top

Eterologa, Veneto: approvate le linee guida delle Regioni

luca zaia

Zaia: « Il via l’1 ottobre in 36 centri»

La Giunta regionale del Veneto, nella sua seduta di ieri, ha approvato la delibera con la quale vengono recepite le linee guida, approvate all’unanimità dalla Conferenza dei Presidenti delle Regioni la scorsa settimana, per l’attivazione della fecondazione eterologa nei 36 centri veneti accreditati. Lo ha annunciato il Presidente Luca Zaia che, affiancato dall’Assessore alla Sanità Luca Coletto, ha illustrato i contenuti della decisione nel corso del punto stampa tenutosi a fine Giunta. «In Veneto – ha detto Zaia – partiremo…

L’Izs della Sardegna provider per la formazione continua in medicina

Izs Sardegna sede Sassari

La Regione e Agenas danno all’ente l’accreditamento standard della validità di 4 anni.

«L’Istituto zooprofilattico sperimentale della Sardegna è un soggetto attivo e qualificato nel campo della formazione continua in sanità». È quanto scrivono la Regione Sardegna e Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari, che, proprio nei giorni scorsi, hanno riconosciuto l’ente di via Duca degli Abruzzi “provider” per l’educazione continua in medicina conferendogli l’accreditamento standard. Il riconoscimento …

Ipertensione arteriosa: importante riconoscimento internazionale per un lavoro scientifico dei ricercatori Neuromed

pressione

Al centro della ricerca, condotta dal Dipartimento di Angiocardioneurologia, il ruolo che una proteina scoperta di recente gioca nella regolazione della pressione arteriosa

Un importante riconoscimento internazionale è stato ricevuto dai ricercatori del Dipartimento di Angio-Cardio-Neurologia dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli, guidato da Giuseppe Lembo, per un lavoro scientifico che mira a scoprire nuovi meccanismi implicati nella regolazione della pressione arteriosa e nello sviluppo dell’ipertensione. Lo studio sarà presentato da Daniela Carnevale,…

Sindrome Feto-alcolica: evitabile al 100% se non si beve in gravidanza

alcol gravidanza

Oggi la Giornata Mondiale di Sensibilizzazione

Circa 70 milioni di individui in tutto il mondo – l’1% della popolazione mondiale – soffre delle conseguenze dell’esposizione all’alcol subìta prima di nascere, ossia ancora nel grembo materno. Conseguenze – difetti alla nascita, disturbi dell’apprendimento, problemi comportamentali, malattie mentali – che vanno sotto il nome di Spettro dei Disordini Feto-alcolici (Fetal Alcohol Spectrum Disorders – Fasd), di cui risultano affetti circa l’1% dei bambini negli Stati Uniti, almeno…

Tutela dell’ambiente: la stragrande maggioranza dei cittadini europei la ritiene importante

ambiente

A tre anni dall’ultimo sondaggio Eurobarometro su questo argomento, nonostante la crisi economica la preoccupazione dei cittadini europei nei confronti dell’ambiente non si è affievolita. Il consenso è pressoché unanime: il 95% dei 28 000 intervistati ha dichiarato di ritenere la tutela dell’ambiente importante a livello personale e molti pensano che si possa fare di più. «Ci rincuora constatare» ha detto Janez Potočnik, Commissario per l’Ambiente «che anche in questi tempi difficili la tutela dell’ambiente gode di un sostegno solido…

Cannabis sempre più potente: lo dimostra uno studio veneziano

LaboratorioTossicologiaMestre2

È veneziano lo studio che conferma come la cannabis sia sempre più “potente” e quindi sempre più pericolosa. A rendere la sostanza più dannosa è la percentuale di tetraidrocannabinolo (Thc), in aumento rispetto al passato; e a dimostrare questo aumento del Thc è uno studio del Laboratorio di Igiene Ambientale e Tossicologia Forense (Liatf) dell’Ulss 12 Veneziana, effettuato sui reperti sequestrati nell’area estesa del territorio veneto, i cui risultati sono stati pubblicati nei giorni scorsi dalla rivista Drug Testing and Analysis. L’aumento nella cannabis …

Health Technology Assessment, Fondazione Gimbe: Stop alle false innovazioni in sanità

cartabellotta

«Oggi è indispensabile valutare continuamente l’efficacia, la sicurezza e l’impatto economico delle tecnologie sanitarie per tutelare la salute pubblica e contribuire alla sostenibilità del Ssn».

«La sostenibilità del nostro Ssn» afferma il Presidente Nino Cartabellotta «è continuamente minata dalla proliferazione incontrollata di tecnologie sanitarie spalleggiata dalle crescenti aspettative di cittadini e pazienti, oggi regrediti al ruolo di consumatori di servizi e prestazioni sanitarie. Di fronte all’espansione di un “mercato della salute”…

Fumo passivo, 8 italiani su 10 ignorano che provoca il cancro

fumo passivo

Aiom: «Estendiamo i divieti a tutti i luoghi chiusi e affollati». Al via la campagna nazionale degli oncologi che prevede opuscoli, sondaggi e un tour in otto Regioni. Il presidente eletto Carmine Pinto: «Nel nostro Paese ogni anno 38.000 nuovi casi di tumore del polmone. Respirare le sigarette, proprie e altrui, causa 9 decessi su 10. Solo il 45% dei connazionali è disposto a cambiare stile di vita per prevenire questa malattia. Servono progetti di sensibilizzazione efficaci».

Il 25% della popolazione italiana è esposto ai pericoli del fumo passivo e 8 cittadini su 10 non sanno…

A Milano il Meeting informale dei ministeri della Salute dell’Ue

ueitalia

Si svolgerà a Milano nei giorni 22 e 23 settembre prossimi il Meeting informale dei Ministri della salute che ogni Presidenza del Consiglio dell’Unione organizza durante il proprio Semestre. L’incontro è esteso, oltre che ai Ministri UE, ed ai rappresentanti di Parlamento, Consiglio e Commissione europea, anche ai ministri dei Paesi EFTA (European Free Trade Association: Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera) e a grandi Organizzazioni internazionali operanti nel settore sanitario (Ocse, OMS). Il programma dell’evento di Milano prevede tre sessioni,…