top

Spending review, Chiamparino (Regioni): Soddisfatti per ulteriori rassicurazioni del Ministro Lorenzin

chiamparino

Il presidente della Conferenza delle Regioni, Sergio Chiamparino, ha espresso soddisfazione per le rassicurazioni fornite dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin durante il question time alla Camera in relazione alla ipotesi di tagli al fondo sanitario prospettate nei giorni scorsi da alcuni organi di informazione. «Siamo soddisfatti – ha detto Chiamparino – che l’esecutivo, attraverso le risposte fornite dal ministro della Salute alla Camera, abbia confermato gli impegni che erano stati assunti da Governo e Regioni ad agosto, assicurando che il fondo sanitario…

Lorenzin: «Nessun taglio al Fsn»

beatrice-lorenzin

La spending review prevede il taglio del 3% del budget del ministero della Salute.

«Il Ministero della salute ha presentato la settimana scorsa una serie di proposte di riduzione dello stanziamento del Ministero che ammontano a circa il 3 per cento di 1,2 miliardi di euro: riduzioni riferite, lo ribadisco, ai capitoli di spesa del Ministero della salute e non al Fondo sanitario nazionale». Lo ha detto ieri il ministro della Salute Beatrice Lorenzin rispondendo ad un’interrogazione alla Camera e facendo così fatto chiarezza sulla questione dei presunti tagli al Fondo sanitario…

Per il Fassid sarà un AUTUNNO GELIDO!

Mazzoni

Mauro Mazzoni, coordinatore FASSID, prevede ripercussioni negative sui consumi dopo l’annunciato blocco dei contratti e annuncia la mobilitazione dei suoi iscritti.

I vertici FASSID, che hanno dichiarato da tempo lo stato di agitazione, sono decisi a proclamare drastiche forme di protesta, dopo la gelata della Madia sui blocchi contrattuali. “Abbiamo fatto una rapida ricerca su Google sulle dichiarazioni del Governo che riportiamo pedissequamente” afferma il Coordinatore Mauro Mazzoni: giugno: approviamo la riforma della Pubblica Amministrazione e con i risparmi…

Nominati i nuovi vertici aziendali della sanità calabrese

calabria

“La Giunta regionale della Calabria, riunitasi sotto la presidenza della Presidente f.f. Antonella Stasi, ha concluso i lavori, iniziati nel tardo pomeriggio di ieri, nella tarda serata con la nomina” informa una nota dell’Ufficio stampa “dei nuovi vertici aziendali della sanità calabrese”. Questi i Commissari nominati, che resteranno in carica sei mesi: Giovanni Paladino all’Asp di Catanzaro, Franco Sarica all’Asp di Reggio, Elga Rizzo all’Asp di Crotone. All’Azienda ospedaliera di Cosenza è andata Filomena Panno. Vincenzo Sidari all’ Azienda ospedaliera…

Inps, prosegue l’iniziativa dei medici fiscali contro l’azzeramento dei controlli sull’assenteismo e il taglio sui professionisti convenzionati con l’ente

medici

La sezione medici fiscali dello Smi chiede uno sforzo unitario a tutti i sindacati per sbloccare la grave situazione.

Piera Mattioli, portavoce della sezione medici fiscali dello Smi e tra i protagonisti delle manifestazioni romane, ha intanto voluto ringraziare, «i sindacati che hanno rispettato l’autonomia e l’indipendenza di una protesta  autoconvocata, sostenendone i contenuti e gli strumenti di lotta», stigmatizzando, invece, «le vecchie consuetudini di chi tende a non scendere in piazza, per poi mettere il cappello sul disagio di una categoria di professionisti,…

Ictus: nella sola Lombardia 500.000 ricoveri all’anno

stopall'ictus

L’ictus è la prima causa di disabilità nel mondo. In Italia ogni anno si verificano 200.000 nuovi casi. “Stop all’ictus”, al via in Lombardia campagna di informazione e prevenzione.
L’ictus rappresenta la prima causa di disabilità nel mondo, responsabile di oltre 6 milioni di decessi ogni anno, 650.000 dei quali in Europa. In Italia si stimano 200.000 nuovi casi l’anno, di questi 40.000 muoiono entro i primi 12 mesi e altri 40.000 perdono l’autosufficienza. I costi sono salati: 3,7 miliardi di euro, lo 0,23% del PIL. Un’indagine realizzata dal Centro Studi Sanità…

Assistenza sanitaria integrativa e Ssn: un’integrazione da condividere

medico

“L’assistenza sanitaria integrativa deve mantenere la propria indipendenza gestionale e operativa, al fine di poter continuare quell’opera di “benessere sociale” mai venuta meno, anzi rafforzata e ampliata negli ultimi anni caratterizzati da una perdurante crisi”. È quanto ritengono Faschim, Federchimica, Farmindustria, Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec, riuniti ieri intorno a un tavolo a Milano per per parlare dei traguardi raggiunti nella sanità integrativa contrattuale e per riflettere sulle eventuali implicazioni derivanti dall’indagine conoscitiva…

Diabete: migliora l’assistenza agli anziani con diabete in Italia una persona con diabete di tipo 2 su tre è over 65, una su quattro over 75

anziani

Presentata oggi, al 50° Congresso della European Association for the Study of Diabetes (Easd) in corso a Vienna, l’analisi dei risultati di 8 anni di assistenza e cura alle persone con diabete anziane, over 75, in Italia, condotta nell’ambito del progetto Annali Amd dell’Associazione Medici Diabetologi (Amd). 

Cresce il numero degli anziani con diabete. Oggi, infatti, nel nostro paese su 3 milioni di persone colpite da diabete di tipo 2, due terzi hanno un’età superiore ai 65 anni, con il 25% over 75. Il dato, destinato ad aumentare in vista del progressivo invecchiamento…

Cisl Medici, Fp-Cgil Medici, Simet, Sumai: Grazie al nostro senso di responsabilità oggi si tratta per il rinnovo della medicina generale

medico paziente3

“A fronte della pretestuosa posizione della Sisac (Struttura interregionale convenzionati) di impedire la trattativa per il rinnovo della convenzione della medicina generale, ponendo in modo rigido e burocratico la questione del numero dei componenti delle delegazioni, Intesa Sindacale Cisl Medici, Fp-Cgil Medici, Simet, Sumai, oggi è presente con una delegazione ristretta rispetto a quella più larga ammessa per altre organizzazioni sindacali, anche loro tra quelle maggiormente rappresentative. Così oggi riprende la trattativa, con l’auspicio…