top

Archive | News

Vaccinazioni: Accordo medici di famiglia Fimmg e pediatri della Fimp nel Lazio

iniezione

Nasce la Rete-Vaccini Fimmg/Fimp Lazio con gli obiettivi di promuovere la cultura delle vaccinazioni nei Medici e Pediatri di famiglia, attraverso l’educazione sanitaria nei confronti degli assistiti, stimolando confronti e dibattiti, particolarmente mirati a destituire notizie allarmistiche, e prive di evidenze scientifiche sulla sicurezza e utilità dei vaccini nelle malattie prevenibili. L’accordo sancito il 5 aprile scorso in occasione del congresso regionale Fimmg di Ferentino dove per la prima volta il congresso dei medici di famiglia si è interconnesso…

Dalla ricetta dematerializzata al Fse

Microsoft Device - DPS Daily Notes

Arsenàl.it presenta risultati e servizi dell’eHealth in Veneto

Sperimentare come si produce e si eroga una ricetta rossa farmaceutica dematerializzata, incontrare chi costruisce e sperimenta i servizi di telemedicina e quelli di sanità online, collegarsi con un team tecnico che sviluppa profili di interoperabilità durante un evento internazionale che coinvolge i maggiori vendors a livello mondiale. Ecco alcune delle possibilità per conoscere le evoluzioni del Fascicolo Sanitario Elettronico e della sanità digitale in Veneto attraverso la visita allo stand che Arsenàl.IT…

Codacons: con la crisi in aumento la medicina fai da te

alcomputer1

Complice la crisi economica e le liste d’attesa infinite, cresce in Italia il numero di cittadini che, quando si presenta un problema di salute, decidono di ricorrere alla cosiddetta “medicina fai da te”. Lo afferma il Codacons, che ha condotto un apposito studio sull’argomento. “Abbiamo chiesto ad un campione di circa 2.500 intervistati a chi si rivolgono in caso di problemi alla salute non gravi, quando cioè si manifesta un disturbo o il primo sintomo di una malattia e si vuole risolvere o migliorare la propria situazione – spiega l’associazione – A fronte di un 52,45%…

La farmacia al centro del processo di riorganizzazione della Sanità: il modello Lazio

Farmacisti

Inserire la farmacia al centro del processo di riorganizzazione della sanità, fondato sulla necessità di spostare l’asse dell’assistenza sul territorio, potenziando la rete di cure primarie. E’ stato questo l’argomento al centro del convegno dedicato al “modello Lazio” che ha chiuso la prima edizione di FarmacistaPiù, la nuova manifestazione che ha visto la presenza al Palazzo dei Congressi dell’EUR di Roma di oltre 2.200 farmacisti, 40 espositori, trenta convegni, più di 50 relatori. Emilio Croce, presidente dell’Ordine dei farmacisti…

Anaao Assomed: “L’attacco alla dirigenza è un attacco alla sanità pubblica”

Anaao

“Non possiamo stare tranquilli se notizie di stampa includono anche i medici ed i dirigenti sanitari dipendenti del SSN tra i destinatari del taglio degli stipendi superiori a 70.000 euro che il Governo prepara per i “dirigenti pubblici”. Lo sottolinea una nota di oggi dell’Anaao Assomed secondo cui “La Commissione Europea ha già chiarito, pronunciandosi in merito al rispetto della direttiva in materia di orario di lavoro e sicurezza delle cure, con la bocciatura di una inverosimile assimilazione della dirigenza sanitaria al management pubblico…

Cimo Asmd: Basta tagli indiscriminati. È ora di riconoscere la peculiarità dei Medici

Cimo

“Si ripropone, ancora una volta, l’ipotesi di tagli alla Dirigenza pubblica che potrebbe interessare anche i medici del Ssn senza tenere conto delle peculiarità professionali di una categoria il cui percorso professionale, la cui complessità di attività e la cui specificità del ruolo, individuano nel medico un dirigente atipico che poco o nulla ha a che fare con la dirigenza del pubblico impiego”. Afferma la Cimo Asmd che sottolinea: …

Amadio (Fondazione S. Lucia): la gestione presente e futura della Fondazione è ancora estremamente problematica

amadio-1

“Nei giorni scorsi sembra siano circolate sia verbalmente che per iscritto numerose notizie destituite di fondamento. In particolare sembrerebbe apparire che con l’accreditamento annunciato dalla Regione Lazio siano terminati tutti i problemi esistenziali della Fondazione. Purtroppo non è così: anzi, come la scrivente Direzione ha evidenziato in precedenti comunicati pubblicati su internet e sui media, è ancora estremamente problematica la gestione presente e futura della Fondazione”. Così scrive il direttore generale della Fondazione Santa Lucia Irccs Luigi…