top

I reumatologi Sir: “Bene la sentenza del Tar sui farmaci biologici. Ribadite l’autonomia prescrittiva del medico e la continuità terapeutica

SIR

Il commento della Società Scientifica alla decisione del Tribunale Amministrativo toscano. Bocciata la sostituibilità automatica in quanto contraria alle normative nazionali.  Luigi Sinigaglia: «Siamo favorevoli all’uso dei biosimilari ma la decisione della terapia non può essere imposta»

«Accogliamo con grande soddisfazione la recente sentenza del Tar della Toscana sui farmaci. Il tribunale ha ribadito la non sostituibilità automatica tra un farmaco biologico di riferimento e il suo biosimilare, né tra diversi biosimilari. È quanto, infatti, stabilito …

Farmaci biosimilari, Rossi: «Toscana farà ricorso al Consiglio di Stato»

farmaci8

Per il presidente della Regione gli «interessi della sanità pubblica vengono prima di quelli dell’industria farmaceutica».

«La sentenza del Tar sui cosiddetti farmaci ‘originator’ e ‘biosimilari’ non avrà effetti sui conti della spesa farmaceutica del Servizio sanitario regionale della Toscana né cambierà le politiche regionali su questa materia basate sul principio dell’appropriatezza e del garantire, con l’uso corretto delle risorse, i migliori farmaci ai cittadini». È la dichiarazione del presidente della…

Commissariamento Enpapi, Fnopi: “Una misura trasparente dei ministeri vigilanti per tutelare gli infermieri liberi professionisti”

mangiacavalli

La presidente Mangiacavalli: «La decisione del commissariamento è la naturale risposta che in base al decreto legislativo 509/1994 i ministeri vigilanti, che ringraziamo per l’attenzione e la considerazione, hanno messo in atto». 

«Il commissariamento Enpapi, l’Ente di previdenza degli infermieri, dopo l’arresto dei suoi vertici è un atto dovuto e di trasparenza da parte dei ministeri vigilanti per la tutela e la garanzia degli infermieri iscritti, circa 60mila professionisti che esercitano la libera professione». Barbara Mangiacavalli, presidente della …

Vito Bardi (Centrodestra) è il nuovo Presidente della Regione Basilicata

vito bardi

«I lucani hanno risposto presente. La Lucania è pronta per il cambiamento. Oggi abbiamo scritto la storia». Lo ha dichiarato il generale Vito Bardi, avviandosi alla vittoria delle elezioni alla guida del centrodestra in Basilicata. Così dopo 24 anni consecutivi di governo di centrosinistra, la Basilicata cambia bandiera.  Bardi è stato eletto con 124.716 voti, pari al 42,2%. Lo scrutinio è terminato poco fa. Al secondo posto Carlo Trerotola (Centrosinistra; con 97.866 voti, pari al 33,11%), poi Antonio Mattia (M5S; con 60.070 voti pari al 20,32) e Valerio Tramutoli (Basilicata…

In Umbria attivate 38 Aft, aggregazioni funzionali territoriali

medico paziente

La presidente Marini: «Le Aft consentono una maggiore integrazione con i servizi distrettuali e territoriali, facendo sì che il cittadino riceva cure e assistenza nella maniera più appropriata, facendo ricorso al sistema ospedaliero solo in caso di effettiva necessità». 

«In Umbria si potenzia l’offerta dei servizi sanitari sul territorio: sono ormai operative 38 Aft-Aggregazioni funzionali territoriali, presidi che assicurano una apertura ininterrotta per dare risposte immediate e sempre più complete ai bisogni di salute dei cittadini che avranno a disposizione…

Saitta (Piemonte): «Un Irccs sul mesotelioma nell’alessandrino»

amianto

La Regione sostiene la candidatura al ministero.

La Regione Piemonte candida l’azienda ospedaliera e l’Asl di Alessandria come sede di un Irccs – Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico – specializzato nella cura del mesotelioma e delle patologie ambientali. Lo scorso 22 marzo la Giunta regionale del Piemonte ha infatti approvato la proposta dell’assessore regionale alla Sanità Antonio Saitta, con la quale si recepisce la candidatura avanzata dalle due aziende sanitarie, che dovranno individuare sede e modello organizzativo della struttura.…

“Sì all’infermiere di famiglia, ma occorre pensare all’inquadramento contrattuale”

assistenza

In Consiglio regionale del Lazio la Proposta di legge per la promozione dell’assistenza infiemieristica familiare, l’ok dei medici dell’Ordine nazionale e provinciale di Roma.

Continuano in commissione sanità, presieduta da Giuseppe Simeone (Fi), le audizione sulla proposta di legge regionale n. 106 concernente: “Disposizioni per la promozione dell’assistenza infermieristica familiare”. “La proposta di legge presentata dai consiglieri Enrico Forte ( Pd) e Paolo Ciani (Pd) prevede di superare – spiega il Consiglio…

Fecondazione eterologa a rischio: appello al Ministero della Salute per un intervento immediato

pma

Dalla Fondazione Pma Italia un richiamo urgente al ministero della Salute per far fronte alla minaccia che incombe su molti centri di Pma e una proposta di aggiornamento della Legge 40/2004.

In occasione del Congresso Nazionale sulla Procreazione Medicalmente Assistita la Fondazione Pma Italia ha evidenziato come dal 29 aprile “potrebbe non essere più possibile importare gameti ed effettuare la fecondazione eterologa in molti dei centri italiani preposti. Una nota del Ministero della Salute, infatti, ricorda la scadenza prevista dalla legge che ha fissato per questa data…

Sanità, Librandi (Uil Fpl): «Sulle assunzioni attendiamo la definizione del provvedimento»

Michelangelo Librandi

Il Segretario Generale Librandi: «La Uil Fpl insieme alle altre organizzazioni sindacali ha costruito una piattaforma rivendicativa che promuove soluzioni per l’occupazione, il rinnovo dei contratti e il miglioramento dei servizi».

«Qualcosa si muove in merito alla necessità di superare il vincolo di spesa per il personale sanitario riferito al 2004 ridotto dell’1,4% che secondo la Uil Fpl ha solo finito per produrre, nel lungo periodo, effetti distorsivi della spesa stessa, una riduzione della quantità e qualità dei servizi, oltre ad aggiramenti di tale vincolo,…