top

Conto alla rovescia per l’entrata in vigore della ricetta veterinaria elettronica

computer2

Il Ministro Grillo: «Favorirà l’uso corretto dei medicinali impiegati per gli animali, garantendo la completa tracciabilità e la trasparenza e di conseguenza accrescerà la tutela della salute animale e pubblica. Rendendo più efficiente l’attività di farmacosorveglianza e di analisi del rischio sanitario»

Il ministro della Salute, Giulia Grillo, ha dato il via libera al decreto che attua la ricetta veterinaria elettronica. Con la firma del ministro il documento passa ora alla valutazione della Corte dei Conti per la successiva registrazione prima della pubblicazione…

Specializzandi, Grillo: Concorsi aperti anche agli iscritti all’ultimo anno di corso

medici6

Inviata una circolare alle Regioni nella quale si richiede l’allineamento a questo principio, secondo quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2019. “Il nostro obiettivo è che questi giovani medici possano essere assunti nelle aziende sanitarie immediatamente dopo l’acquisizione del diploma di specialista, eliminando tempi burocratici velocizzando e snellendo il percorso”.

Il Ministero della Salute ha  inviato alle Regioni una circolare che invita ad allineare i bandi di concorso rispetto a quanto previsto dalla Legge di Bilancio 2019 che ha aperto…

Contro il regionalismo differenziato, Fismu sostiene l’appello lanciato dall’economista Gianfranco Viesti

appelloviesti

 Già oltre le 27.000 le firme raccolte.

«No al regionalismo differenziato, ulteriore tassello nell’ormai decennale processo di demolizione della sanità pubblica universale». Con queste parole, il segretario generale di Fismu (Federazione italiana sindacale medici uniti), Franco Esposito, annuncia di aver «già aderito personalmente e come sindacato, all’appello lanciato dall’economista Gianfranco Viesti che ha già superato il traguardo di oltre le 27.000 adesioni». «I medici, insieme, ai cittadini in modo unitario – conclude – possono fermare…

Dottoremaeveroche compie un anno: numeri, bilanci, progetti

Dottoremaeveroche

Quattrocentomila accessi, per un totale di ottocentomila visualizzazioni di pagina; oltre un milione di interazioni con i post sui social network, sono questi alcuni numeri del sito della Fnomceo per la buona informazione sulla salute.

Quattrocentomila accessi, per un totale di ottocentomila visualizzazioni di pagina; oltre un milione di interazioni con i post sui social network. Sono questi alcuni numeri di Dottoremaeveroche, il sito della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Fnomceo) per la buona informazione sulla salute, che il…

La Regione Piemonte abolisce il ticket sui farmaci

farmaceutica

Il presidente Chiamparino e l’assessore Saitta: «Cancelliamo una tassa sulla salute». In Italia, attualmente, solo Friuli Venezia Giulia, Marche e Sardegna non prevedono il ticket sui farmaci.

Dal 1° marzo i piemontesi non dovranno più pagare il ticket sui farmaci. Il 15 febbraio scorso infatti la Giunta regionale del Piemonte ha deciso di cancellare la quota fissa di compartecipazione farmaceutica a carico dei cittadini, che era in vigore dal 2002. «Il Piemonte diventa una delle prime regioni italiane ad aver completamente abolito il ticket sui farmaci – sottolineano…

Conflitto di interessi: soluzioni concrete e condivise per un nuovo modello sanitario

cipomo

Se ne è discusso a Roma nella tavola rotonda promossa da Cipomo.

“La questione del conflitto di interessi in sanità: riflessioni e proposte per un modello virtuoso di integrazione” è il titolo dell’incontro svoltosi lo scorso 15 febbraio organizzato e curato da Cipomo (Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri) con il Patrocinio del Ministero della Salute il quale ha messo a disposizione l’Auditorium Piccinno. La giornata ha visto la partecipazione di autorevoli rappresentanti di differenti istituzioni: da Nino Cartabellotta, Presidente della…

Cnt e Siaarti insieme per incrementare la donazione a cuore fermo in Italia

trapianti1

L’attività di donazione a cuore fermo in Italia è in crescita costante: secondo le prime stime sui dati dello scorso anno, nel 2018 i donatori sono stati oltre 70 contro i 55 del 2017 mentre i trapianti effettuati sono passati dai 59 del 2017 ad oltre 100 nel 2018.

Si è tenuto il 15 febbraio scorso a Roma il primo corso di formazione nazionale sulla donazione di organi a cuore fermo (Dcd). Ad organizzarlo sono stati il Centro Nazionale Trapianti e la Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva (Siaarti). Al centro del workshop- a cui hanno partecipato …

Opi Napoli: “Eversione al Pellegrini. Plauso agli infermieri del Cardarelli”

opi napoli

“La vicenda blatte all’Ospedale Vecchio Pellegrini, cosi come da diffuse ricostruzioni giornalistiche, sta generando discredito e allo stesso tempo grave e profondo imbarazzo per un’intera professione”. Cosi in una nota diffusa dall’Ordine delle professioni infermieristiche di Napoli. «Confidiamo nella magistratura e auspichiamo un rapido accertamento della verità, anche per consentire a quest’Ordine professionale, ove vi fossero gli estremi, di adottare i provvedimenti del caso», dichiara Ciro Carbone, Presidente dell’Ordine. «Se fosse confermata…

24 milioni gli italiani con una patologia cronica per una spesa sanitaria che sfiora i 67 miliardi di Euro

osservasalute2016_03-755x491

Patologie croniche in costante aumento in Italia con incremento della spesa sanitaria. La cronicità non colpisce tutti allo stesso modo: si confermano le diseguaglianze di genere, territoriali, culturali e socio economiche. È il quadro disegnato dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane. I coordinatori Ricciardi e Solipaca: «Sostenibilità della spesa sanitaria ed equità le sfide che Ssn deve affrontare al più presto».

Le malattie croniche l’anno scorso hanno interessato quasi il 40% della popolazione del Belpaese, cioè 24 milioni di …