top

Oms: in tutto il mondo le persone vivono più a lungo

anziani2

Ma esiste ancora un divario profondo tra ricchi e poveri.
In tutto il mondo, le persone vivono più a lungo, secondo le Statistiche Sanitarie Mondiali 2014 “Ampi miglioramenti nell’aspettativa di vita”pubblicate dall’Oms. In base alle medie mondiali, una bambina e un bambino nati nel 2012 hanno, rispettivamente, un’aspettativa di vita di circa 73 anni e 68 anni. Si tratta di 6 anni in più rispetto all’aspettativa di vita media mondiale relativa a un bambino nato nel 1990. I report statistici annuali dell’Oms evidenziano che i paesi a basso reddito hanno fatto registrare…

Da Firenze medici e pazienti chiedono garanzie sull’alternativa biosimilare

farmaci

Medici e Istituzioni si confrontano sulle opportunità e i rischi dell’uso dei farmaci biosimilari, simili, ma non identici, ai corrispettivi farmaci biologici e non interscambiabili. Specialisti e pazienti invocano un’alleanza: i primi vogliono regole chiare sull’utilizzo dei farmaci biosimilari, gli altri chiedono che non venga meno, in nome del contenimento della spesa sanitaria regionale, la loro possibilità di scelta e richiamano l’attenzione sull’autonomia del medico al quale spetta la decisione finale di passare dal biologico originatore al corrispettivo

Depressione perinatale: in Campania ne soffre 1 mamma su 6

mamma neonato

La prevenzione rappresenta un aspetto imprescindibile per arginare la comparsa della patologia. Il Dipartimento di Psichiatria dell’Università di Napoli SUN tra i sei centri di eccellenza del progetto Onda “Un sorriso per le mamme”.

Anche la Campania è vittima della depressione in gravidanza e nel postpartum: circa il 16% della popolazione femminile, infatti, presenta disturbi dell’umore durante questi due momenti particolari della vita di una donna. Più a rischio le mamme con stati depressivi alle spalle o con un vissuto stressante nell’anno precedente la gravidanza,…

Inaugurato il Centro di Neuroscienze di Milano

neuromi-2014

Inaugurato oggi all’Università Milano Bicocca il Centro di Neuroscienze di Milano (Neuro-Mi), il primo dedicato alla ricerca multidisciplinare e alla formazione di alto livello nel campo delle neuroscienze, che si propone come punto di convergenza, integrazione e collaborazione con le diverse realtà scientifiche presenti sul territorio milanese. «Regione Lombardia» ha detto l’assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione della Regione Lombardia Mario Melazzini intervenendo all’inaugurazione «guarda favorevolmente alla nascita di questa…

Idrocefalo normoteso: parte da Roma e Messina la campagna promossa da FederAnziani

idrocefalo

Migliorare la qualità di vita, tutelare il diritto alla salute e sensibilizzare la popolazione anziana su una patologia come l’Idrocefalo normoteso sottodiagnosticata e sottostimata. Con questi obiettivi parte da Roma e Messina la Campagna di comunicazione promossa da FederAnziani, con il contributo incondizionato di Johnson & Johnson Medical, sull’Idrocefalo normoteso dell’adulto, una patologia ancora largamente sconosciuta, tanto che i suoi sintomi sono spesso confusi con quelli dell’Alzheimer, del Parkinson o di altre forme di demenza senile. L’idrocefalo…

Cancro al colon: 55mila nuovi casi all’anno in Italia, 4 persone su 10 non sanno di averlo

chirurgia2

«In Italia l’oncologia è promettente e limitata allo stesso tempo. Da un punto di vista culturale e tecnico, infatti, siamo nelle condizioni di confrontarci con le nazioni più avanzate al mondo. Per quanto riguarda gli aspetti organizzativi, invece, tutto è lasciato alla volontà delle singole regioni di creare reti oncologiche e di stabilirne criteri. Noi riteniamo che lo Stato e il Ministero della Salute debbano garantire, tramite direttive, uniformità e disciplina per tutti i centri di eccellenza. Non deve essere il cittadino ad impazzire nella ricerca di informazioni…

A Roma l’Assemblea di Farmindustria: Pronti ad investire almeno un miliardo e mezzo di euro nei prossimi tre anni

massimo scaccabarozzi

Un’inversione di tendenza che fa bene all’Italia e alla sua economia. Farmindustria annuncia nel corso dell’Assemblea pubblica in corso a Roma che le imprese del farmaco sono pronte a investire almeno un miliardo e mezzo di euro nei prossimi tre anni, di cui 470 milioni già dichiarati. E a creare 2.000 nuove opportunità di lavoro per i giovani. Aziende competitive a livello internazionale, come dimostrano quelle a capitale italiano con 50 acquisizioni e 300 insediamenti fuori dai confini nazionali, negli ultimi 15 anni. E quelle a capitale estero che hanno una forte presenza…

La prima banca di campioni di pazienti affetti da una rara malattia genetica

ipgb

In collaborazione con 62 centri italiani di genetica, 40 strutture sanitarie internazionali, tre associazioni di pazienti e grazie ad una attività lunga 13 anni è oggi disponibile presso l’Igb-Cnr la prima banca dati anonima di campioni di una malattia genetica rara.

È stata costituita presso l’ Istituto di Genetica e Biofisica “Adriano Buzzati Traverso” del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Napoli, la più grande raccolta internazionale di DNA e dati clinici di pazienti affetti da Incontinentia pigmenti. Si tratta di una grave malattia con eredità associata …