-

Archive | PS Gennaio ’23

Il numero di gennaio di Panorama della Sanità

Sandro Franco
L’EDITORIALE

di Sandro Franco

Apriamo il nuovo anno con due sentimenti contrastanti. Da un lato il progresso della scienza e delle tecnologie, mai come ora, ci mettono a disposizione nuove opportunità diagnostiche, terapeutiche, organizzative. Ne dà conto la Cover story di questo primo numero della rivista per il 2023. Nelle pagine che seguono alcuni autorevoli autori tratteggiano quella che non è esagerato definire “L’Era dell’innovazione” e ci fanno immaginare un Servizio sanitario con a disposizione sempre più avanzati strumenti per assolvere al suo compito di tutela della salute…

Morire di freddo

PS2-2023-TRABUCCHI
È stato calcolato dall’Economist che ad un aumento del costo dell’energia elettrica del 10% corrisponde un aumento della mortalità dello 0.6%, concentrata in particolare tra i vecchi e gli ammalati

di Marco Trabucchi

Le notizie provenienti dall’Ucraina sono terribili; bombardamenti estesi sulle infrastrutture che permettono alla popolazione di vivere, come la luce, l’acqua, il riscaldamento. Quindi sempre più persone al freddo, di qualsiasi età. E sappiamo bene che le persone più giovani riescono a difendersi (non però i bambini, che sono anch’essi vittime privilegiate del freddo),…

Proteggere

PS2-2023-CONVERSANDO
La priorità nel campo della sanità e della salute per un sindaco è: “Proteggere con ogni strumento le fasce di popolazione che ne hanno più bisogno, o i singoli cittadini e le famiglie che vengono a trovarsi improvvisamente in una situazione di difficoltà nella quale fattori sociali, ambientali, economici e di salute si intrecciano e moltiplicano la sofferenza e il rischio” afferma il presidente dell’Anci Antonio Decaro

di Sandro Franco

Emerge sempre più l’esigenza di un’assistenza socio-sanitaria più di prossimità, e meglio integrata. È quanto sottolinea Antonio Decaro, presidente …

A caccia di futuro

PS2-2023-A-caccia-di-futuro
Il progresso della tecnologia e della scienza medica corrono veloci, offrendo sempre nuove opportunità terapeutiche, diagnostiche, assistive, formative e organizzative. Ma per sostenere l’innovazione abbiamo bisogno di determinarne il valore

di Giandomenico Nollo

“La pandemia ha portato in evidenza ciò che era già chiaro agli esperti di sanità pubblica e di organizzazione dei servizi sanitari da più di 40 anni…l’assistenza ospedaliera deve essere coordinata tra i diversi livelli ed integrata con quella primaria che garantisce servizi di prossimità al domicilio del paziente.” …

Mixed Reality

PS2-2023-De-Cecco
All’inizio dei tempi la tecnologia ha consentito all’uomo di prevalere sui suoi competitors e dominare l’ambiente circostante. In tempi più recenti l’innovazione scientifica ha introdotto due elementi potenzialmente dannosi: competizione e dipendenza

di Mariolino De Cecco

Macchine di produzione e robot sempre più efficaci hanno sostituito l’uomo sia in operazioni faticose ed usuranti che in mansioni appropriate ed a misura d’uomo. Dall’altro lato l’industria dell’intrattenimento, facendo leva su tecnologie informatiche e sui principi di sociologia e psicologia applicati …

Interagire con i social robot

PS2-2023-Rossi
Si chiamano robot sociali assistivi e la loro finalità è quella di fornire un ausilio ed un supporto alla cura e alla prevenzione attraverso l’interazione socio-emotiva. Un’esperienza in continua evoluzione

di Silvia Rossi

Il passaggio dalla gestione reattiva della malattia alla fornitura di servizi sanitari proattivi e centrati sulla persona, si traduce in strategie di prevenzione, assistenza e promozione della salute che possono essere rafforzate e rese sostenibili soprattutto se supportate da soluzioni innovative. Con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, la robotica di …

Dati e algoritmi per i processi sanitari

PS2-2023-TURRA
La spinta a produrre esiti e qualità lungo percorsi longitudinali gestiti in tempo reale – in coerenza con il Pnrr – e la necessità di analizzare misure di esito e di soddisfazione comportano un riorientamento dei sistemi di analisi e di rappresentazione delle informazioni in sanità. La Business Intelligence (Bi) 

di Ettore Turra

Il percorso di cambiamento tecnologico e organizzativo è indifferibile e deve essere sviluppato in modo da superare le criticità presenti a livello di strumenti, competenze e processi di analisi delle informazioni. La Business Intelligence (Bi) serve ad accedere…