-

Cosips: Piena soddisfazione per i contenuti del Manifesto unitario dell’Ordine dei Medici di Roma

cosips

«Un manifesto unitario di tutte le componenti del modo medico non può che essere accolto favorevolmente. Un documento completo che mette da parte le naturali differenze tra sigle sindacali per identificare l’obiettivo unico di difesa della professionalità medica che troppo spesso diviene obiettivo di ingiustificate aggressioni per disfunzioni organizzative dovute non al medico ma all’apparato burocratico e alla carenza di risorse». È quanto afferma il Responsabile Area Mmg del Cosips Paolo Antonucci che prosegue «Il documento risponde a tutte le istanze della categoria, a partire dalla serenità nel loro lavoro che i medici auspicano risolvendo le questioni legate alla responsabilità professionale e alla certezza di una equa polizza assicurativa». «Siamo soddisfatti» aggiunge Valeria Covacci, Responsabile dell’Area Medici a Tempo Determinato Cosips «per aver assistito alla pubblicazione di questo documento unitario che contiene molti temi di importanza fondamentale per i giovani, quali la difficoltà di accesso alle scuole di specializzazione e ai problemi legati alla difficoltà dell’accesso a un lavoro stabile. Purtroppo, anni di blocco del turn-over, hanno portato migliaia di medici a una situazione dove il decoro della professione è messo a rischio da uno stato di precarizzazione che perdura da troppi anni e non permette la pianificazione della vita familiare con obiettivi a lungo termine. Per questo, vedere il forte impegno verso questi temi, ci incoraggia perché è tutta la classe medica che adesso ha preso l’impegno e affronterà compatta la difesa di tutti i medici senza frammentazioni che servono solo all’indebolimento della categoria».

Print Friendly, PDF & Email