con tumori, infarti e ictus

inquinamento

Il costo dei decessi è 780 miliardi di euro in un solo anno. Gli esperti:«Le soglie europee per gli inquinanti non sono affatto adeguate».
In un anno muoiono nel mondo 3,7 milioni di persone a causa dell’aria che respirano. Un numero impressionante ma non sorprendente, secondo gli esperti, visto che gli studi scientifici non lasciano dubbi: gli inquinanti, le polveri sottili e in generale i contaminanti presenti nell’atmosfera provocano ictus, infarti, tumori, asma, polmoniti, allergie e molte altre patologie. Il danno, oltre che sulla salute, è anche economico:…

Nasce Happy Ageing, l’alleanza italiana per una terza età in Salute 

anziani

Istituzioni, mondo scientifico e società civile insieme per promuovere le linee di indirizzo dell’Unione Europea sull’Healthy Ageing.

Una vera e propria alleanza tra istituzioni, mondo della medicina e società civile per rispondere con azioni concrete alla sfida lanciata dall’Europa per il 2020: prolungare e migliorare la vita in salute degli over 65. È Happy Ageing, l’iniziativa voluta da Michele Conversano, past president della Società Italiana di Igiene, tenuta a battesimo oggi, 25 novembre 2014, presso il Ministero della Salute. Un invito al quale…

Il labirinto istituzionale italiano spaventa gli investitori esteri

burocrazia

La farmaceutica tra i settori più impattati da eccesso di burocrazia e conflitti istituzionali. I-com quantifica le risorse, di provenienza nazionali ed estera, in pericolo: 26, 4 miliardi € di capitali “a rischio” e 6,8 miliardi “bloccati”.
“Conflitto tra poteri, rischio regolatorio e impatto sugli investimenti esteri”: questo il titolo della ricerca con la quale I-Com (Istituto per la Competitività) evidenzia le conseguenze di una burocrazia ‘labirintica’ sul livello di attrattività del nostro Pese per gli investitori nazionali ed esteri. Eccesso…

Farmaceutica: I “farmergenti”, nuovo Eldorado per le aziende europee

farmaceutica1

Per rilanciare la loro produttività, le aziende si rivolgono ai Paesi emergenti, la cui popolazione sempre più anziana ne fa dei futuri mercati in espansione. La situazione delle aziende farmaceutiche in Europa e le loro prospettive dopo la crisi. 

L’esposizione del settore farmaceutico alla congiuntura economica degli Stati europei si è rivelata deleteria per l’industria durante la crisi 2008-09 e poi quella del debito sovrano nel 2011-2012. Particolarmente colpite dalla riduzione della spesa sanitaria in Europa, le imprese cercano oggi di rinnovarsi, conquistare …

La Cosmed si rafforza

collaborazione

Dopo Fedir Sanità anche Aaroi-Emac e Direr aderiscono alla Confederazione.

“Il Consiglio Direttivo della Cosmed ha ratificato l’adesione di due nuove Organizzazioni sindacali: l’Aaroi-Emac (Anestesisti e rianimatori-Emergenza area critica) e la Direr (Federazione nazionale dei dirigenti e dei quadri direttivi delle Regioni”. Lo riferisce la Confederazione che precisa “Nei mesi scorsi alle sigle già aderenti (Anaao Assomed – Fvm – Anmi Assomed Sivemp- Fpm e Sidirss e la Società Scientifica degli Ingegneri clinici) si era aggiunta la Fedir Sanità. Cosmed…

Ernesto Mola è il nuovo Presidente di Wonca Italia

Ernesto Mola

Nuovo vertice per la sezione italiana di Wonca, l’Organizzazione internazionale dei medici di famiglia. Ad affiancare Mola, Andrea Moser e Vittorio Caimi.

Ernesto Mola* è il nuovo Presidente del Coordinamento Italiano delle Società Scientifiche aderenti al Wonca, l’organizzazione internazionale dei medici di famiglia. Andrea Moser lo affiancherà come Presidente Eletto e gli subentrerà, secondo statuto, alla scadenza del mandato dopo un triennio. Vittorio Caimi è stato invece nominato Presidente del Comitato tecnico-scientifico. L’assemblea del Wonca Italia,…