top

Iss: Alberto Mantovani eletto vicepresidente della European Teratology Society

alberto mantovani

Alberto Mantovani, dirigente di ricerca presso il Dipartimento di Sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare dell’ISS, è stato nominato vice-presidente dellaEuropean Teratology Society (ETS). Una prestigiosa società scientifica internazionale che raccoglie le diverse competenze e professionalità (embriologia, tossicologia, epidemiologia, etc.) necessarie a una valida prevenzione primaria dei rischi per la salute dell’embrione e del feto, comprese le possibili conseguenze per il bambino e l’adulto dei danni delle esposizioni in gravidanza. …

Fratture di gomito: Al Rizzoli di Bologna ortopedici a confronto con il massimo esperto internazionale Shawn O’Driscoll

IOR_Rotini_ODriscoll

Estremamente delicate da trattare, le fratture di gomito sono tra i traumi che presentano il maggior rischio di complicanze, di cui la più frequente e temuta è la rigidità. La frattura di gomito rappresenta circa il 7% del totale delle fratture dell’apparato scheletrico negli adulti e, a causa di questa rarità, solo di recente sono stati sviluppati sistemi di trattamento specifici, come protesi anatomiche e mezzi di sintesi tecnologicamente avanzati (i più utilizzati sono placche conformate sull’anatomia delle ossa del gomito). Di tutto questo si parlerà martedì …

Fofi: Si è spento il presidente Giacomo Leopardi, farmacista protagonista della Sanità italiana

giacomo leopardi

La Federazione degli Ordini esprime “il dolore di tutti i farmacisti italiani per la scomparsa del dottor Giacomo Leopardi, che ha ricoperto la carica di presidente della Federazione dal 1985 al 2009. Con Giacomo Leopardi scompare una figura fondamentale non soltanto della professione, ma della sanità italiana, testimone delle grandi trasformazioni della sanità italiana, nelle quali ha saputo operare da protagonista non soltanto a tutela dei farmacisti e della farmacia, ma della salute della collettività. Un impegno civile, dunque, che si è tradotto anche nella partecipazione…

Ddl Concorrenza, Farmacieunite: Nessuna sorpresa

farmaceutica

“Nessuna sorpresa sul testo del Ddl concorrenza,  approvato dalle Commissioni riunite Finanze e Attività  Produttive della Camera”. È il commento di Farmacieunite che aggiunge “Ci dichiariamo soddisfatti sul discorso relativo alla fascia C, che resta  in farmacia, nonostante fossero stati presentati diversi emendamenti in senso contrario. Relativamente all’ingresso del capitale, chiaramente sostenuto e spinto da veri e propri colossi dell’economia mondiale, proviamo a  dare una lettura positiva della questione, considerando  …

Ddl Concorrenza, Racca (Federfarma): Ricetta in farmacia a tutela dei cittadini

Racca

“I cittadini potranno continuare a trovare tutti i medicinali di cui hanno bisogno nella farmacia sotto casa, con le massime garanzie di sicurezza e con il più alto livello di tutela della salute. È questo l’esito della scelta delle Commissioni VI e X della Camera di mantenere la ricetta medica in farmacia. Tale scelta, in linea con quanto rilevato dalla Corte Costituzionale, consentirà ai cittadini di usufruire in tutte le aree del Paese di un servizio farmaceutico di elevata qualità, la cui efficienza sarebbe stata inevitabilmente compromessa dal trasferimento di un numero…

#FabbricheAperte” per le aziende italiane di medicinali equivalenti

Enrique Häusermann

Al via l’iniziativa di AssoGenerici parte  dalla ZETA Farmaceutici di Vicenza. Non solo risparmio: le aziende associate ad AssoGenerici aprono le porte per mostrare a politici, giornalisti e amministratori locali la qualità della propria produzione e l’impatto socio-economico di un settore che occupa in Italia 10mila addetti in 60 aziende.

I principali centri di produzione italiani di farmaci equivalenti aprono le porte, alla stampa, ai politici e agli amministratori locali. È partita oggi dalla ZETA Farmaceutici di Sandrigo (VI) l’iniziativa #Fabbriche Aperte,…

6,9 miliardi di risparmi grazie all’e-health

digitale

“Stato e Regioni, anche nel quadro del Patto di Sanità Digitale, non possono che accogliere con favore le iniziative finalizzate a promuovere e accelerare il processo di innovazione tecnologica e di processo, che ha bisogno di essere portato avanti in tutto il Paese per garantire parità di accesso ai servizi digitali per la salute a tutti i cittadini, indipendentemente dalla loro collocazione territoriale”. È quanto ha sottolineato il Ministro Lorenzin in un video messaggio che ha aperto la prima edizione di S@lute, il Forum della Sanità Digitale svoltosi a Roma nei giorni…

Immigrati, Zaia: Sanità veneta mobilitata. Visitati i presenti, incontrollabili i diecimila finora spariti

luca zaia

«Prefetti ci mettano in condizione di visitare tutti. Effettuate circa seimila visite».

Nell’ambito del Protocollo Regionale di Prevenzione, Profilassi e Cura varato per prima in Italia dalla Regione già nel 2014, il sistema sanitario del Veneto ha effettuato visite e vaccinazioni ed erogate cure, se necessario, pressoché a tutti gli oltre 6.000 immigrati presenti ad oggi nelle strutture provvisorie di accoglienza utilizzate dalle Prefetture, spendendo, nel solo periodo gennaio-agosto 2015, circa 1 milione e 100 mila euro. Questi dati, elaborati dai tecnici della prevenzione…

Sale, Iss: il benessere e l’istruzione ne determinano il consumo

sale

Una nuova ricerca, pubblicata oggi su British Journal of Medicine dimostra che le differenze geografiche nel consumo di sale in Italia, significativamente più alto al Sud, sono legate alle importanti diseguaglianze economiche e sociali tra le regioni meridionali e quelle centro-settentrionali.

La differenza del consumo di sale nelle Regioni italiane è attribuibile alle diseguaglianze di ordine socioeconomico tra le diverse aree geografiche del nostro Paese. Lo ha dimostrato uno studio pubblicato oggi su British Journal of Medicine e realizzato nell’ambito del Programma…