top

Nuova nota 79 Aifa per il trattamento dell’osteoporosi: accesso alle cure allargato e maggior appropriatezza terapeutica

osteoporosi

L’Aifa, con il contributo della Siommms, Società Italiana Osteoporosi, ha rivisto i criteri di prescrivibilità a carico del Ssn dei farmaci per il trattamento dell’Osteoporosi. Siommms: «Un importante traguardo per il miglioramento dell’appropriatezza terapeutica».

Rilevanti aggiornamenti per la Nuova Nota 79 Aifa– Agenzia Italiana Farmaco – relativa alla terapia dell’osteoporosi, pubblicata il 20 maggio scorso sulla Gazzetta Ufficiale. Il provvedimento ministeriale, realizzato anche grazie al contributo della Siommms Società Italiana Osteoporosi,…

Sulle specializzazioni mediche lo Smi critica i continui e reiterati ritardi nella programmazione

camice medico

La denuncia dell’area giovanile Smi, “Formazione e Prospettive”: l’età media dei camici bianchi italiani è di 50 anni. Continua la fuga di cervelli e in pochi anni nei nostri ospedali mancheranno altri 15-20.000 medici.

All’indomani della firma del decreto da parte del ministro Lorenzin, Davide Renzi, Vice Coordinatore Nazionale Smi Formazione e Prospettive e Dafne Pisani, Coordinatrice Smi Formazione e Prospettive Regione Basilicata affermano «cambiano i ministri e i governi ma ogni anno il problema si ripropone per noi medici».…

Infortuni sul lavoro, Silvestro: c’è molto da fare, presidiare e attuare, sia in campo formativo sia in campo culturale, per ridurli e prevenirli

annalisa silvestro

L’intervento di Annalisa Silvestro sulla relazione della Commissione Parlamentare di Inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali, presentata ieri in Senato.

«I contenuti della relazione rendono evidente il gravoso e importante lavoro svolto, ma rendono anche chiaro quanto ci sia ancora da fare», ha sottolineato Annalisa Silvestro (Pd), senatore in commissione Igiene e Sanità e membro della Commissione sugli infortuni, nel suo intervento durante il dibattito sulla relazione. «In particolare – aggiunge – è necessario focalizzare…

Influenza, un primo bilancio della stagione 2014-2015: 163 decessi contro 16 della stagione precedente

influenza

Registrato un calo del numero dei soggetti vaccinati. Ccm: A questo può aver contributo il divieto di utilizzo cautelativo di due lotti di vaccino Fluad, disposto dall’Aifa, a novembre 2014. 
Con l’ultimo Rapporto epidemiologico InfluNet termina l’attività di sorveglianza epidemiologica dell’influenza a cura dell’Istituto Superiore di Sanità. “Gli ultimi dati” riporta il Ccm – Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie del ministero della Salute sul suo portale “rivelano che il livello di incidenza…

Marta Branca nuovo Commissario Ifo

ire

Dirigente di ruolo del servizio sanitario regionale, Branca ha ricoperto ruoli apicali all’interno delle strutture sanitarie, presso l’Azienda Policlinico Umberto I, S. Filippo Neri e lo stesso Spallanzani. Prende il posto del Commissario Valerio Fabio Alberti nuovo dg della Asl To 2.

Marta Branca è stata nominata Commissario straordinario alla guida degli Ifo Regina Elena, S. Gallicano e Spallanzani. Dirigente di ruolo del servizio sanitario regionale, la dottoressa Branca ha ricoperto ruoli apicali all’interno delle strutture sanitarie, presso l’Azienda…

Federsanità Anci e ministero dell’Ambiente premiano gli studenti più attenti ai rischi ambientali

ambiente

Sostanze chimiche pericolose – Istituzioni, insegnanti e studenti convinti della necessità di puntare su informazione, comunicazione e prevenzione.

Premiate ieri a Roma, presso il Pio Sodalizio dei Piceni, da Federsanità ANCI e dal Ministero dell’Ambiente le tre classi delle scuole secondarie di secondo grado vincitrici del concorso TRIVIA, un gioco a quiz nel quale i ragazzi misurano la propria abilità nel rispondere a domande riguardanti i rischi connessi all’uso delle sostanze chimiche. “Il concorso” spiega Federsanità Anci “è nato …

La ricetta della SItI per la Prevenzione utile

assistenza9

 

Un sistema di Prevenzione deve saper rispondere a tre esigenze fondamentali: gestire e proporre interventi di indubbia utilità; condurre al meglio delle risorse disponibili queste azioni; aiutare il Paese a ridurre le disuguaglianze sanitarie. In altre parole, si può definire utile un sistema di Prevenzione “flessibile” che riesca ad individuare, nel tempo, le possibilità di contrasto dei rischi per la salute. È questa la ricetta della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI), riunita in Convegno Nazionale a Vittorio Veneto …

Maggiore efficacia e minore invasività per il trattamento delle ernie del disco dorsale

chirurgia

Sviluppato un metodo chirurgico innovativo per le  ernie del disco dorsale nato nel Dipartimento di Neurochirurgia dell’I.R.C.C.S. Neuromed e pubblicata su European Spine Journal.

Una tecnica chirurgica innovativa è stata sviluppata presso il  Dipartimento di Neurochirurgia dell’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS), per affrontare un particolare tipo di ernia del disco che, con le metodologie usate fino ad oggi, richiedeva interventi chirurgici complessi e gravati da rischi consistenti per il paziente. La tecnica, messa a punto da Sergio Paolini, è stata …

Campania: Intesa sull’Ospedalità Privata Accreditata

ricoveri ospedalieri

Accordo tra Regione Campania, Aiop e Confindustria Sanità.

Il presidente della Regione Campania e commissario ad acta alla Sanità Sefano Caldoro, il presidente di Aiop Campania Sergio Crispino e il presidente del Raggruppamento Sanità di Confindustria Campania Vincenzo Schiavone hanno sottoscritto un accordo sull’Ospedalità Privata Accreditata. “Al centro dell’intesa” informa una nota della Regione Campania, “l’esigenza di assicurare una idonea risposta al bisogno di prestazioni ospedaliere, attraverso il completamento del processo…