-

Archive | Governo

Specializzazioni mediche, il Miur pubblica le graduatorie provvisoria

specializzandi

Pubblicata la graduatoria dei candidati al concorso di accesso dei medici alle scuole di specializzazione di area sanitaria per l’a.a 2019/2020 in attesa delle decisioni del Consiglio di Stato sui ricorsi.

Pubblicata sul sito del Miur la graduatoria nominativa dei candidati al concorso di accesso dei medici alle scuole di specializzazione di area sanitaria per l’a.a 2019/2020. “Si fa seguito – afferma il Ministero in una nota – a quanto comunicato in data 5 ottobre u.s., tramite avviso pubblicato sul sito istituzionale del Ministero, per informare i candidati al …

Dpcm, Sileri: “Misure proporzionate alla situazione per addolcire la curva del contagio”

pierpaolo sileri

“Oggi la priorità assoluta è fare di tutto per abbassare la curva del contagio” afferma il Viceministro alla Salute.

“Misure proporzionate alla situazione per addolcire la curva del contagio”. Così il Vice Ministro della Salute, Pier Paolo Sileri, all’indomani del varo dell’ultimo Dpcm: “Oggi la priorità assoluta è fare di tutto per abbassare la curva del contagio. Il Dpcm contiene misure proporzionate all’aumento dei casi sulla base delle indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico, che a sua volta si è espresso valutando tutti i dati e gli indicatori disponibili. Si tratta…

Migliorare il contact tracing: l’impegno di Governo e Regioni

tracciamento

Sul tavolo, l’ipotesi di arruolare operatori sanitari e socio sanitari che aiutino le Asl nel tracciare i contagi. Il ministro della Salute annuncia la possibilità di eseguire i tamponi rapidi in farmacia.

Incontro in videoconferenza ieri fra i rappresentanti del Governo e delle Regioni sulle misure da intraprendere per migliorare il contact tracing. Sul tavolo, l’ipotesi di arruolare operatori sanitari e socio sanitari che aiutino le Asl nel tracciare i contagi. Presenti il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, il ministro della Salute, Roberto Speranza…

Conte al Senato: Consapevoli dei sacrifici che chiediamo ai cittadini

giuseppe_conte

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, è intervenuto al Senato per un’Informativa sulle ulteriori iniziative adottate dal Governo con il nuovo Dpcm relativo all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Oggi sarà alla Camera dei Deputati.

“Siamo consapevoli che ai cittadini, ancora una volta, si chiedono sacrifici, rinunce e limitazioni alla loro ordinaria condotta di vita, con particolare riguardo alle relazioni di comunità. Ancora una volta siamo costretti a compiere una sofferta operazione di bilanciamento tra diritti e libertà fondamentali, con l’obiettivo…

Covid-19, in Gazzetta Ufficiale il Dpcm del 18 ottobre

Conte_dpcm1810

Il nuovo Dpcm del 18 ottobre sulle misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza Covid-19 resterà in vigore fino al 13 novembre. Possibilità per i sindaci di chiudere vie e piazze dove si crea assembramento; Didattica in presenza ma con ingressi flessibili e turni pomeridiani; una settimana di tempo alle palestre per adeguarsi ai protocolli di sicurezza. Il premier Conte riferirà alle Camere martedì o mercoledì.

«Dobbiamo impegnarci la situazione è critica, il governo c’è, ma ciascuno deve fare la propria parte e tutti insieme supereremo questo momento difficile».…

Varata la Manovra 2021: Stanziati altri 4 miliardi di euro per la Sanità

chigi

Il Cdm ha approvato ieri il disegno di legge recante il Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e il bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. Speranza: Chiudiamo definitivamente la stagione dei tagli.

“Nella manovra di bilancio approvata ci sono altri 4 miliardi per il Servizio Sanitario Nazionale. È la strada giusta. Chiudiamo definitivamente la stagione dei tagli e ricominciamo ad investire sulla cosa più preziosa che abbiamo”. Questo il commento lasciato su Facebook dal ministro della Salute Roberto Speranza in seguito all’approvazione…

Covid-19, il ministro Boccia: Il virus corre veloce ma le reti sanitarie territoriali sono solide

boccia

Il ministro degli Affari regionali invita a non diffondere allarmi: “Monitoraggio costante insieme alle Regioni”.

“Nessun allarme, nessun terrore, ma è evidente che l’aumento dei contagi, che tocca tutti i Paesi del mondo, ci preoccupa. La situazione di oggi è diversa rispetto a marzo-aprile quando la crisi finì immediatamente negli ospedali. Oggi è stata costruita una cintura esterna più solida di prevenzione ma dobbiamo aiutare tutti gli operatori impegnati con comportamenti rigorosi”. Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, …