top

Salute e scienze mediche: Accordo tra l’Italia e Montenegro

lorenzin radunovic

Firmato il Memorandum d’intesa tra il Ministro della salute Beatrice Lorenzin e il Ministro della salute Miodrag Radunović nell’ambito dei lavori della Conferenza “La salute nel Mediterraneo”.

Il Ministro della Salute montenegrino, accompagnato da una delegazione di alto livello, ha effettuato una visita ufficiale in Italia per partecipare alla Conferenza “La salute nel Mediterraneo” e firmare il Memorandum d’Intesa nel campo della salute e delle scienze mediche. Il 28 ottobre il ministro della Salute Beatrice Lorenzin e Miodrag Radunović, al termine…

Corruzione, Bevere (Agenas): la causa risiede nel cattivo funzionamento e nella mancanza di trasparenza della macchina amministrativa

francesco bevere2

L’Agenas e l’Anac realizzeranno nei prossimi mesi forme di reciproca collaborazione di natura amministrativa con il fine di individuare e sperimentare modelli integrati di controllo interno per la gestione dei rischi collegati al governo delle aziende sanitarie.

«Se è vero che la politica di contrasto alla corruzione e all’illegalità non può fare a meno di un dissuasivo sistema di repressione dei singoli e personali episodi di malaffare, l’altra ricetta può consistere nella realizzazione di percorsi concreti, mirati e diretti alla prevenzione del fenomeno…

Biosimilari: le buone regole per favorire accesso alle cure e sostenibilità del sistema

farmaci5

Presentato  il rapporto “Factors Supporting a Sustainable European Biosimilar Medicines Market”. Costituito da Assogenerici  l’Italian Biosimilar Group (Ibg) che raccoglie le aziende leader del settore che hanno introdotto la concorrenza nel mercato del farmaco biotecnologico.

«Il rapporto conferma che i farmaci biosimilari consentiranno ai pazienti europei un migliore accesso ai prodotti biologici ritenuti essenziali per molte terapie ormai divenute gold standard, offrendo nel contempo risparmi a lungo termine indispensabili per rendere sostenibili …

Legge di Stabilità 2015, Chiamparino: Costi standard per tutti

chiamparino

Il Presidente della Conferenza delle Regioni Sergio Chiamparino  nel corso dell’audizione che si è tenuta ieri alla Camera dei Deputati.

«Noi collochiamo le nostre proposte per la legge di stabilità nel quadro della riforma del Titolo V della Costituzione che ha come cardine il superamento del bicameralismo perfetto proprio con il riconoscimento del ruolo del sistema delle autonomie, delle Regioni e dei Comuni». È questa la considerazione politica e istituzionale con cui il Presidente della Conferenza delle Regioni ha aperto il suo intervento nel corso dell’audizione…

Fofi: Un corso Ecm Fad perché il farmacista informi correttamente sull’Ebola virus

farmacista

È in linea da ieri il primo Corso Fad accreditato Ecm dedicato all’infezione da Ebola virus dal titolo “Ebola: caratteristiche e peculiarità dell’attuale epidemia in Africa occidentale. Formazione per professionisti della salute” che la Federazione degli Ordini mette a disposizione di tutti gli iscritti agli Ordini dei Farmacisti. Si tratta di un corso di altissimo livello che riconosce 5 crediti Ecm, tenuto dal dottor Giuliano Rizzardini, Direttore Dipartimento Malattie Infettive Ospedale Luigi Sacco di Milano e membro della Commissione nazionale Aids, che mira…

Istituto Superiore di Studi Sanitari “G. Cannarella”: Convegno a Roma su Pdta e Costi Standard

medico paziente1

Strumenti di governance e di stimolo per migliorare la qualità e l’efficienza dei servizi sanitari…

La complessità del nostro sistema sanitario favorisce la molta (forse troppa) variabilità nell’organizzazione e nell’erogazione delle cure, con un’insufficiente integrazione dei servizi, generando scarsi livelli di appropriatezza e sostenibilità. Soprattutto nel campo così ampio e diversificato della presa in carico dei malati cronici. Il Pdta (percorso diagnostico terapeutico assistenziale) potrebbe dunque essere, qualora si riuscisse ad andare…

Lazio: Ecco il decreto che programma la rete ospedaliera regionale per gli anni 2014/2015

nicola zingaretti

Firmato dal Presidente della Regione Lazio il decreto che programma la rete ospedaliera regionale per gli anni 2014/15. “Con questo provvedimento” riferisce una nota della Regione “il sistema ospedaliero regionale conterà su 21.611 posti letto. Si opera un riequilibrio dell’offerta sanitaria nelle province e si organizza il sistema di Roma come centro di riferimento al servizio di tutti i cittadini della Regione Lazio”. “Nel 2007, anno di inizio del piano di rientro” aggiunge la Regione, “il sistema sanitario regionale produceva 2 miliardi di euro di disavanzo…

Tdm-Cittadinanzattiva: le Raccomandazioni civiche in tema di E-Health

sanità digitale

In 59 proposte, come raccogliere la sfida della sanità elettronica e della telemedicina. Aceti: «Due aspetti, in particolare, ci preoccupano del Patto per la sanità digitale: innanzitutto, il ritardo di quasi tre mesi sulla tabella di marcia per la sua approvazione; in secondo luogo, l’esclusione delle Organizzazioni di cittadini e pazienti dal Comitato di coordinamento del Patto per la sanità digitale».

Rendere operativa la grande sfida della informatizzazione della sanità e della telemedicina, sfruttandone appieno le potenzialità e riducendone i rischi. Questi…

Ame: Per 14 milioni di italiani con una patologia endocrina cure “Arlecchino”

italia

Dal 6 al 9 novembre, a Roma il 13° Congresso Nazionale dell’Associazione.

«I centri di endocrinologia, ospedalieri o sul territorio, curano un numero molto rilevante di pazienti, considerando che devono assicurare la gestione clinica di tre tra le più diffuse patologie. Infatti, il diabete, le malattie della tiroide e l’osteoporosi colpiscono, insieme, circa 14 milioni di italiani e il loro trattamento assorbe risorse dal Ssn per oltre 13 miliardi di euro, pari a circa al 10% della spesa sanitaria globale», sostiene Roberto Castello, Presidente Ame, Associazione …