-

Covid-19: in Europa aumento dei casi, ricoveri e decessi

Tedros Adhanom Ghebreyesus
L’Oms chiede a tutti i paesi di aumentare la sorveglianza, i test e il sequenziamento e di garantire che i gruppi più a rischio siano vaccinati.

Diversi paesi europei stanno segnalando un aumento dei casi di Covid-19 , ricoveri e decessi, ha detto ai media il capo dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus durante la consueta conferenza stampa a Ginevra, ma con i vaccini e le terapie ora disponibili, si possono evitare i morti. “L’Omicron rimane la variante dominante a livello globale”, ha proseguito il capo dell’Oms, aggiungendo che sono 300 le sottovarianti che vengono tracciate a livello globale”. Ma la sorveglianza, i test e il sequenziamento rimangono deboli a livello globale, il che rende il monitoraggio di questo virus  difficile “come inseguire le ombre. Quindi continuiamo a chiedere a tutti i paesi di aumentare la sorveglianza, i test e il sequenziamento e di garantire che i gruppi più a rischio siano vaccinati”. Nel frattempo, ha evidenziato che la stagione influenzale sta iniziando nell’emisfero settentrionale. Le misure per frenare il Covid-19 aiutano anche a ridurre l’influenza e ha ricordato a tutti di “per favore, fatevi il vaccino antinfluenzale “.

Print Friendly, PDF & Email