-

Statuto dei diritti dei lavoratori, Grasselli (Fvm): Non dimentichiamo le lotte dei nostri padri

aldo grasselli

Il Presidente di Federazione Veterinari Medici e sanitari sul 50° anniversario dello Statuto dei Lavoratori.

«Lo Statuto dei lavoratori è figlio delle lotte dei nostri padri. Difende da 50 anni i diritti legittimi di generazioni di italiani. Non dimentichiamolo, non dimentichiamo i loro sacrifici e le loro lotte per ottenerlo». È quanto dichiara il Presidente di Federazione Veterinari Medici e sanitari Aldo Grasselli in occasione del 50° anniversario dello Statuto dei Lavoratori. La legge 300/1970 “Norme sulla tutela della libertà e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale e dell’attività sindacale, nei luoghi di lavoro e norme sul collocamento” conosciuta come lo “Statuto dei diritti dei lavoratori” veniva promulgata il 20 maggio di 50 anni fa.

Print Friendly, PDF & Email