-

Derrico (Sihta): Con l’Hta migliorano sia la salute dei pazienti sia le scelte di allocazione delle risorse dello Stato

derrico

«Con il Congresso “Hta è salute” desideriamo dimostrare, ancora una volta, come si possa rendere sostenibile il Servizio Sanitario Nazionale e garantire un approccio etico alla salute della persona» ha detto il presidente della Società Italiana di Health Technology Assessment Pietro Derrico nel suo discorso che ha aperto questa mattina i lavori del XIII Congresso Nazionale in diretta streaming.

«Con il Consiglio Direttivo Sihta, abbiamo deciso il titolo del nostro appuntamento annuale “Hta è salute” nell’ottobre 2019, al termine dell’edizione svoltasi…

Dpcm, Speranza: Fermezza per contenere virus

Foto 2 speranza

Il Premier Conte e il ministro della Salute hanno firmato il nuovo Dpcm, pubblicato in Gazzetta ufficiale il 25 ottobre. In vigore fino al 24 novembre.

“Sono giorni difficili. La curva del contagio cresce nel Mondo. E in tutta Europa l’onda è molto alta. Dobbiamo reagire subito e con determinazione se vogliamo evitare numeri insostenibili. Per questo abbiamo firmato un nuovo DPCM con misure restrittive volte a ridurre le occasioni di contagio. Ogni scelta comporta sacrifici e rinunce. Ne sono consapevole. Ma dobbiamo intervenire con fermezza se vogliamo contenere il virus nel tempo…

Covid-19 e bambini, Nel parere del Comitato Nazionale di Bioetica sette raccomandazioni

bambina mascherina 1

“Covid-19 e bambini: dalla nascita all’età scolare” è il parere del 23 ottobre approvato dal Comitato Nazionale di Bioetica. 

Soprattutto nell’attuale emergenza pandemica, è importante “ridurre al minimo indispensabile le misure che più ricadono sui bambini con conseguenze negative, dedicando una specifica attenzione all’interesse del minore quale criterio etico-giuridico fondamentale per la valutazione del rapporto benefici-rischi delle misure ipotizzate”. È quanto sostiene il Comitato Nazionale di Bioetica nel parere del 23 ottobre approvato…

Palermo (Anaao Assomed): Non abbiamo altro tempo! Intervenire subito su ospedali e territorio

carlo palermo

«Bisogna portare in alto la linea di resistenza del Ssn che non deve essere assolutamente saturata. Le risorse ci sono: il Mes è ancora a disposizione» afferma il segretario nazionale dell’Anaao.

«La curva epidemica sta assumendo una forma esponenziale. Stiamo perdendo il vantaggio acquisito durante l’estate nei confronti degli altri paesi europei, raggiunto attraverso un duro lockdown iniziato precocemente e durato mesi. Ora abbiamo bisogno di strumenti rapidi perché non abbiamo altro tempo davanti a noi» è quanto sottolinea il segretario nazionale dell’Anaao Assomed…

Petrini (Siaarti): Il Paese ha riscoperto la centralità della nostra professione

petrini 5

Si è concluso il 74° Congresso della Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva. Dal 21 settembre al 25 ottobre migliaia di persone incontrate “in tour” e tre weekend di sessioni digitali per condividere le risposte all’emergenza.

«Il bilancio è positivo, nonostante il momento sia tornato davvero critico. L’obiettivo del nostro Congresso è sempre quello di offrire agli iscritti un momento di aggregazione e di formazione-aggiornamento sui temi emergenti. La sfida pandemica ci ha costretto nei mesi scorsi a riorganizzare il nostro…

Reumatologia, Parte il progetto Transition Sip-Sir: Ambulatori per gestire il passaggio dell’adolescenza

medici adolescenti

Il Coordinatore Florenzo Iannone: «Abbiamo definito un percorso diagnostico terapeutico centrato sul giovane paziente reumatico. Già ottenute validazione e certificazione di conformità. Alle Regioni ora l’approvazione del Pdta che potrà essere declinato nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere».

Ambulatori con pediatra, reumatologo, psicologo e infermiere a disposizione dell’adolescente affetto da reumatismi cronici infiammatori. Questo è Transition, il progetto della Società Italiana di Reumatologia, in collaborazione con la Società Italiana di Pediatria per la gestione…

Covid-19, Fismu: In Calabria l’immobilismo politico regionale è il vero alleato dell’epidemia

medici25

La denuncia della Federazione: “Andiamo al collasso sanitario e sociale se non si attivano risorse, strutture e personale per contrastare il virus”.

Il segretario regionale di Fismu (Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti)  Claudio Picarelli esprima la forte preoccupazione dei medici calabresi e anche dei molti cittadini che assistono da settimane “all’assenza di iniziative della Regione per contrastare la diffusione del contagio da Covid19. L’epidemia corre, ma le istituzioni sono immobili. Abbiamo avuto molti mesi per prepararci, assumere personale, organizzare…

Emergenza covid-19: contact tracing, Bonaccini scrive a Speranza

All'ospedale San Paolo di Milano sono cominciati i test sierologici per il personale medico.  I test sierologici servono ad individuare tutte quelle persone che sono entrate in contatto con il virus. Attraverso i test sierologici infatti  possibile andare ad individuare gli anticorpi prodotti dal nostro sistema immunitario in risposta al virus. Milano 29 Aprile 2020.ANSA / MATTEO BAZZI

Il Presidente delle Regioni definisce ambito e perimetro della proposta avanzata il 24 ottobre al Governo.

L’attività di contrasto alla diffusione del virus prosegue, focalizzando ancora di più l’attività di tracciamento sui focolai familiari, con i servizi sanitari territoriali che potranno ritarare i loro interventi sulla base del carico di lavoro. Così come verranno rafforzati i controlli attraverso l’utilizzo di tamponi rapidi e l’attività di prevenzione estendendo gli screening epidemiologici, con le Regioni che potranno fare accordi con farmacie e strutture private accreditate…

Linfoma di Hodgkin: una nuova tecnica non invasiva per rilevare la diffusione nei pazienti pediatrici

ricerca8

Uno studio multicentrico europeo, a cui ha partecipato l’Irccs “Burlo Garofolo” di Trieste, propone una valida alternativa all’uso delle radiazioni ionizzanti per capire a che punto della sua diffusione si trovi la neoplasia molto diffusa negli adolescenti.

Uno dei tumori più diffusi negli adolescenti è il linfoma di Hodgkin, malattia che può coinvolgere diversi organi, e in particolare i linfonodi. La terapia di questo tumore cambia radicalmente in funzione della sua diffusione nei vari organi, per cui capire a che punto del suo sviluppo si trovi la neoplasia al momento della diagnosi…