-

Archive | Innovazione

Dispositivi Medici, “Una tappa importante, si continui a lavorare per una normativa robusta e sostenibile”

dispositivi medici1
Confindustria Dispositivi Medici sull’entrata in vigore del nuovo regolamento sui dispositivi diagnostici in vitro (Ivdr). L’80% delle imprese sta trovando difficoltà ad avviare l’iter di certificazione per la mancanza di organismi notificati e la ancora scarsa predicibilità del percorso di certificazione

Entra oggi in piena applicazione il regolamento europeo sui dispositivi medici diagnostici in vitro (Ivdr). Il regolamento così approvato designa un sistema rafforzato di organismi notificati che per la prima volta si trova a valutare circa il 70% dei dispositivi di …

Espad data portal, la piattaforma europea su adolescenti “a rischio”

portale dati
L’Istituto di fisiologia clinica del Cnr ha sviluppato un nuovo strumento di data explorer che consente di consultare oltre venti anni di dati su consumo di sostanze, abusi e comportamenti a rischio tra gli studenti di 15-16 anni in 40 paesi europei. Il portale è liberamente consultabile 

È stato lanciato dall’European School Survey Project on Alcohol and Other Drugs (Espad) un nuovo strumento di data explorer, sviluppato dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc), che consente l’accesso ad oltre 20 anni di dati Espad sul consumo di sostanze…

Covid-19, Ue: presentato un propulsore di innovazione terapeutica per individuare e sostenere nuove cure

farmaci
Strategia dell’Ue sugli strumenti terapeutici

Nell’ambito di un’azione chiave della strategia dell’Ue sugli strumenti terapeutici contro la Covid-19, ieri la Commissione europea ha presentato il propulsore di innovazione terapeutica per la Covid-19, una relazione elaborata da esperti scientifici indipendenti che facilita l’individuazione di progetti e tecnologie di ricerca promettenti e fornisce orientamenti ai ricercatori e agli innovatori al fine di concentrare al meglio gli sforzi e accelerare l’innovazione. Gli orientamenti…

Il Nobel Parisi: Digitalizzazione del Ssn in ritardo

giorgio parisi
A Giorgio Parisi il Premio Fadoi Medicina Interna 2022. “Medici fondamentali ma digitalizzazione Ssn in ritardo. Guerra e Covid hanno acuito disuguaglianze”

“L’empatia e l’intuito del medico sono fondamentali ma se in Italia vi fosse la famosa informatizzazione del Ssn e un fascicolo sanitario accessibile ciò potrebbe aiutare i medici ad avere un quadro globale del paziente. Penso soprattutto ai pazienti anziani con comorbilità. Ma tutto ciò bisogna volerlo e pagarlo evitando di costruire cattedrali nel deserto. Qualcosa è iniziato ma ancora non sta decollando e poi questi sistemi devono…

Ecco i vincitori del Premio Innovazione Digitale in Sanità 2022

Medical business, Banking and financial, Doctor using intelligence network connecting data analysis and diagnose patient health on  Innovation technology in modern medical and science.
Asp di Catania, Azienda Ospedaliera di Alessandria, Irccs Eugenio Medea e Ospedale Pediatrico Bambino Gesù vincono il riconoscimento assegnato dall’Osservatorio Sanità Digitale. L’Irccs Ospedale Policlinico San Martino di Genova vince il Premio Fiaso 

Asp di Catania e Azienda Ospedaliera di Alessandria nella categoria “Soluzioni a supporto dei processi clinici e assistenziali”, Irccs Eugenio Medea nei Servizi di integrazione ospedale-territorio e Telemedicina, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù nelle App e soluzioni a supporto della presa in carico dei pazienti. …

La Sanità digitale vale 1,69 miliardi di euro, + 12,5%. Ora serve un cambio di marcia

Hands of medical doctor
Fse: il 55% degli Italiani lo conosce e il 33% l’ha utilizzato (rispetto al 12% nel 2021) e professionisti sanitari e pazienti comunicano via WhatsApp. Cala l’uso della Telemedicina dopo il boom Covid. La ricerca dell’Osservatorio Sanità Digitale della School of Management del Politecnico di Milano

Nel 2021 la spesa per la Sanità digitale in Italia è cresciuta del 12,5% rispetto al 2020, toccando quota 1,69 miliardi di euro, pari all’1,3% della spesa sanitaria pubblica. Una crescita superiore a quella degli ultimi anni, ma non ancora sufficiente a imprimere il “cambio di marcia” necessario…

Connesso il primo paziente in Lombardia con un sistema predittivo del peggioramento dello scompenso cardiaco.

Doctor with stethoscope typing on laptop keyboard. Health care and medicine concept. Woman in lab coat sitting at desk with computer and prescribing medications. High quality photo
L’Ospedale di Circolo di Varese ha introdotto una soluzione di gestione remota dell’insufficienza cardiaca che permette di prevedere precocemente i ricoveri dei pazienti con dispositivo cardiaco.

L’ASST Sette Laghi di Varese ha attivato nel primo paziente lombardo il sistema HeartInsight, una soluzione di monitoraggio remoto che utilizza un algoritmo per identificare con precisione i pazienti con dispositivo cardiaco a più alto rischio di scompenso cardiaco (SC) in fase iniziale. “Dopo aver partecipato attivamente allo studio Selene a partire dal 2012 che ha portato alla …