-

Archive | Professioni

Premialità Covid-19, Anaao Assomed: Oltraggiata la dignità dei medici e dirigenti sanitari

carlo palermo

«Ci si ostina nel non riconoscere le differenti condizioni di esposizione al rischio biologico e le differenti durate di esposizione sia per il personale della Dirigenza Sanitaria che per quello del Comparto Sanità» evidenzia il Segretario Nazionale Palermo.

«Le risorse economiche per la premialità Covid-19 previste nel DL “Rilancio” (articolo 2, comma 6) e destinate “prioritariamente alla remunerazione delle prestazioni correlate alle particolari condizioni di lavoro del personale dipendente delle aziende e degli enti del servizio sanitario nazionale direttamente impiegato…

Care Regioni assumete altri specialisti ambulatoriali altrimenti le liste d’attesa esploderanno

Antonio Magi

Aumentare il numero di specialisti ambulatoriali destinati alle strutture delle Asl e degli ospedali in modo da aumentare il numero delle ore di assistenza specialistica lavorate e offrire, conseguentemente, una risposta sanitaria adeguata alla popolazione.

di Antonio Magi*

In questi mesi il contrasto al Covid-19 ha dettato l’agenda sia politica che sanitaria e ora che il contagio dà concreti segni di rallentamento il nostro Paese è entrato cautamente nella Fase due. Fase due che riprende anche per la sanità con la riapertura delle attività negli ambulatori del Ssn. Quindi i pazienti…

Simg: Parte “Covid-Alert”, la rete dei Medici di Famiglia per monitorare i rischi della Fase 2

medico che scrive

La Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie annuncia la creazione di un sistema per comunicare istantaneamente le situazioni di pericolo contagio basato sull’impegno di 2mila Mmg

La Società Italiana di Medicina Generale annuncia l’avvenuta attivazione nel proprio Centro Nazionale di Ricerca di Firenze del sistema Covid-Alert. Questo sistema comunicherà un’allerta istantanea e precoce di casi sospetti o di situazioni di pericolo di prossimità basati su un Network di Medici di Medicina Generale denominato Covid-Search. Si tratta della prima rete di monitoraggio…

Covid-19, Fismu: Da eroi a vittime di violenza

medici_manifestazione_fg

A Cosenza al pronto soccorso aggressione a una dottoressa. “Più personale, meno precari. Mettere in sicurezza le strutture e serve la legge a tutela dei professionisti”.

«Attenuatasi l’emergenza da Covid19, riemergono nella sanità pubblica i molti problemi irrisolti, a partire da quello delle aggressioni verbali e fisiche». Questa l’amara riflessione di Francesco Esposito, segretario generale della Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-Fismu che denuncia l’ennesimo episodio di violenza nella notte, tra il 16 e il 17 maggio, nel pronto soccorso di Cosenza. A …

Statuto dei diritti dei lavoratori, Grasselli (Fvm): Non dimentichiamo le lotte dei nostri padri

aldo grasselli

Il Presidente di Federazione Veterinari Medici e sanitari sul 50° anniversario dello Statuto dei Lavoratori.

«Lo Statuto dei lavoratori è figlio delle lotte dei nostri padri. Difende da 50 anni i diritti legittimi di generazioni di italiani. Non dimentichiamolo, non dimentichiamo i loro sacrifici e le loro lotte per ottenerlo». È quanto dichiara il Presidente di Federazione Veterinari Medici e sanitari Aldo Grasselli in occasione del 50° anniversario dello Statuto dei Lavoratori. La legge 300/1970 “Norme sulla tutela della libertà e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale…

Per una nuova medicina territoriale

mmg

La Cisl Medici e l’Intesa Sindacale della Toscana credono fermamente che l’associazionismo tra medici di Medicina Generale unitamente al passaggio alla dipendenza degli stessi medici, rappresenti una soluzione adeguata per una nuova operatività della Medicina Generale nel territorio.

di Paolo Michele Olia*, Rino Foto**

Cisl Medici ed Intesa Sindacale della Toscana, che da sempre hanno ritenuto strategica la valorizzazione e il potenziamento della Medicina Territoriale, non possono che guardare con favore a quanto dichiarato dal Governatore della Regione Toscana Enrico Rossi,…

Decreto Rilancio, Anelli (Fnomceo): Pensare anche ai liberi professionisti, ora penalizzati, salvaguardando la dignità di tutti i medici

filippo anelli

“Bene il potenziamento e il riordino della rete ospedaliera. Non ci vedono invece d’accordo i meccanismi previsti per la premialità Covid-19 per il personale dipendente dal Ssn”.

La Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (Fnomceo) torna a chiedere aggiustamenti al Decreto Rilancio. Lo fa, dopo un primo commento a caldo una settimana fa, anche oggi, dopo aver avuto modo di leggere il testo definitivo, pubblicato nella notte in Gazzetta Ufficiale. “Il Decreto Rilancio, nella sua stesura definitiva, sarà portato all’attenzione del …