-

Archive | Governo

Covid-19, sostegno economico a cittadini e imprese

cdm

Approvato il decreto-legge che introduce misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi il 28 febbraio scorso, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Le disposizioni introdotte mirano ad assicurare un primo necessario supporto economico ai cittadini…

Il presidente Mattarella: La conoscenza aiuta la responsabilità e costituisce un forte antidoto a paure irrazionali e immotivate

36504

Per la Giornata delle malattie rare il presidente della Repubblica ha incontrato gli operatori, i volontari e i ricercatori della Fondazione Telethon, che celebra i 30 anni di attività a sostegno della ricerca contro le malattie genetiche rare.

«La ricerca è uno strumento al servizio della comunità che va promosso e sostenuto in modo consapevole nell’interesse di tutti. Quando la ricerca è oggetto dell’attenzione e della partecipazione dei cittadini non corre il rischio di piegarsi agli esclusivi interessi economici e si pone al servizio soltanto del bene comune. Abbiamo validissimi …

In Italia 1049 persone risultano positive al Coronavirus

borrelli_2

I dati sono comunicati dal Capo della Protezione civile e Commissario per l’emergenza, Angelo Borrelli.

Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 1049 persone risultano positive al virus. Il numero di contagiati nelle singole Regioni è il seguente: in Lombardia sono 615, 217 in Emilia-Romagna, 191 in Veneto, 42 in Liguria, 13 in Campania, 11 in Piemonte, 11 in Toscana, 11 nelle Marche, 6 nel Lazio, 4 in Sicilia, 3 in Puglia, 2 in Abruzzo, 1 in Calabria e 1 nella Provincia autonoma di Bolzano. I pazienti ricoverati…

Covid-19, Speranza: Ministero con Google e YouTube per informazioni affidabili

C_17_notizie_4131_0_immagine

Disponibile, in cima ai risultati di YouTube per ricerche correlate al coronavirus e in corrispondenza di video rilevanti, un pannello informativo in italiano che indirizzerà i visitatori alla pagina dedicata sul sito del Ministero.

«In queste ore non facili è importante la corretta informazione. Google, con le sue ricerche, e YouTube, con i suoi video, possono far emergere notizie affidabili. Per questo è utile l’accordo fatto con il Ministero della Salute: ora le due piattaforme indirizzeranno verso il nostro sito tutti gli utenti che cercheranno notizie sul nuovo coronavirus».…

Covid-19, Speranza a G7 Salute: Necessarie risposte comuni

13/11/2016 Roma, La7, trasmissione televisiva in Otto e Mezzo, nella foto Roberto Speranza

Al G7 i ministri hanno descritto le situazioni in evoluzione nei loro rispettivi Paesi.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha partecipato oggi, dalle ore 14 alle 15, alla teleconferenza tra i ministri della Salute del G7 sul nuovo coronavirus. I ministri hanno descritto le situazioni in evoluzione nei loro rispettivi Paesi. Speranza ha sottolineato come, ormai, il mondo si trovi di fronte ad “una emergenza che rende necessarie risposte comuni”.

 

 

 …

Covid-19, Speranza: I virus non hanno frontiere, importante coordinamento internazionale

C_17_notizie_4111_0_immagine

Vertice oggi sull’emergenza coronavirus a Lungotevere Ripa con il ministro della Salute Roberto Speranza, il commissario Ue alla Salute, Stella Kyriakides, il direttore Europa Oms, Hans Kluge e la direttrice dell’Ecdc, Andrea Ammon. 

“I virus non hanno frontiere di nessuna natura e per questo occorre un grande coordinamento di natura internazionale” ha detto il ministro della Salute Speranza nel suo intervento in conferenza stampa al termine del vertice. “Questa è stata la linea dell’Italia – ha aggiunto il Ministro – sin dall’inizio e abbiamo avuto…

Cresce il reddito disponibile, calano le disuguaglianze e le emissioni

bes 2020

Sono i principali risultati della Relazione sul Benessere equo e sostenibile per il 2020 del Mef.

La speranza di vita in buona salute, dovrebbe passare da 58,5 a 58,9 anni dal 2018 al 2022. È una proiezione contenuta nella Relazione sul Benessere equo e sostenibile per il 2020, inviata dal ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, alle competenti commissioni parlamentari lo scorso 18 febbraio. Il documento analizza l’evoluzione degli indicatori di Benessere Equo e Sostenibile sulla base degli effetti dell’ultima Legge di Bilancio, al fine di evidenziare la relazione…