-

Archive | Professioni

Un prezioso esercito che rischia mansioni burocratiche

esercito infermieri

Sarebbe una cosa dell’altro mondo sperare (o pretendere) che a una spesa rilevante in ambito sanitario si accompagni un progetto preciso? È quanto domanda Marco Trabucchi, Presidente dell’Associazione Italiana di Psicogeriatria, sulle pagine di Panorama della Sanità del mese di agosto facendo riferimento all’impiego di un numero elevato di infermieri previsto dal Decreto Rilancio.

“L’elevato numero di infermieri che, secondo le promesse del decreto rilancio, dovrebbero essere assunti entro breve tempo che cosa faranno? Le risposte sono sempre vaghe… andranno a …

Anelli (Fnomceo): Bene Speranza su piano straordinario investimenti. Ora riforma del Ssn

anelli22

«Ora, grazie all’Europa, le risorse ci sono, e altre potrebbero essere messe in campo: chiediamo al Governo di investirle con coraggio, puntando sui professionisti, e superando politiche ormai obsolete, come quelle dei Distretti» afferma il presidente della Federazione.

«Apprezziamo le parole del Ministro della Salute Roberto Speranza che, durante il Question Time al Senato, ha annunciato un vero e proprio piano straordinario di investimenti per recuperare le liste d’attesa». A parlare è il Presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici (Fnomceo), Filippo …

Al via la IIIª indagine annuale sulla Farmacia in Italia come presidio di salute sul territorio

farmacia

“Il ruolo delle farmacie e la loro relazione con i cittadini nell’emergenza Covid-19”

Le farmacie territoriali sono state – e continuano ad essere – presidi in prima linea contro il Covid-19, al pari di tutti gli altri operatori sanitari, e forse più esposti di altri a motivo della loro diffusione sul territorio e all’alto grado di prossimità con cittadini nella svolgimento della  quotidiana attività. Come ha impattato la pandemia SARS-CoV-2  sulle farmacie? E come le stesse sono state in grado di rispondere ai bisogni di salute di cittadini e comunità? E, ancora, quale è stato…

A novembre torna FarmacistaPiù 2020 con la VII edizione

FARMACIa

Prosegue, nella prima “digital edition” del congresso, il confronto sul Ssn e sulla professione.

La situazione epidemiologica dei mesi scorsi non ha fermato i farmacisti nel loro impegno quotidiano verso il cittadino. Il periodo di emergenza vissuto sul campo, porta la categoria, oggi ancor di più, a una riflessione sul futuro della professione e sulla necessaria evoluzione del Sistema Sanitario Nazionale. Si rinnova, per questo, l’annuale appuntamento con la settima edizione di FarmacistaPiù, il congresso dei farmacisti italiani che quest’anno sarà presentato…

Fofi: I dati Aifa confermano la tenuta del servizio farmaceutico durante il lockdown

farmacisti ospedalieri

Necessario «un ripensamento dell’attuale schema di distribuzione del farmaco che privilegi la prescrizione e la dispensazione sul territorio per tutti i farmaci non ospedalieri e per quelli che non richiedono un monitoraggio intensivo» afferma il presidente Mandelli.

«Dai dati presentati dall’Aifa mercoledì emerge una realtà che abbiamo spesso rappresentato in questi mesi: l’assistenza farmaceutica non si è mai interrotta malgrado la pandemia e i cittadini hanno sempre potuto accedere ai loro medicinali» dice Andrea Mandelli, presidente della Fofi, a commento del Rapporto sull’uso…

Salute nelle scuole, Fnopi: infermieri pronti come sempre a fare la loro parte. Istruzione e Salute diritti irrinunciabili che vogliamo sostenere al meglio

scuola 3

” La scuola è una delle situazioni che attualmente presentano maggiore fragilità e non solo nel caso della pandemia. Attualmente infatti si procede cercando di coinvolgere insegnanti e parenti in un compito di assistenza prettamente sanitario, che necessita di una presenza costante che l’infermiere di comunità, per sua natura, può garantire”.

Garantire la salute nelle scuole fa parte delle caratteristiche proprie della professione infermieristica: professionisti laureati, formati ad hoc, esperti di comunicazione ed educazione sanitaria e anche dipendenti già …

Approvazione Direttiva Euratom, Aifm: Un passo avanti importante per la sicurezza dei pazienti, lavoratori e popolazione

aifm.jpg

«Terminato questo percorso, siamo ora pronti a intraprendere un nuovo cammino, davvero molto importante, verso una corretta applicazione della norma, che sappiamo essere molto complessa e articolata» sottolinea Michele Stasi, Presidente dell’Associazione di Fisica Medica.

Grande soddisfazione da parte dell’Aifm per l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del decreto legislativo di attuazione della Direttiva 2013/59/Euratom che stabilisce norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall’esposizione…