-

Archive | Professioni

Medici legali nelle emergenze umanitarie, l’appello di Simla: “Occorre un network europeo di specialisti”

simla 2022
Se ne è discusso nel corso del 45° Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina Legale e delle Assicurazioni in corso a Bari a fino al 28 maggio

“La medicina legale ha una vocazione umanitaria perché sta sempre dalla parte delle vittime. È fondamentale negli scenari di guerra e, più in generale, in tutte le situazioni di crisi e di catastrofi umanitarie”. A definire il contesto di riferimento di una delle sessioni più attese del 45° Congresso Simla che si sta svolgendo in questi giorni a Bari, è Antonella Argo, vicepresidente Simla e ordinario di Medicina Legale dell’Università di Palermo,…

Magliozzi (Cisl Medici): Nei momenti di maggiore difficoltà ci sono anche le condizioni per le migliori opportunità

Benedetto Magliozzi tagliata
Il segretario nazionale della Cisl Medici al XIX Congresso Confederale della Cisl

“Sono un medico, uno di quei tanti angeli col camice bianco che ha parato le pallottole con le mani, sì, con le mani perché i dispositivi di protezione non c’erano e noi eravamo lì per cambiare le sorti della battaglia contro la maledetta morte. Quattrocento di noi hanno dato la vita per quel giuramento di sacra laicità che contraddistingue la nostra professione e che questa volta ci ha visto eroi e per qualcuno martiri”. Così Benedetto Magliozzi, segretario nazionale della Cisl Medici, si è rivolto alla platea…

“È necessaria un’indagine approfondita sulle vittime da Covid”

Introna
Francesco Introna, presidente della Società Italiana di Medicina Legale e delle Assicurazioni, apre stamattina i lavori del 45° Congresso Nazionale Simla che si terrà al The Nicolaus fino a sabato.

Oltre 900 partecipanti, di cui molti giovani, provenienti da tutto il Paese per l’apertura del 45° Congresso Nazionale di Medicina Legale e delle Assicurazione che si sta tenendo a Bari in questi giorni. Nove in tutto le sessioni e, tra i temi trattati, tutti di stringente attualità, le autopsie ai cadaveri da Covid che costituiranno un momento fondamentale del Congresso. “È giunto il momento …

La Commissione Albo Odontoiatri nazionale sbarca sui social

BANGKOK, THAILAND - MARCH 30,2020: Female holding Iphone xr with icons of social media on the screen at home
I referenti scientifici per le pubblicazioni sono Diego Paschina e Elena Boscagin.

La comunicazione della Commissione Albo Odontoiatri nazionale della Fnomceo (la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri), presieduta da Raffaele Iandolo, fa un salto di qualità e apre i suoi profili social, per comunicare con gli iscritti e con i cittadini. Molti e vari gli argomenti: le attività della Commissione, innanzitutto, le iniziative istituzionali, gli eventi di ambito odontoiatrico, oltre a contenuti informativi e divulgativi ad hoc, studiati e redatti…

Per 3 adolescenti su 4 la fertilità è una grande sconosciuta

Congresso SIRU Rimini_ Liceo classi 2
In occasione del quinto congresso nazionale della Società Italiana della Riproduzione Umana (Siru), che si apre oggi a Rimini fino al 28 maggio, gli studenti delle scuole sono stati invitati a prendere parte all’evento per imparare e sciogliere ogni dubbio sulla fertilità

Gli adolescenti e i giovani italiani tendono a considerare la fertilità come un valore lontano anni luce dalla loro quotidianità. Convinti che la riproduzione sia solo una “faccenda da grandi”, conoscono ben poco il mondo della biologia della riproduzione. Tanto che alcune ricerche mostrano che …

Infermieri, primo rapporto sulle violenze: 125mila casi sommersi in un anno

Portrait of sad and overwhelmed doctor or nurse wearing protective face mask, looking exhausted depressed and worried due to coronavirus outbreak. Emotional stressed, health care workers and COVID-19.
La presidente Fnopi Mangiacavalli: “Da eroi del Covid a vittime invisibili. Subito inserimento nella categoria lavori usuranti”

Il 32,3% degli infermieri, pari a circa 130mila professionisti, nell’ultimo anno, ha subito violenza durante i turni di lavoro. Ma 125mila casi sono casi sommersi. Nel 75% le vittime sono state donne. È quanto emerge dalla ricerca Cease-it (Violence against nurses in the work place), conclusa ad aprile 2021 e svolta da otto università italiane, (capofila l’Università di Genova) su iniziativa della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche…

Neonati, Cure palliative attive solo nel 10% dei centri nascita

Holding Hands
In occasione della Giornata Nazionale del Sollievo la Sin annuncia indagine e linee guida. 

Le cure palliative perinatali (CPpn) sono state pienamente attivate in meno del 10% dei Centri Nascita del nostro Paese. Ciò dipende anche dalla difficoltà di trasferire in ambito perinatale. I principi base delle Cure Palliative, che in questo caso includono sia la presa in carico della donna durante la gravidanza, quando il feto è affetto da gravi patologie, sia del neonato in condizioni critiche e quindi ricoverato in Terapia Intensiva Neonatale (Tin), un ambiente assai diverso dall’Hospice…