-

Archive | News

Contagi in calo per la quarta settimana consecutiva

vaccinazione
Leggero aumento delle somministrazioni giornaliere dei vaccini. Cala la pressione sui servizi ospedalieri e territoriali. Il 48° Instant Report Altems Covid-19

Negli ultimi sette giorni si registra un calo dei contagi per la quarta settimana consecutiva, infatti l’incidenza nazionale dei contagi risulta pari a 156 ogni 100.000 residenti, contro 158 della settimana scorsa. Questo calo potrebbe essere un primo timido effetto della campagna vaccinale. Proprio sul fronte dei vaccini a livello nazionale nell’ultima settimana è diminuito anche il gap giornaliero medio – considerando…

Covid: comunicazioni contrastanti e Regioni in ordine sparso rischiano di minare seriamente la campagna vaccinale

Anna Lisa Mandorino
Cittadinanzattiva chiede che vengano messe in campo azioni trasparenti e omogenee su tutto il territorio in merito al piano vaccini e che si proceda allineandosi uniformemente alle indicazioni nazionali, 

In tema di Covid e vaccini è ancora caos, tra ritardi, differenze regionali e informazioni carenti e confuse che contribuiscono a generare un clima di incertezza. Questo in una fase molto delicata e di svolta della campagna vaccinale: nella settimana 16-22 aprile si stimano circa 315 mila somministrazioni giornaliere negli oltre 2200 punti vaccinali attivi in tutta Italia. Si tratta…

Nuovo Global Compact dell’Oms per accelerare l’azione contro il diabete

the-global-diabetes-compact-what-you-need-to-know
Il rischio di morte precoce per diabete è in aumento. Il nuovo Global Diabetes Compact dell’Oms mira a dare una spinta tanto necessaria agli sforzi per prevenire il diabete e portare il trattamento a tutti coloro che ne hanno bisogno, 100 anni dopo la scoperta dell’insulina.

Il Compact è stato lanciato ieri in occasione del Global Diabetes Summit, ospitato congiuntamente dall’OMS e dal governo del Canada, con il supporto dell’Università di Toronto. “La necessità di intraprendere un’azione urgente sul diabete è più chiara che mai”, ha affermato…

Sono 21 le aziende premiate con il primo Bollino Health Friendly Company da Fondazione Onda

donne5
Hfc: è nato il nuovo network di Fondazione Onda per promuovere la salute di genere nelle aziende

Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, ha premiato con il Bollino Hfc le aziende che si sono distinte nel garantire la tutela della salute delle proprie dipendenti o che hanno avviato un percorso virtuoso in tal senso. Health Friendly Company (Hfc) è il nuovo progetto di Onda, che offre un riconoscimento biennale alle realtà che hanno dimostrato di avere a cuore il benessere psichico e fisico delle donne, manifestando la volontà di affiancarle nel processo …

Sanità sospesa per 35 milioni di italiani

mascherine
Visite e servizi cancellati o rimandati per il 52% degli italiani. Circa il 64% della popolazione ha timore degli ospedali. L’impatto sui minori. Cambiano le abitudini di vita: 2 persone su 3 hanno smesso di prendere i mezzi pubblici. L’indagine della Fondazione Italia in Salute

In un anno di pandemia, 35 milioni di Italiani hanno avuto problemi a utilizzare servizi e prestazioni sanitarie per patologie non-Covid. In particolare, le cancellazioni e rinunce hanno coinvolto circa 10 milioni di persone. Di queste circa 400 mila hanno rinunciato (o visto cancellare) interventi di…

Passaporti vaccinali: dal Consiglio d’Europa le linee guida ai governi per preservare i diritti umani

viaggio aeroporto
Il documento informativo, inviato a tutti i 47 Stati del Consiglio d’Europa, invita ad agire in linea con la Convenzione per la protezione delle persone rispetto al trattamento automatizzato dei dati personali, la Convenzione Medicrime e la Convenzione di Budapest.

In un documento pubblicato ieri per i governi di tutta Europa, il Segretario generale del Consiglio d’Europa Marija Pejčinović Burić sottolinea gli standard sui diritti umani rilevanti per affrontare la questione dei “passaporti vaccinali”. Il documento informativo è stato inviato a tutti…

Da FedEmo la “ricetta” per i bisogni degli emofilici ai tempi del coronavirus

medico paziente
Per due pazienti su tre la pandemia è l’occasione per incrementare l’assistenza domiciliare; mentre per colpa di Covid, più della metà dei pazienti ha interrotto le attività motorie. A dirlo due indagini condotte da FedEmo e Università Bicocca di Milano.

Assistenza domiciliare, approccio multidisciplinare, telemedicina e cure personalizzate: è questa la ricetta per il trattamento del paziente con emofilia e malattie emorragiche congenite proposta dalla Federazione delle Associazioni emofilici (FedEmo)in occasione della Giornata Mondiale dell’emofilia 2021, celebrata con un…