Sottomenu

Lorenzin: «Dalla Stabilità un finanziamento senza precedenti a sostegno delle nascite»

gravidanza

«La legge di stabilità è in Parlamento e porta il marchio Ncd. Il provvedimento varato dal Governo, che stanzia per la natalità, di qui al 2020, 3.642 milioni di euro, dà corpo a quanto stavamo già affrontando dal punto di vista medico e sanitario con il “Tavolo della Fertilità”». Lo ha dichiarato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin che aggiunge «Nei mesi scorsi abbiamo più volte evidenziato il gravissimo problema della denatalità. Solo l’anno scorso sono nati 25mila bambini in meno rispetto all’anno precedente. Ed è la conferma della tendenza degli ultimi…

Calì (Smi): Una riforma ha bisogno dell’unità dei medici

smi2014

Dal III Congresso Nazionale dello Smi, in corso a Roma, la proposta di contratto unico, per un nuovo protagonismo della categoria e per superare il gap tra garantiti e non garantiti
«L’idea fondamentale potrebbe essere allora quella di un accesso generalizzato a tutti settori del SSN con un rapporto libero-professionale para subordinato ad orario fisso per tutti di 38 ore (in parte traducibile in scelte per il settore dell’assistenza primaria al fine di salvaguardare il rapporto fiduciario): il paradigma fondamentale di tipo normativo e contrattuale potrebbe essere l’attuale…

Farmaci biosimilari, Sondaggio europeo di Asbm: i medici italiani hanno una maggiore comprensione rispetto ai medici di Francia, Germania, Spagna e Regno Unito

farmaci5

Ma i risultati del sondaggio hanno anche reso evidente che fra i medici italiani permane un forte bisogno di ricevere formazione e informazioni supplementari sui biosimilari.
I risultati di un sondaggio di 470 medici europei condotto da Alliance for Safe Biologic Medicines (Asbm) (Alleanza per i farmaci biologici sicuri) hanno posto le basi per una riunione delle parti interessate presso il Ministero della Salute italiano per discutere del futuro della politica sui farmaci biosimilari in Italia. L’evento che ha avuto luogo il 20 ottobre, intitolato “I biosimilari …

Psoriasi riconosciuta tra le priorità dell’Oms entra ufficialmente nell’agenda della salute globale

giornata psoriasi2014

Il 29 ottobre si celebra la 10° Giornata Mondiale della Psoriasi.

La Giornata Mondiale della Psoriasi, che si svolge in tutto il mondo il 29 ottobre, festeggia i 10 anni con un grande risultato: l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha adottato quest’anno una risoluzione che riconosce la psoriasi come malattia non trasmissibile grave che ha un significativo impatto psicosociale e che richiede una maggiore sensibilizzazione pubblica. La psoriasi entra così a pieno titolo nell’agenda della salute globale, un risultato ottenuto grazie al grande impegno delle Associazione…

Como, capitale dei costi standard

nisan

Nisan, Network Italiano Sanitario e Azienda Ospedaliera “Ospedale Sant’Anna” di Como hanno organizzato una “due giorni” il 27 e il 28 ottobre con esperti provenienti da tutta Italia

A Como una “due giorni” dedicata ai costi standard in Sanità. Il 27 ottobre all’Hotel Palace a Como (ore 14-18) e il 28 ottobre all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia (ore 9-13) è in programma il 4° Convegno nazionale N.I.San. – Network Italiano Sanitario, organizzato in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera “Ospedale Sant’Anna” di …

Trattamenti e vaccini contro Ebola: L’Ema incoraggia le imprese a fare domanda per la designazione di farmaci orfani

ebola-virus

In una nota del 20 ottobre scorso l’Agenzia europea per i medicinali (Ema) incoraggia le aziende che stanno sviluppando trattamenti o vaccini contro l’Ebola a richiedere per i medicinali la designazione di farmaci orfani. “Lo status di orfano dato ad un determinato farmaco” ricorda l’Ema “comporta una serie di incentivi per favorirne lo sviluppo e facilitarne l’immissione sul mercato. Gli incentivi includono l’attività di Scientific Advice gratuita da parte dell’Agenzia europea per i medicinali, l’esenzione fiscale e 10 …

Fofi: La crisi occupazionale rende indispensabile un riordino della previdenza dei farmacisti

farmacista.jpg

«È ormai da tempo che dobbiamo confrontarci con un fenomeno nuovo per la nostra professione: difficoltà a trovare una prima occupazione, perdita del posto di lavoro, aumento delle forme di contratto atipiche e dell’attività in regime libero-professionale. Ma è chiaro che il problema più immediato è quello sollevato dal Senatore D’Ambrosio Lettieri nella sua nota: la disoccupazione. Per questo la Federazione degli Ordini dei Farmacisti ha promosso l’istituzione di un tavolo di lavoro sulla previdenza che identifichi le strategie necessarie a far fronte alle mutate…

Le Oo.Ss. della dirigenza medica e sanitaria del Sant’Andrea di Roma scendono sul piede di guerra

medico

Un’Assemblea di tutte le OO.SS. ha duramente contestato le posizioni della Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliera Santa’Andrea di Roma e della Regione Lazio “assolutamente allineate su posizioni filo-universitarie con grave penalizzazione dei Medici Ospedalieri che non intravedono alcuno sbocco di carriera” afferma in una nota l’Anaao Assomed del Lazio che informa “Sono state programmate azioni sindacali fino allo sciopero riservandosi pesanti azioni legali non escluso la denuncia penale a norma dell’Art. 28 dello Statuto dei Lavoratori (atteggiamento…

Lo Smi lancia le sue proposte per la riforma del Servizio sanitario nazionale

logo smi

Oggi e domani a Roma il III Congresso Nazionale Elettivo del Sindacato dei Medici Italiani.

Il Sindacato dei Medici Italiani-Smi (organizzazione rappresentativa sia nella area della dirigenza sia della convenzionata) organizza a Roma (Hotel Ergife), dal 23 al 26 ottobre, il suo III Congresso Nazionale dal titolo: “Uno il Paese, Uno il Servizio Sanitario, Uno il Contratto dei medici”. La giornata di oggi sarà dedicata all’accreditamento dei delegati e alle eventuali modifiche statutarie. Domani si entra nel vivo dei lavori, con la presentazione delle proposte per modernizzare…