-

Archive | Professioni

Fismu: Alcune Regioni stravolgono il Decreto Calabria a danno dei medici del 118 che si vogliono iscrivere, senza borsa, al corso di Mg

medici

La Federazione chiede l’intervento del ministro Speranza: casi contestati in Toscana, Piemonte, Lombardia. Cosentino: «Nessuno deve dimettersi, ma solo accertare la riduzione dell’orario a 24 ore, basta abusi delle Regioni, faremo ricorso».

Sarà battaglia con le regioni, intervenga il ministro Speranza o andremo in tribunale. Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti-FISMU, annuncia così ricorsi giudiziari contro chi applica il decreto Calabria in modo abusivo e a danno dei medici che hanno il diritto di iscriversi al corso di formazione specifica in medicina generale.…

C’è insoddisfazione in Codirp sul tavolo pensioni: Serve maggiore flessibilità in uscita

pensione

Le possibili soluzioni in un documento elaborato dalla Confederazione dei dirigenti pubblici.

C’è delusione in casa Codirp dopo l’incontro di ieri con il Ministero del Lavoro e con la Funzione Pubblica sul tema pensioni. «Dopo vari incontri senza che sia emersa una linea orientativa – dichiara la Segretaria generale Tiziana Cignarelli – continua ovviamente la ridda di ipotesi. Da giornali, media e social, che nei primi incontri riferivano di ipotesi di pensionamento a quota 92 o 94, ora, dopo una serie di incontri interlocutori, si riparla del sistema quota 100, ma i numeri peggiorano:…

Accordo siglato: incremento delle ore per i Medici Veterinari Specialisti Ambulatoriali Fespa Sicilia

fespa

“Si chiude finalmente un percorso cominciato dieci anni fa” commenta Marcello Di Franco, Presidente Nazionale Fespa.

Presso l’Assessorato alla Salute della Regione Sicilia, è stato finalmente siglato ieri l’accordo per l’incremento delle ore a tutti i Medici Veterinari Specialisti Ambulatoriali siciliani. “Si chiude finalmente un percorso cominciato dieci anni fa – commenta Marcello Di Franco, Presidente Nazionale FESPA – una battaglia che la Federazione Specialisti Ambulatoriali per il tramite della delegazione regionale Siciliana…

Sicurezza delle cure e della persona assistita: infermieri in prima linea per garantire un’assistenza di qualità

infermiere-320x160-jpg-5956.660x368

“L’infermiere – sottolinea la presidente Mangicavalli- è consapevole del proprio ruolo, e la tutela dell’assistito da assicurare con professionalità e una formazione adeguata è un’attività imprescindibile, parte integrante e fondamentale per l’erogazione in sicurezza delle cure e dell’assistenza alla persona”.

I primi garanti della sicurezza delle cure sono i professionisti che assistono e che le garantiscono a tutti i cittadini. E “nella sicurezza delle cure l’infermiere riveste in questo senso un ruolo fondamentale in quanto corollario fondamentale della responsabilità…

Il tour degli anestesisti per raccontare una professione in prima linea

truck

Un truck Siaarti in viaggio per l’Italia dal 21 settembre al 4 ottobre per incontrare clinici, cittadini e istituzioni.

Un modo nuovo di incontrare, raccontare e confrontarsi fra pari, itinerante e aperto a tutti i sanitari della disciplina, agli altri clinici, ai cittadini ed alla società: questo è lo stile scelto dalla Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva (Siaarti) che propone In viaggio con I-Care un “tour” che unirà il Nord al Sud dal 21 settembre al 4 ottobre, prologo al 74° Congresso Nazionale Siaarti che si terrà in versione virtuale a partire…

Fnopo: Sicurezza ostetriche e sicurezza donne-bambini sono vera priorità

ostetriche

“La partecipazione di Fnopo, Ordini territoriali, così come di tutte le ostetriche coinvolte singolarmente alla 2° edizione della Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita, vuole accendere ancor di più i riflettori sul valore della sicurezza in area ostetrico-ginecologica e neonatale, spesso impropriamente considerata e trattata da “Cenerentola” della sanità”.

La sicurezza della salute di ciascuno è la sicurezza della salute di tutti. È a partire da questo principio fondamentale di reciprocità che la Federazione Nazionale degli Ordini…

Campagna vaccinale anti influenzale 2020-2021, Le misure organizzative e comportamentali nel documento di Assimefac 

medico5

La Società Scientifica Medica interdisciplinare ha messo a punto le Raccomandazioni per favorire una  gestione della profilassi vaccinale anti influenzale da parte dei medici di medicina generale.

«Abbiamo elaborato, tenuto conto del vissuto professionale di questi mesi, le  indicazioni di massima da fornire, non solo per i medici di Assistenza Primaria ma anche  per i medici della  Parte Pubblica, sulle misure da adottare nella imminente campagna vaccinale anti influenzale 2020-2021», così Nunzia Pia Placentino, Presidente di Assimefac, (Società Scientifica Medica interdisciplinare…