-

In calo incidenza, positività e pressione sui servizi sanitari, ma è presto per dire di aver evitato la terza ondata

covid

Il 36° Instant Report Covid-19 dell’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell’Università Cattolica, campus di Roma

Di nuovo in calo l’incidenza settimanale dell’infezione da Covid-19, registrando un valore nazionale pari a 146 ogni 100.000 residenti. Giù anche la positività che nell’ultima settimana scende al 7%. Si registra una minor pressione anche sui servizi sanitari: in settimana ci sono stati -36,99 isolati a domicilio ogni 100.000 abitanti, -1,39 ricoveri ordinari ogni 100.000 abitanti e -0,15 ricoveri intensivi ogni 100.000 abitanti. «L’andamento settimanale…

Covid-19 e vaccini: deve essere garantito un accesso equo alla vaccinazione

vaccini

Dal Comitato di bioetica del Consiglio d’Europa una serie di raccomandazioni per un offerta un’equa opportunità di ricevere un vaccino sicuro ed efficace.

Come garantire un accesso equo alla vaccinazione durante le pandemie attuali e future? Il Comitato di bioetica del Consiglio d’Europa ha formulato oggi una serie di raccomandazioni, richiamando particolare attenzione alle persone in situazioni vulnerabili che hanno difficoltà ad accedere ai servizi sanitari. Secondo il Comitato, in primo luogo, dovrebbero essere messe in atto strategie per evitare di generare…

Nel 2020 autorizzati a livello europeo 72 nuovi farmaci

farmaci europa

Orizzonte farmaci. Aifa pubblica il Rapporto 2021 che fornisce informazioni sui nuovi medicinali e sulle nuove terapie più promettenti, che nel 2020 hanno avuto un parere positivo dell’Agenzia Europea dei Medicinali (Ema) o che potrebbero averlo negli anni successivi. 

Nel 2020 sono stati autorizzati a livello europeo 72 nuovi farmaci, di cui circa il 50% è rappresentato dai medicinali antineoplastici e immunomodulatori destinati al trattamento di alcuni tipi di tumori solidi (quali il tumore del polmone, della mammella e dell’ovaio) e del sangue (quali linfoma, leucemia e mieloma).…

Obbligo vaccinale? Una legge resta l’opzione preferibile

fiale vaccino

«Per poter pretendere un comportamento, esso deve essere esigibile. Prima di imporlo, quindi, va verificata la disponibilità di mezzi e risorse non solo per assicurare il vaccino a tutti, ma anche per somministrarlo forzosamente con irrogazione delle relative sanzioni» ha sottolineato la giurista Vitalba Azzollini al webinar organizzato dall’Anaao Assomed su “Vaccino anticovid. Obbligo e lavoro. Una bussola per i medici e i dirigenti sanitari”.

«L’obbligo vaccinale non è incompatibile con la Costituzione. L’art. 32 definisce la salute, «fondamentale diritto…

Milleproroghe, Gabusi (Regioni): rischio di squilibri economico-finanziari per la sanità 

spesa

Per il Coordinatore vicario della Commissione Affari istituzionali della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, quattro sono le priorità: compensazione spese sostenute per l’emergenza Covid-19, mancati ricavi aziende Tpl, minori entrate e qualità dell’aria.

Forte preoccupazione per la salvaguardia degli equilibri dei bilanci delle Regioni è stata espressa ieri da Marco Gabusi (Assessore Regione Piemonte), Coordinatore vicario della Commissione Affari istituzionali della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome nel corso dell’Audizione di fronte…

Sangue, tessuti e cellule: avviata una consultazione sulla legislazione dell’Ue

commissione europea

L’attuale legislazione, adottata nel 2002 e nel 2004, secondo la Commissione europea, ha notevolmente migliorato la sicurezza e la qualità di tali sostanze, ma è ormai obsoleta e non tiene adeguatamente conto dei nuovi sviluppi scientifici e tecnici verificatisi negli ultimi anni.

«Una valutazione della legislazione dell’Ue su sangue, tessuti e cellule ha dimostrato la necessità di un aggiornamento nel quadro del nostro impegno a favore di un’Unione europea della salute più forte», è quanto ha affermato Stella Kyriakides, Commissaria per la Salute e la sicurezza…

Contactless: un ponte di ‘tecno-umanità’ tra le famiglie e l’ospedale

computer

Al Gemelli tutorial e webinar per assistere anche a distanza durante la pandemia pazienti pediatrici affetti da gravi patologie e i loro caregiver.

Restare accanto alle famiglie con un figlio affetto da una patologia cronica complessa, anche durante la pandemia. E’ questo il principio alla base del progetto di tecnoassistenza “Contactless, nessun luogo è lontano”, realizzato dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS. “Molti bambini e ragazzi con patologie complesse – ricorda Eugenio Mercuri, Direttore del Dipartimento della Salute della Donna, …

Simspe: Vaccinazione Covid in carcere prioritaria per personale e per detenuti con fragilità sanitarie

carcere

«I detenuti sono da considerarsi una popolazione “fragile” sotto il profilo sanitario, a rischio oggettivo, ma le cui implicazioni giuridiche, nel caso di una positività sintomatica al Sars-CoV-2, condizionerebbero una gestione in sicurezza complessa ed in sé potenzialmente patogena» sottolinea Luciano Lucanìa Presidente SIMSPe

La Simspe, Società Italiana di Medicina e Sanità nei Penitenziari individua anche una parte della popolazione carceraria come prioritaria nella somministrazione delle vaccinazioni per il Covid-19. In particolare, viene ritenuto opportuno eseguirla…

Vaccini, Fials: Unica via alla copertura della campagna con i ritardi Pfizer è lo stop al vincolo di esclusività per gli infermieri pubblici

infermiere protezione

“Se vogliamo realmente risolvere la questione del bando Arcuri disertato dai professionisti sanitari, serve farsi trovare preparati con contingenti di personale che copra h24 la campagna” sostiene il segretario generale del sindacato Carbone.

“Ora che il tempo di somministrazione si accorcia a causa dei ritardi di consegna della Pfizer con inevitabili ricadute sull’organizzazione della campagna vaccini anti Covid, occorre intervenire immediatamente per spezzare il vincolo di esclusività degli infermieri pubblici, anche in considerazione del fatto che l’indennità…