Sottomenu

Archive | Professioni

Ddl sicurezza operatori sanitari, Gelli (Fondazione Italia in Salute): Ora si lavori a legge

fon_2_gelli (1)

“Il provvedimento approvato centra l’obiettivo di tutelare gli operatori, grazie all’inasprimento delle pene, anche senza riconoscere loro la qualifica di pubblico ufficiale”.

“Piena soddisfazione per il lavoro portato a termine dalle Commissioni riunite Giustizia e Affari Sociali della Camera riguardo il Ddl sulla sicurezza degli operatori sanitari e socio-sanitari. Ora è necessaria un’ultima accelerazione per poter avere finalmente una legge su questo tema così importante e delicato. Il provvedimento approvato centra l’obiettivo…

Nursing Up: Approvazione Ddl Aggressioni solo un primo passo, ma inefficace a fermare l’emergenza

presidente Nursing Up - corteo alle Molinette 13-4

Per il presidente De Palma “A poco serve – prosegue – istituire un Osservatorio che osservi ex post gli accadimenti, bisogna che ci siano dei presidi di monitoraggio in tutte le Aziende sanitarie e che abbiano potere di intervento”.

“Il via libera delle Commissioni Giustizia e Affari sociali della Camera dei deputati al Ddl sulla sicurezza del personale sanitario è solo un primo passo, ma tante cose restano ancora da fare per fronteggiare questa terribile emergenza che colpisce ogni giorno gli infermieri italiani e gli altri operatori sanitari. Si poteva…

Allergie alimentari nei bimbi, prevalenza sovradimensionata

alimentazione bambini

Secondo gli esperti: impatto reale è tra lo 0,5% e il 5% nella popolazione pediatrica. Allergologi italiani confermano tendenza a nuove strategie.

Le allergie alimentari rappresentano un problema comune in età pediatrica, tuttavia secondo gli allergologi, che conoscono bene l’impatto sulla qualità di vita delle gravi allergie alimentari a rischio shock anafilattico con i suoi esiti potenzialmente mortali, in termini di reale prevalenza ed impatto del problema, c’è una sostanziale tendenza a sovradimensionare il fenomeno. Qual è quindi il reale l’impatto dell’allergia…

Ddl violenza, Fnomceo auspica rapida approvazione 

medici

“Soddisfazione per la conclusione, da parte delle Commissioni riunite Giustizia e Affari Sociali della Camera, dell’esame del DDL sulla sicurezza degli operatori sanitari e socio-sanitari”.

Ad esprimerla è la Fnomceo, la Federazione degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri che, per voce del suo Presidente, Filippo Anelli, lancia un appello all’unitarietà per una celere approvazione. “Ringraziamo innanzitutto il Ministro della Salute, Roberto Speranza, e il Sottosegretario Sandra Zampa per aver ascoltato con attenzione le istanze delle Professioni.…

Ecm, Fnomceo: Covid-19 tematica di interesse nazionale

formazione medici

I corsi dedicati erogheranno un maggior numero di crediti e saranno accreditati con procedura ‘d’urgenza’. I contenuti saranno aderenti a quelli resi disponibili dall’Iss.

L’infezione da nuovo Coronavirus “2019-nCoV” sarà tematica di interesse nazionale per l’educazione continua in medicina. Questo significa che i corsi incentrati su questo argomento potranno erogare un numero di crediti/ora maggiore rispetto ad altri, come già avviene, ad esempio, per i vaccini o per la prevenzione delle aggressioni. Non solo: per tali corsi, l’accreditamento potrà…

Risk management. Magi (Omceo Roma): Per il medico il contenzioso è un’aggressione psicologica

antonio-magi

Il presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Roma è intervenuto al Convegno “Il rischio clinico e la gestione del contenzioso” organizzato dall’Università la Sapienza.

Antonio Magi, ha sottolineato come la gestione del contenzioso “sia molto sentita dalla categoria perché il medico vive la causa temeraria come un’aggressione  psicologica che non ci rende tranquilli. E, per un paziente non c’è nulla di più pericoloso di un medico che non lavora tranquillo”. “Purtroppo – ha aggiunto Magi – stiamo…

Ddl Aggressioni sanitari, Fvm: l’emendamento dei relatori è un importante passo avanti

aldo grasselli

Ottenuto il parere favorevole della sottosegretaria alla salute, Sandra Zampa. Il testo dell’emendamento 2.05

Terminate le audizioni è ripreso ieri l’esame del provvedimento “Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell’esercizio delle loro funzioni” (C. 2117 Governo, approvato dal Senato, C. 704 Novelli, C. 909 Rostan, C. 1042 Minardo, C. 1067 Piastra, C. 1070 Bruno Bossio, C. 1226 Carnevali, C. 1246 Bellucci, C. 1590 Lacarra, C. 2004 Paolo Russo) nelle Commissioni Congiunte Giustizia e Affari Sociali,…