-

In Europa l’eccesso di mortalità è nuovamente aumentato nel novembre 2021

europa
La situazione ha continuato a variare tra gli Stati membri: da +88% in Bulgaria e +84% in Romania, a -0,5% in Svezia e +4% in Italia 

La mortalità in eccesso nell’Ue è aumentata nell’autunno del 2021, raggiungendo un massimo del +27% a novembre. Dopo un minimo di +6% di luglio, questo indicatore è salito a +9% ad agosto, +13% a settembre e +18% a ottobre 2021 (rispetto alle medie degli stessi mesi 2016-2019). La situazione ha continuato a variare tra gli Stati membri con i dati disponibili: da +88% in Bulgaria e +84% in Romania, a -0,5% in Svezia e +4% in Italia a novembre 2021. L’Ue ha registrato picchi precedenti di decessi eccessivi nell’aprile 2020 (+25%) e nel novembre 2020 (+40%). Queste informazioni provengono dai dati sull’eccesso di mortalità pubblicati nei giorni scorsi da Eurostat, sulla base di una raccolta settimanale di dati sui decessi.

Print Friendly, PDF & Email