-

Archive | Farmaci

Coronavirus: Parte da Napoli il ponte della ricerca fra Italia e Cina

bpco

Il farmaco per la cura dell’artrite reumatoide, ha dimostrato di essere efficace nel trattamento della polmonite interstiziale causata dal Covid. Ascierto (Pascale): Serve un protocollo nazionale per la terapia efficace contro il virus.

“Serve subito un protocollo nazionale per estendere l’impiego di tocilizumab nei pazienti contagiati da coronavirus e che si trovano in condizioni molto critiche. Il farmaco, utilizzato per la cura dell’artrite reumatoide, ha dimostrato di essere efficace nel trattamento della polmonite interstiziale causata dal Covid-19”. La richiesta viene…

Coronavirus: impegno della filiera farmaceutica per garantire produzione e distribuzione su tutto il territorio nazionale

farmaci8

Da diverse settimane è attiva un’unità di crisi tra tutte le rappresentanze della filiera che è in stretto contatto con le istituzioni.

“Tutte le componenti della filiera farmaceutica, in questo momento di assoluta emergenza per il Paese, sono al fianco delle Istituzioni e vicine a chi è stato colpito dal Coronavirus. La gravità della situazione impone di garantire, come sempre, il nostro massimo impegno nella produzione e distribuzione dei medicinali sul territorio nazionale. Per questo le nostre associazioni lavorano insieme e sono in costante contatto per tutelare la salute…

Covid-19, I farmacisti ospedalieri in azione per assicurare preparazioni galeniche salvavita

farmaci-ospedale

Antiretrovirali per pazienti non in grado di deglutire.

La diffusione del Covid-19 sta mettendo a dura prova il nostro Paese, il SSN e tutti gli operatori. I farmacisti delle Aziende Sanitarie stanno rispondendo con un presidio professionale che li impegna h24 all’interno degli ospedali, sui territori, nelle unità di crisi attivate a livello regionale ed ospedaliero: è quanto sottolinea la Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei servizi farmaceutici delle Aziende Sanitarie (SIFO) con un comunicato stampa nel quale evidenzia le numerose attività svolte dai farmacisti…

Covid-19, Da Sid, Amd e Sie la richiesta di proroga della validità dei piani terapeutici per i farmaci antidiabetici

farmaci2

 In una lettera inviata congiuntamente al direttore generale dell’Aifa, al Ministro della Salute e agli Assessori alla sanità delle Regioni, le tre società scientifiche raccomandano anche di garantire la distribuzione di farmaci e presìdi per almeno tre mesi di trattamento, sempre allo scopo di limitare il numero di accessi ai punti di distribuzione.

Secondo il presidente della società Italiana di Diabetologia Sid Francesco Purrello, il presidente dell’Associazione Medici Diabetologi Paolo Di Bartolo e il presidente della Società Italiana di Endocrinologia “questi…

Coronavirus, Confindustria Dispositivi Medici: Accordo di responsabilità tra le imprese

Massimiliano-boggetti

Obiettivo: concentrare al massimo la capacità produttiva, tenere i prezzi ai livelli di mercato pre-crisi, garantire la fornitura di dispositivi medici a ospedali, Nas e Protezione civile.

“Stiamo seguendo con la massima attenzione l’evolversi dell’emergenza sanitaria nel nostro Paese e manteniamo uno stretto coordinamento con il Ministero della Salute, istituzione che in queste ore ha la responsabilità di trasferire ai cittadini italiani la corretta informazione sulla gestione dell’emergenza” ha dichiarato Massimiliano Boggetti, Presidente di Confindustria Dispositivi …

Coronavirus, Anmar: I pazienti reumatici devono proseguire con le cure

farmaci6

Silvia Tonolo: “In molti ci scrivono che vogliono sospendere le terapie per paura di contagio. Interrompere i trattamenti, senza la condivisione con lo specialista, può solo causare un peggioramento della patologia”.

I primi casi e decessi registrati in Italia di Coronavirus stanno preoccupando i pazienti reumatologici che devono recarsi in strutture sanitarie per ricevere le cure. “Ci stanno arrivando moltissimi messaggi di persone che vogliono abbandonare le terapie con i farmaci biotecnologici, incuranti del fatto che sospendere i trattamenti, senza la condivisione con il proprio…

Cannabis a uso medico: 22 segnalazioni di sospette reazioni avverse negli ultimi sei mesi del 2019

cannabinoidi

 La relazione semestrale luglio-dicembre 2019 raccolti nell’ambito delle attività del Sistema di sorveglianza delle sospette reazioni avverse a prodotti di origine naturale coordinato dall’Iss.

Dal 1 luglio al 31 dicembre 2019 il sistema di fitosorveglianza ha ricevuto 22 segnalazioni di sospette reazioni avverse associate a uso medico di cannabis. L’età mediana dei pazienti era di 56 anni e le donne rappresentavano l’81% del totale. Sono alcuni dei dati presentati nella relazione semestrale luglio-dicembre 2019 raccolti nell’ambito delle attività del Sistema di sorveglianza…