-

Carolina Carosio, eletta presidente Fenagifar

carolina-carosio-622558.1024x768

Giovani farmacisti: rinnovo dei vertici nazionali. Continuità e nuove risorse, Fenagifar pronta ad un nuovo triennio.

Carolina Carosio, 33 anni, di Savona è il nuovo presidente della Fenagifar, la federazione nazionale dei giovani farmacisti. Si è svolta nella giornata di ieri, in modalità telematica, l’Assemblea elettiva per il rinnovo dei vertici Fenagifar per il triennio 2020-2023, che ha portato ad un nuovo assetto della Federazione nazionale dei giovani farmacisti. Carosio, che succede all’uscente Davide Petrosillo, sarà affiancata dai vicepresidenti Luigi Congi e Giuseppe Giannico, dal segretario Vladimiro Grieco e dal tesoriere Giuseppe Ditto. Fenagifar si rinnova tenendo ben saldi i valori che l’hanno resa un punto fermo nel panorama istituzionale, ma pronta ad accogliere ritrovate energie. «Insieme ai consiglieri eletti – commenta Carosio – abbiamo tracciato le linee guida, quali punti cardine dell’impegno assunto con giovani i colleghi, nell’ottica della continuità e delle nuove risorse; l’obiettivo comune, atto a garantire piena rappresentanza dei giovani, verrà perseguito con responsabilità e consapevolezza». «L’attività di Fenagifar per il prossimo triennio – ha dichiarato Carolina Carosio – sarà incentrata sulla comunicazione e sulla territorialità atte a consolidare ed intensificare i rapporti con enti, istituzioni e tutti i principali stakeholder, lo stesso principio di condivisione ed inclusione – conclude Carosio- dovrà essere applicato all’interno della Federazione stessa, per coinvolgere in maniera ponderata e costruttiva ogni contributo ricevuto». Ha voluto esprimere piena vicinanza al nuovo consiglio eletto, il presidente uscente Davide Petrosillo -«Il mio viaggio termina qui. Il mandato è stato entusiasmante e ricco di importanti risultati per i giovani farmacisti. Abbiamo affrontato prove difficili che abbiamo risolto con benefici immediati e futuri; ricordo solo AgifarLab, FarmaCommunity, Farma Academy. E’ stata un’esperienza che mi ha dato molto, da un lato  in termini professionali e dall’altro nei rapporti umani. Abbraccio e saluto i  colleghi che in questo triennio sono diventati cari amici e che ora proseguiranno nel cammino. Auguro alla nuova squadra un buon lavoro, sicuro che faranno bene». Dunque una squadra rinnovata, che vede il restante consiglio composto da: Federica Faccitondo, Paolo Gerosa, Paolo Levantino, Giacomo Operti, Francesco Russo, Matteo Zerbinato, Davide Petrosillo (Past President). Per i revisori dei conti risultano eletti: Emanuele Monti, Francesca Pantano, Viviana Vitale, Lucia Monica e Federico Palmas; per il collegio dei probiviri: Alessandro Cavalli, Riccardo Mencaglia, Luca Spagnolo.

Print Friendly, PDF & Email