top

Avastin e Lucentis: si pronuncia il Tar. Soi: grave situazione, migliaia di pazienti non accedono a cure

avastin lucentis

La Società Oftalmologica Italiana chiede di fare chiarezza su quante farmacie ospedaliere e quanti Centri di Alta Specializzazione sono disponibili alla somministrazione di Avastin così come indica la sentenza del Tar del Lazio. Il Tar ha ritenuto, infatti, che non sussiste pericolo attuale per la vista dei pazienti in quanto il medicinale è disponibile presso i centri di alta specializzazione individuati dalle regioni.
Caso Avastin e Lucentis. La Società Oftalmologica Italiana aspettava la sentenza del Tar in merito al caso Avastin. Il Tar del Lazio doveva infatti decidere…

Fassid nella Confederazione Codirp

Mazzoni

Mazzoni, coordinatore Fassid, firma il nuovo statuto fondativo della Confederazione. I Segretari di Aipac, Aupi, Simet, Sinafo, Snr federati in Fassid hanno aderito alla Confederazione dei Dirigenti per la Repubblica Codirp. È stato sottoscritto martedì 21 dal coordinatore Mauro Mazzoni il nuovo statuto Codirp, che grazie alla entrata Fassid, raddoppia i suoi numeri.

La Codirp è rappresentativa in sei aree di contrattazione su otto con oltre dieci mila dirigenti pubblici. Aderiscono alla Grande Confederazione sindacati come Unadis (Unione nazionale dirigenti dello Stato…

Sanità, Monitor Biomedico-Censis: Italiani sempre più informati, ma rassegnati al “fai da te”

medico paziente3

Il 70% si ritiene informato, ma il 55% teme la confusione. Il 49% giudica inadeguati i servizi sanitari della propria regione e la percentuale sale al 72% al Sud. Colpa delle liste d’attesa, per il 64%. Per il 45% il ticket è una tassa iniqua e per il 35% i farmaci garantiti dal Ssn sono insufficienti.
Peggioramento del Servizio sanitario nazionale e Paese spaccato. È molto diffusa la percezione che la qualità dell’assistenza sanitaria pubblica si vada riducendo, con punte di grave malcontento nelle regioni meridionali. Il 49% degli italiani giudica inadeguati i servizi…

Rotavirus: Evitare infezioni risparmiando milioni

vaccinazionale orale

L’unica Regione in cui l’offerta vaccinale è attiva e gratuita è la Sicilia.

In Europa la vaccinazione contro il Rotavirus procede con velocità estremamente differenti e se questo avviene nel continente, in Italia la difformità non solo è enormemente accentuata dalle singole scelte regionali ma rischia addirittura di essere difficilmente calcolata visto lo scarso impegno istituzionale in tal senso. È vero che nel Belpaese il Rotavirus ha effetti meno pericolosi che nei paesi del Sud del mondo, ma guardare alla pratica vaccinale anche come elemento di aiuto alla sostenibilità…

Costo farmaci, Fasola (Cipomo): «A fianco della richiesta di commercializzazione vengano valutati i dati rapporto incrementale costo/efficacia»

gianpiero fasola

 La richiesta dell’introduzione del criterio Icer al centro dell’incontro di Cipomo presso il ministero della Salute.

«In Italia abbiamo un’emergenza: fare spazio alle straordinarie innovazioni farmacologiche che stanno rivoluzionando la cura del cancro. Occorre per questo uscire dalla certezza dell’insosteniblita’ del costo dei farmaci. Da parte del Ministero abbiamo trovato grande attenzione su questo delicato tema» dichiara Gianpiero Fasola Presidente Cipomo -Collegio Italiano Primari Oncologi Medici Ospedalieri – a margine di un…

Tumori, crolla la mortalità: dal 1996 meno 18% negli uomini

aiom airtum 2014

Ma è boom di cancro al polmone fra le italiane: più 61% in 18 anni. Presentata al Congresso nazionale Aiom la quarta edizione del volume sui numeri della malattia nel nostro Paese, frutto della collaborazione tra gli oncologi e gli epidemiologi dell’Airtum.
Le morti per cancro sono in netto calo. In circa vent’anni (1996-2014) sono diminuite del 18% fra gli uomini e del 10% fra le donne. Il numero di nuovi casi invece è sostanzialmente stabile rispetto al 2013: saranno infatti 365.500 nel 2014 (erano 366mila lo scorso anno, 364mila nel 2012 e 360mila nel 2011): 196.100 (54%) negli…

Il nuovo Segretario dello Smi è Pina Onotri, medico di medicina generale a Roma

pina onotri

Il Sindacato dei Medici Italiani-Smi (organizzazione rappresentativa sia nella area della dirigenza sia della convenzionata) nel corso del III Congresso Nazionale dal titolo: “Uno il Paese, Uno il Servizio Sanitario Nazionale, Uno il Contratto dei medici”, (a Roma, all’Ergife) ha rinnovate ieri le cariche elettive. I lavori si sono chiusi in tarda mattinata con l’intervento conclusivo del nuovo segretario generale, Pina Onotri. Eletti i nuovi organismi dirigenti: Presidente Salvo Calì (già segretario generale); Vice Presidente Cosmo De Matteis; Vice Segretari…

Delibera dell’Anticorruzione (Anac), Nursind: Gli ordini e i collegi professionali sono tenuti ad applicare la legge sulla trasparenza e l’anticorruzione

andrea bottega

«Dopo oltre tre mesi di una campagna pubblica che, come sindacato delle professioni infermieristiche abbiamo portato avanti – tendente a fare applicare la legge sull’anticorruzione e la trasparenza ai Collegi professionali (enti pubblici non economici) oggi registriamo la parola “fine”» afferma Andrea Bottega Segretario Nazionale Nursind che riferisce: «L’autorità nazionale anticorruzione e trasparenza presieduta dal magistrato Raffaele Cantone ha emanato un atto normativo in cui ha deliberato di “ritenere applicabile le disposizioni di prevenzione…

Malattie osteoarticolari: a Firenze nasce l’algoritmo che migliora la qualità di vita e riduce i costi per lo Stato

osteo

L’obiettivo degli specialisti del settore è ambizioso: portare l’aderenza di una terapia nel campo dell’osteoporosi – cioè il suo grado di responsività alla patologia – dall’attuale 50% fino all’80%, studiando un algoritmo in grado di fornire al medico un percorso diagnostico terapeutico personalizzato nella lotta all’osteoporosi. Ė una delle finalità del convegno nazionale organizzato sotto l’egida di Ason (Associazione Specialisti Osteoarticolari Nazionale), che si è chiuso a Firenze lo scorso 25 ottobre e che per due giorni ha riunito i maggiori…