-

Lavorare in ospedale? No, grazie

ospedale
Sono oltre 3000 i medici che nel 2019 si sono dimessi dall’ospedale per cercare realizzazione professionale e migliore qualità di vita nel privato o sul territorio. Ma in 10 anni sono aumentati del 81%. Lo studio Anaao Assomed sulle dimissioni dei medici.

I dati dello studio Anaao sulle dimissioni dei medici dagli ospedali confermano il quadro di gravissima sofferenza, non solo dei professionisti, ma anche del sistema sanitario nel suo complesso. “Questi numeri  – commenta l’Anaao – sono un segnale di allarme rispetto all’inizio della fine del sistema sanitario…

Ecco gli obiettivi per il futuro della professione infermieristica

infermiera-mascherina3
12 maggio 2021: Giornata internazionale dell’infermiere e apertura del 2° Congresso nazionale Fnopi. Il ministro agli infermieri: “Dobbiamo lavorare insieme per il futuro del Ssn”. I DATI DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA

“Dobbiamo costruire un costruire un Servizio sanitario nazionale migliore – ha detto il  ministro della Salute, Roberto Speranza, nel suo video-saluto al Congresso Fnopi che si sta svolgendo a Firenze –  e in questo contesto c’è il ruolo del mondo che rappresentate, la figura dell’infermiere, di chi ogni giorno nei presidi sanitari si prende cura…

Strutture ricettive per anziani, Nas: 6 chiuse, 87 operatori senza vaccinazione

anziana vecchietta
Rilevate 63 violazioni per inosservanza delle misure di contenimento alla diffusione da Covid-19, riconducibili alla mancata attuazione di protocolli per la prevenzione anti-Covid, delle operazioni di sanificazione ed uso di dispositivi di protezione individuale da parte degli operatori.

Irregolarità per 141 strutture sanitarie e socio-assistenziali su 572, pari al 25% degli obiettivi ispezionati. È il risultato  della campagna di controlli condotta nell’intero territorio nazionale dai Nas nella prima decade di maggio e realizzata d’intesa con il Ministero della Salute.…

Alti tassi di obesità infantile in Europa

obesità5
L’ultimo rapporto Cosi (European Childhood Obesity Surveillance Initiative) dell’Oms fornisce gli ultimi dati disponibili sui bambini di età compresa tra 6 e 9 anni in 36 paesi della regione.

In alcuni paesi della regione europea dell’Oms, 1 bambino su 3 di età compresa tra 6 e 9 anni convive con il sovrappeso o l’obesità. I paesi del Mediterraneo hanno i più alti tassi di obesità, ma la situazione sta iniziando a migliorare. Questi sono alcuni dei risultati di un nuovo rapporto Cosi (European Childhood Obesity Surveillance Initiative) dell’Oms sul quarto…

In Danimarca il 26,2% dei farmaci proviene dal commercio parallelo

farmaci europa
Secondo una ricerca del Cep il commercio parallelo di prodotti farmaceutici all’interno dell’Ue è legato a diversi problemi, in particolare alla carenza di prodotti farmaceutici, al maggior rischio potenziale di prodotti farmaceutici falsificati, ai prezzi non trasparenti e ai problemi di valutazione per i produttori.

Il commercio parallelo di prodotti farmaceutici sta causando vari problemi nel mercato interno dell’Ue. Rivenditori degli Stati membri con livelli di prezzo più alti comprano farmaci negli Stati membri a basso prezzo per venderli a prezzi più bassi nel loro paese…

Consiglio regionale del Lazio, Rodolfo Lena eletto presidente della Commissione Sanità

rodolfo lena1
“Un ritorno per me dopo la bellissima avventura vissuta nella passata legislatura” afferma il neo presidente.

“Oggi sono stato eletto Presidente della Commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare del Consiglio Regionale del Lazio – Così in una nota il Consigliere regionale Rodolfo Lena – Un ritorno per me – continua Lena – dopo la bellissima avventura vissuta nella passata legislatura. Voglio ringraziare i miei colleghi, il Presidente Nicola Zingaretti e l’Assessore Alessio D’Amato per la fiducia che…

No sprechi, no corruzione: le preoccupazioni degli italiani sul Pnrr

persone
I timori degli italiani su come verranno spesi i soldi dell’Europa: impiegarli presto e bene.

Tutti ne hanno parlato, meno che gli italiani. Come devono essere usati i soldi del Recovery fund? Il 75,5% degli italiani teme che dalla pressione a spendere in fretta possa derivare una riduzione dei controlli, spianando la strada all’illegalità. Il 56,4% sostiene che le risorse vanno spese velocemente, ma con meccanismi affidabili di verifica del rispetto di norme e regole. Per il 30,4% servono controlli ferrei da parte dello Stato, anche a costo di rallentamenti. Mentre per il 6,5% bisogna azzerare…

La Giornata internazionale dell’infermiere

Florence Nigthingale
Un pensiero alla pioniera Florence Nigthingale, la “signora della lampada”, fondatrice morale di tutte le “crocerossine” del mondo.

di Mariapia Garavaglia*

La pandemia ha fatto scoprire a tutti la qualità professionale e l’indispensabilità dell’assistenza infermieristica. Sono orgogliosa di essere stata tenace fautrice della loro preparazione professionale a livello universitario. Purtroppo gli infermieri sono meno numerosi della necessità. Urge che il Governo ne programmi numero e specializzazioni secondo i bisogni sanitari che …

Fimmg Roma: L’Accordo con la Regione Lazio è punto di svolta per la campagna vaccinale

Pierluigi-Bartoletti
Dal 17 maggio i cittadini potranno prenotarsi presso il loro medico, oltre che nella rete attuale.

“L’accordo della Regione con la medicina generale del Lazio può rappresentare un momento di svolta della campagna vaccinale”. Così Pier Luigi Bartoletti segretario provinciale della Fimmg Roma a commento dell’accordo raggiunto tra la Regione Lazio e i medici di famiglia. “Dal 17 maggio i cittadini potranno prenotarsi presso il loro medico, oltre che nella rete attuale, secondo regole chiare e valide per tutti. In queste ore si sta mettendo a punto il sistema…