top

Lazio: Zingaretti firma decreto per 37 assunzioni in asl e ospedali

medico infermieri

Cinque  strutture del sistema sanitario regionale sono state autorizzate con decreto firmato dal Presidente Nicola Zingaretti a procedere all’assunzione a tempo indeterminato di 37 unità di personale tra medici e infermieri. Le Aziende ospedaliere interessate sono quelle del S. Giovanni Addolorata e del Policlinico Umberto I.  Le Asl  invece sono quelle della Roma G (Tivoli-Monterotondo), Frosinone e Rieti. “Le Direzioni generali dei due grandi ospedali romani” spiega la Regione Lazio in una nota “sono autorizzate ad assumere complessivamente…

Tagli Sanità, Garavaglia: Lombardia, Veneto, Liguria non partecipano all’intesa

taglio

«La Lombardia, così come il Veneto e la Liguria, non ha partecipato all’intesa sui tagli alla sanità, perché mettono a rischio l’aspettativa di vita della popolazione». Lo ha reso noto, dopo la conferenza Stato-Regioni, l’assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione di Regione Lombardia e coordinatore degli assessori finanziari in Conferenza Regioni Massimo Garavaglia. Infatti, come tra l’altro rileva il Def presentato dal Governo Renzi, spiega Garavaglia nella dichiarazione, «con questi tagli ci si avvicina alla soglia del…

Tagli alla sanità: raggiunta l’intesa

chiamparino

Via libera all’intesa tra Governo, Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano concernente l’individuazione di misure di razionalizzazione e di efficientamento della spesa del Servizio Sanitario Nazionale (di cui alla lettera E dell’intesa n. 37/CSR sancita dalla Conferenza Stato-Regioni nella seduta del 26 febbraio 2015). L’accordo è stato raggiunto durante la Conferenza Stato-regioni di ieri. Uno dei cardini dell’intesa è l’istituzione di un tavolo in cui, entro il 30 settembre, ci si impegna a ridiscutere i meccanismi di governo della spesa farmaceutica…

10.350 parti ottenuti con la Pma nel 2013

neonato5

Trasmessa al Parlamento la Relazione annuale in materia di Procreazione Medicalmente Assistita. Ministro Lorenzin «Mi auguro che le azioni del Piano Nazionale per la Fertilità, possano avviare processi in grado di aumentare l’attenzione e la cura della propria fertilità e di condurre alla diagnosi di infertilità e agli eventuali trattamenti, nei tempi opportuni per favorire un aumento della natalità nel nostro Paese».

Il 30 giugno scorso trasmessa al Parlamento la Relazione annuale sullo stato di attuazione della Legge 40/2004 in materia di Procreazione Medicalmente…

33 casi di morbillo e 2 di rosolia a maggio 2015

morbillo

Nel mese di maggio 2015, sono stati segnalati 33 casi di morbillo portando a 101 i casi segnalati dall’inizio dell’anno. L’età mediana dei casi segnalati nel 2015 è 19 anni (range: 1-78 anni). Per quanto riguarda la rosolia, nel mese di maggio 2015, sono stati segnalati 2 casi. Questi i dati nazionali del sistema di sorveglianza integrata del morbillo e della rosolia riportati nel numero di giugno 2015 del bollettino periodico Morbillo & Rosolia News del Cnesps-Iss.…

In Europa il 75% di tutti i decessi sono attribuibili alle malattie croniche

europa

Il 75% di tutti i decessi in Europa sono attribuibili alle malattie croniche. È quanto riferiscono Oms Europa e Unione europea nel final report sulla Sorveglianza integrata delle malattie croniche (Integrated surveillance of Noncommunicable diseases, iNCD), progetto pensato per valutare lo status quo relativo ai dati e agli indicatori su queste patologie nell’ambito dei database europei. Il documento, pubblicato a giugno 2015, mira a fornire esempi di buone pratiche a livello nazionale internazionale nel monitoraggio delle malattie non trasmissibili e a presentare data…

Tagli alla sanità, Coletto: «Il no del Veneto è ufficiale. Non abbiamo partecipato alla Stato Regioni e restiamo sulle barricate»

luca coletto

“La posizione del Veneto non è cambiata. Eravamo, siamo, e saremo contrari ad ogni tipo di taglio alla sanità che non vada prima di tutto a colpire gli sprechi dove ci sono. A verbale della Conferenza dei Presidenti delle Regioni il voto del Veneto è negativo”. Lo riferisce l’Assessore alla Sanità del Veneto Luca Coletto, oggi presente a Roma a rappresentare la Regione alla riunione della Conferenza dei Presidenti, incentrata sull’intesa da dare ai tagli alla sanità. “Abbiamo ottenuto un paio di migliorie all’impianto complessivo – riferisce Coletto – ma queste…

La scure delle Regioni sul Ssn. Lo Smi contro la nuova bozza di manovra che prevede tagli per 2,35 miliardi fino al 2017

pina onotri

Un attacco al diritto alla salute e alla tenuta stessa della sanità pubblica. Questo il commento del Sindacato dei Medici Italiani-Smi alla bozza di manovra sanitaria che dovrebbe andare in discussione alla Conferenza Stato-Regioni in questi giorni.
Dura Pina Onotri, segretario nazionale dello Smi: «È il de profundis della sanità pubblica. Niente investimenti, solo tagli, ancora una volta, su tutto, sulle strutture, il personale, sulle postazioni del 118 e sulla farmaceutica. Ma non solo: con la scusa del risparmio si instaura un regime di paura nelle prescrizioni delle prestazioni…

Nasce Baxalta, gruppo Biofarmaceutico globale, leader nelle terapie per pazienti con malattie rare e condizioni patologiche sotto-trattate

mongolfiera_Baxalta

Il focus di Baxalta sarà sull’innovazione rispetto a determinate terapie per espandere la propria leadership nelle aree di ematologia e immunologia, oltre che per consolidarsi nell’area oncologia. I nuovi prodotti dovrebbero contribuire a una crescita di 2 miliardi e mezzo di dollari, entro il 2020, dell’attuale fatturato annuo di 6 miliardi di dollari

1 luglio 2015: nasce Baxalta Incorporated (NYSE: BXLT): un gruppo Biofarmaceutico globale, focalizzato su terapie innovative per pazienti con malattie rare e condizioni patologiche sotto-trattate. L’azienda…