-

Archive | Professioni

Ddl Aggressioni sanitari, Fvm: l’emendamento dei relatori è un importante passo avanti

aldo grasselli

Ottenuto il parere favorevole della sottosegretaria alla salute, Sandra Zampa. Il testo dell’emendamento 2.05

Terminate le audizioni è ripreso ieri l’esame del provvedimento “Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell’esercizio delle loro funzioni” (C. 2117 Governo, approvato dal Senato, C. 704 Novelli, C. 909 Rostan, C. 1042 Minardo, C. 1067 Piastra, C. 1070 Bruno Bossio, C. 1226 Carnevali, C. 1246 Bellucci, C. 1590 Lacarra, C. 2004 Paolo Russo) nelle Commissioni Congiunte Giustizia e Affari Sociali, in particolare…

Arir: In 13 anni formati oltre 230 specialisti per una migliore qualità della vita dei pazienti

arir 3 lazzeri (3)

Concluso il master in fisioterapia e riabilitazione respiratoria. Marta Lazzeri, Presidente Arir: «Il Master sta preparando con successo operatori che siano in grado di unire oggi la competenza professionale alla capacità di relazionarsi agli altri professionisti del settore, con tutto vantaggio dei pazienti e dei loro più diretti caregiver famigliari».

Si è concluso nei giorni scorsi a Milano, con la discussione delle tesi di laurea di diciotto fisioterapisti, la tredicesima edizione del Master Universitario di I livello in Fisioterapia e Riabilitazione Respiratoria, percorso…

Aou Careggi, Nursind: Fino a 20 pazienti per un solo infermiere. Verso lo stato di agitazione

Paolo Porta Nursind

Il sindacato, “Abuso della reperibilità, mancato rispetto dei livelli assistenziali minimi previsti dalle normative, situazioni di rischio clinico non più tollerabili in diversi reparti”.

“Mancato rispetto dell’orario di lavoro, abuso dello strumento della pronta disponibilità e della reperibilità, interi reparti sotto organico, soprattutto la notte, in un presidio ospedaliero da 400 accessi al giorno, con l’inevitabile crescita del rischio clinico: la situazione all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi non è più tollerabile”. Il grido d’allarme arriva da Paolo Porta,…

Denatalità, Fnopo: Urge un piano nazionale a supporto della natalità

ostetriche

La Federazione delle Ostetriche fa un appello alla responsabilità e alla sensibilità di tutti i ministri competenti, decisori politici, le Istituzioni tutte, le professioni sanitarie, affinché si metta in campo un piano nazionale a supporto della natalità che comprenda misure a sostegno delle donne e delle coppie che abbiano un progetto riproduttivo

“Non si può più attendere, occorre un piano concreto per affrontare e contrastare il drammatico calo della natalità che, secondo l’ultimo report provvisorio Istat relativo alla demografia 2019, segna un tasso uguale a quello registrato…

Giornata donne nella scienza, Fp Cgil: servono riconoscimenti professionali e di carriera

donna medico

“Permangono discriminazioni, da rinnovo contratto medici prime risposte”.

“Le donne scienziate hanno ottenuto negli anni grandi successi, non ultimo quello delle ricercatrici dello Spallanzani che hanno isolato il coronavirus, ma non ancora accompagnati da adeguati riconoscimenti professionali e di carriera”. A dichiararlo sono Patrizia Fistesmaire della Fp Cgil medici e dirigenti Ssn e Lara Verbigrazia per le Politiche di genere della Fp Cgil nazionale, in occasione della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza, che ricorre…

Presìdi delle Forze dell’Ordine nelle strutture sanitarie

stop-4121138_1920

Il plauso degli infermieri di Firenze e Pistoia al provvedimento promosso su questo tema dal capogruppo Pd in Palazzo Vecchio, Nicola Armentano, che ha recentemente avuto il via libera della commissione Sanità e politiche sociali del Comune di Firenze.

Più sicurezza all’interno delle strutture sanitarie. L’Ordine delle Professioni Infermieristiche interprovinciale di Firenze Pistoia condivide il provvedimento promosso su questo tema dal capogruppo Pd in Palazzo Vecchio, Nicola Armentano, che ha recentemente avuto il via libera della commissione Sanità e politiche sociali del …

Nuovo coronavirus, in pochi giorni trovati i medici per gli aeroporti

aereoporto

Anelli (Fnomceo): “Grazie ai presidenti d’Ordine e ai colleghi, pieno sostegno al Ministro”.

Sono stati trovati e reclutati in meno di una settimana i giovani medici, per la maggior parte Corsisti e Medici di Medicina Generale, che presteranno la loro opera negli aeroporti di Torino, Bologna,  Firenze, Napoli, Bari e Brindisi. I controlli sui passeggeri in arrivo verranno estesi infatti a questi scali, dopo quelli di Roma e di Milano. Ad annunciarlo, durante l’ultimo Consiglio nazionale, il presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri,…