-

Università Campus Bio-Medico di Roma: Eugenio Guglielmelli nominato nuovo Rettore

Eugenio Guglielmelli
In carica dal 1° novembre. Raffaele Calabrò in carica fino al 31 ottobre 2022

Il Consiglio di Amministrazione dell’Università Campus Bio-Medico di Roma ha deliberato la nomina, dal 1° novembre 2022, del Prof. Eugenio Guglielmelli a nuovo Rettore dell’Ateneo. L’attuale Rettore, Prof. Raffaele Calabrò, resterà in carica fino al termine del suo mandato il 31 ottobre 2022. Nei prossimi mesi il prof. Guglielmelli, attualmente prorettore alla ricerca dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, lavorerà con il prof. Calabrò nell’ottica di finalizzare gli importanti progetti in corso e dare avvio alle nuove iniziative di sviluppo.

Eugenio Guglielmelli, classe 1965, è laureato in ingegneria elettronica. Dal 2004 insegna presso la Facoltà Dipartimentale di Ingegneria dell’Università Campus Bio-Medico di Roma e dal 2010 è professore ordinario di Bioingegneria Industriale. Dal 2021 è stato designato dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) rappresentante nazionale dell’Italia nel Comitato di Programma Horizon Europe – Cluster Health e da aprile 2022 membro della delegazione italiana del gruppo di lavoro G7 – Science. Da luglio 2021 è il Direttore Scientifico dell’IRCCS Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus, ente con il quale l’Ateneo sta sempre più consolidando collaborazioni strategiche su temi di comune interesse.

I suoi principali interessi di ricerca riguardano gli aspetti teorici e metodologici della bioingegneria, della robotica e delle macchine intelligenti, con particolare riferimento al campo delle tecnologie meccatroniche e robotiche per la riabilitazione e per l’assistenza ai disabili e agli anziani, della neuro-robotica, della bionica e della biorobotica. È autore di oltre 430 pubblicazioni scientifiche apparse su riviste, libri e atti di conferenze internazionali sui temi della bioingegneria e della robotica biomedica.

Print Friendly, PDF & Email