-

Archive | Governo

Milleproroghe: Noja (IV), importante passo in avanti su malattie rare

screening-neonatale-su-piedini-neonato

L’emendamento approvato stabilisce un termine certo per l’aggiornamento degli screening neonatali.

“Oggi si compie un importante passo in avanti nella diagnosi precoce di tante malattie rare”. Lo ha dichiarato la deputata di Italia Viva Lisa Noja, dopo l’approvazione in Commissione dell’emendamento a sua prima firma. “L’emendamento di Italia Viva al Milleproroghe, sottoscritto dai colleghi dei gruppi di maggioranza, stabilisce un termine certo per l’aggiornamento degli screening neonatali, un passo indispensabile per includere nel panel anche malattie neuromuscolari,…

Coronavirus, tavolo interministeriale a Palazzo Chigi

coronavirus-cina-293524.660x368

Si è tenuto a Palazzo Chigi l’incontro interministeriale, presieduto dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, per un aggiornamento sul rischio sanitario collegato al coronavirus e su tutte le varie implicazioni legate all’emergenza, specie sul fronte economico e turistico.

“Il Governo continuerà a perseguire una linea di massima precauzione con l’obiettivo prioritario di assicurare la tutela della salute di tutti i cittadini, come fatto fino ad ora con tutte le misure già assunte”. Così la nota di palazzo Chigi che aggiunge “Il Governo continuerà, inoltre,…

Coronavirus, aggiornata la circolare per le scuole Monitoraggio per bambini e studenti di ritorno dalla Cina

scuola

L’aggiornamento della circolare è ispirato al principio di massima precauzione, sottolinea il ministero della Salute.

Sulla base delle indicazioni messe a disposizione dal Comitato Tecnico Scientifico, istituito dal Commissario straordinario della Protezione Civile, il Ministero della Salute ha provveduto ad aggiornare la circolare del 01/02/2020 che conteneva “Indicazioni per la gestione degli studenti e dei docenti di ritorno o in partenza verso aree affette della Cina”. Di fronte alla crescita del livello di diffusione del coronavirus 2019-nCoV in Cina l’aggiornamento…

Task-force Ministero della Salute: “Rafforzare formazione su coronavirus 2019-nCov”

virus

Su richiesta dell’Italia, giovedì 13 febbraio è stata convocata la riunione dei ministri della salute dell’Unione europea. Trasferimento precauzionale allo Spallanzani per due bambini tra i 56 rimpatriati da Wuhan. 

Si è riunita ieri mattina la task-force coronavirus 2019-nCoV del Ministero della Salute alla presenza del ministro, Roberto Speranza. Nella riunione si è valutato il rafforzamento della formazione specifica sul nuovo coronavirus 2019-nCov per medici, infermieri e professionisti sanitari, in collaborazione con tutti i soggetti coinvolti tra cui Ministero della Salute,…

Cdm: un tavolo di coordinamento per valutare gli effetti economici, culturali e sociali conseguenti alla diffusione

chigi_02_800x600

Condivisa la proposta del Presidente Conte.

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha aggiornato il Consiglio dei Ministri, riunitosi ieri, in merito alle misure precauzionali poste in atto in relazione all’emergenza dichiarata dall’Organizzazione mondiale della sanità riguardo alla diffusione del Coronavirus. Il Consiglio dei Ministri ha, quindi, condiviso la proposta del Presidente Conte di istituire un tavolo di coordinamento per valutare gli effetti economici, culturali e sociali conseguenti alla diffusione del virus.…

Sileri: “Tutelare il principio della territorialità delle cure per i malati psichici autori di reato”

pierpaolo sileri

In Commissione Sanità del Senato il viceministro ha risposto all’interrogazione parlamentare di Paola Binetti.

«La presa in carico dei malati psichici autori di reato da parte dei servizi di salute mentale delle Asl deve essere effettuata presso il territorio di residenza o, comunque, di provenienza del soggetto, allo scopo di evitare un inutile sradicamento dal territorio a lui familiare, con le conseguenti difficoltà derivanti dalla sua ricollocazione una volta terminate le cure o superata la fase dell’acuzia patologica». Così il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, ha…

Il viceministro Sileri: Al lavoro per garantire trattamento omogeneo dei celiaci in tutte le regioni

celiachia

Istituito un ulteriore Gruppo di lavoro, con la partecipazione di rappresentanti delle Regioni e delle Province autonome, per concordare soluzioni condivise.

«Con il decreto ministeriale del 10 agosto 2018 si è intervenuti anche nella revisione degli alimenti senza glutine inseriti nel registro nazionale». Lo ha sottolineato il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri rispondendo ieri in commissione Sanità al Senato all’interrogazione parlamentare presentata dall’onorevole Paola Boldrini. «L’esigenza di tale revisione, pertanto, era conosciuta e condivisa nei termini …