-

Archive | News

Covid-19, I malati rari sostengono l’emendamento Binetti per la terapia a domicilio

malattie_rare

“Il rischio contagio fa saltare le cure, non fateci scegliere tra Covid e peggioramento delle nostre malattie”.

Le associazioni di persone affette da malattie rare tornano a chiedere un provvedimento che permetta di fare le terapie a domicilio. I pazienti preferirebbero non andare in ospedale per evitare occasioni di contagio e gli ospedali stessi spesso danno questa indicazione o non riescono a garantire il servizio, col risultato che in tanti stanno già saltando le terapie con il rischio di un aggravamento della propria malattia. Nel decreto “Cura Italia” da oggi …

Covid-19, Allarme cardiologi internisti: Si continua a morire di infarto, ma sui ricoveri vince la paura del contagio

GiuseppeTarantini

Drastica riduzione dei ricoveri per sindrome coronarica acuta in tutta Italia. Il Presidente Gise Tarantini: “Per la riduzione del danno cardiaco ogni minuto è prezioso. I protocolli ospedalieri Covid-19 dedicati al paziente cardiopatico permettono di gestire le urgenze, evitare la dilatazione delle liste d’attesa e salvare vite in sicurezza”.

“Gli accessi per infarto miocardico nei Pronto Soccorso italiani, diretti o con chiamata al 118, si sono ad oggi dimezzati. Una riduzione correlata ad un aumento della mortalità globale, non spiegabile con la sola sottostima…

Covid-19, bambini e attività motoria all’aperto in sicurezza: Bonetti, Zampa e Villani si rivolgono a Speranza

bambino

Le misure di restrizione adottate fino ad oggi hanno sì tolto una parte di libertà a bambini e adolescenti ma ne hanno tutelato la salute.

“Oggi abbiamo condiviso con il Ministro della Salute Roberto Speranza l’opportunità di riservare particolare attenzione all’attività motoria in sicurezza dei bambini alla luce della proroga delle misure restrittive per contenere la diffusione del coronavirus in Italia”. È quanto dichiarano in una nota congiunta la Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, la Sottosegretaria alla Salute con delega alla…

Covid-19, Garante privacy: Su social e media troppi dettagli sui malati

privacy

“Anche nell’emergenza non possono essere disattese alcune garanzie a tutela della riservatezza e della dignità delle persone colpite dalla malattia contenute nella normativa vigente”.

“Anche in una situazione di emergenza quale quella attuale, in cui l’informazione mostra tutte le sue caratteristiche di servizio indispensabile per la collettività, non possono essere disattese alcune garanzie a tutela della riservatezza e della dignità delle persone colpite dalla malattia contenute nella normativa vigente e nelle Regole deontologiche…

Il video dell’Iss dedicato dedicato agli anziani e al distanziamento sociale

anzianasignora

“Amare a distanza” invita a stare accanto alle persone anziane in modo nuovo spiegando l’importanza del distanziamento sociale per questa fascia particolarmente fragile.

“Amare a distanza” è il video dedicato agli anziani che la casa di produzione Clevercut ha realizzato in collaborazione con l’Ufficio stampa dell’Iss, per invitare a stare accanto alle persone anziane in modo nuovo anche durante questa emergenza e proteggere spiegando l’importanza del distanziamento sociale anche per questa fascia particolarmente fragile e bisognosa di cure. Il video…

Covid-19, Troppe difficoltà burocratiche per i pazienti reumatici

lavoro computer pixabayù-2

Le Associazioni Anmar, Amrer e Gils hanno inviato una lettera ai Ministri Catalfo e Speranza. “Il Governo deve subito chiarire alcune norme a tutela dei lavoratori”. 

I rappresentanti dei pazienti reumatici italiani chiedono al Governo alcuni chiarimenti sulle tutele per i lavoratori contenute nel recente Decreto Cura Italia. “Problemi burocratici stanno rendendo difficile la vita di molti pazienti e cittadini. Stiamo registrando numerose segnalazioni in merito alla difficoltà, o addirittura, impossibilità di fruire di quanto disposto dall’articolo…

Lipodistrofia, ritardi nella diagnosi fino a 14 anni: il monito degli esperti europei

medici23

Oggi 31 marzo 2020 la Giornata Mondiale della Lipodistrofia. Clinici e Associazioni di pazienti di tutta Europa chiedono azioni congiunte e maggiore consapevolezza su questa malattia ultra-rara.

La Giornata Mondiale della Lipodistrofia 2020 è l’occasione per ricordare l’importanza di una maggiore consapevolezza sulle lipodistrofie, un gruppo di malattie ultra-rare che si stima colpiscano nel mondo almeno 4 persone su 1 milione. «Quando si parla di lipodistrofia – commenta Ferruccio Santini, responsabile del Centro Obesità e Lipodistrofie dell’Università…