-

Speranza firma il decreto che istituisce la “Rete italiana screening polmonare”

SPERANZA
“Le evidenze scientifiche ci dicono che la diagnosi precoce e la prevenzione riducono la mortalità”.

“Mettiamo in collegamento e finanziamo 18 centri d’eccellenza per un programma di prevenzione e monitoraggio del tumore al polmone.
Oltre a esami avanzati per le persone più a rischio è previsto un programma dedicato per l’abbandono del fumo. Le evidenze scientifiche ci dicono che la diagnosi precoce e la prevenzione riducono la mortalità. Stiamo investendo per rafforzare il Servizio Sanitario Nazionale, per portarlo più vicino ai cittadini e migliorare la qualità della vita di tutti”. È quanto afferma il ministro della Salute Roberto Speranza su Facebook annunciando la firma del decreto che istituisce la “Rete italiana screening polmonare”.

Print Friendly, PDF & Email