-

Piano operativo salute, al via bandi per 200 milioni di euro per ricerca e sviluppo, 80% al Mezzogiorno

ricerca laboratorio
Possono presentare progetti Amministrazioni pubbliche e Enti del Servizio Sanitario Nazionale, Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, Università, Enti di ricerca pubblici.

Il ministero della Salute ha dato il via all’attuazione del Piano Operativo Salute (POS) con la pubblicazione dei primi quattro Avvisi per la selezione di progetti da finanziare con complessivi 200 milioni di euro nell’ambito delle politiche europee di sviluppo della coesione economica, sociale e territoriale e rimozione degli squilibri economici e sociali. Tra i risultati attesi dal Piano: comunità residenziali per gli anziani dotate di prodotti e servizi “intelligenti” grazie all’ICT; la mappatura delle alterazioni genomiche di patologie complesse ad elevato impatto come tumori, malattie del cuore e malattie del sistema nervoso per esempio Ictus, Alzheimer e Parkinson; Hub di ricerca clinica per lo sviluppo di terapie innovative.

Print Friendly, PDF & Email