-

Archive | Regioni e ASL

Emergenza Covid-19: Bonaccini, dal confronto odierno arrivano prime risposte, ma occorre un’accelerazione

bonaccini
“È essenziale che il nuovo Dpcm chiarisca meglio il ruolo dei diversi livelli istituzionali in materia di contenimento della pandemia” ha sottolineato il presidente della Conferenza Regioni.

“Prosegue l’interlocuzione con il Governo. A fronte del documento presentato dalle Regioni la scorsa settimana, stamattina sono arrivate alcune prime risposte positive, ma su altri temi occorrono ulteriori riscontri. In particolare, occorre una decisa accelerazione sul piano vaccini, una revisione dei criteri per l’assegnazione delle fasce e una valutazione preventiva sull’impatto…

Ascoltare il cuore per combattere le malattie rare

Federico Nardi (1)
#RareDiseaseday 2021 – La diagnosi cardiologica precoce come essenziale approccio terapeutico.

“Prevenzione primaria, screening cardiologico della popolazione diffuso sul territorio, coordinamento con l’ospedale: sono tre ingredienti fondamentali nella lotta alle malattie rare, cardiovascolari e non solo, perché cuore e apparato cardiocircolatorio sono coinvolti nel decorso di molte patologie che interessano in prima istanza altri organi”. In occasione del #RareDiseaseDay 2021 che si celebra il prossimo 28 febbraio, Federico Nardi, cardiologo, presidente Anmco,…

Anaao Assomed Lazio: No all’interruzione dei contratti stipulati per l’emergenza Covid

medici
L’Anaao Assomed Lazio si oppone fermamente alla paventata interruzione dei rapporti di lavoro sottoscritti per le esigenze straordinarie legate all’emergenza Covid-19.

“Qualora le informazioni pervenute al nostro sindacato fossero fondate e la volontà di interrompere in tutto o in parte i rapporti di lavoro instaurati in condizioni gravi e urgenti facesse capo alla Regione Lazio – si legge nella nota del Segretario Guido Coen Tirelli indirizzata al Presidente della regione Nicola Zingaretti e all’Assessore alla Salute Alessio D’Amato – ci opporremo in tutte le forme consentite…

Il volontariato astigiano affianca l’Asl per aiutare a vaccinare gli over-80

vaccinazione anziani
Un esempio virtuoso in supporto alla campagna vaccinale anti-Covid-19

Decine di associazioni di volontariato della provincia di Asti si sono rese disponibili per collaborare con l’Asl locale alla organizzazione delle vaccinazioni contro il Covid-19 per gli anziani over-80. Più di 100 cittadini hanno già aderito, e si prevede che i numeri continuino a crescere. Le mansioni previste per i volontari saranno l’organizzazione di trasporti per gli anziani che si trovino in difficoltà a raggiungere la sede dell’Asl, e attività di accoglienza, orientamento ed informazione nelle…

“Che aria tira?”, Monitoraggio dell’inquinamento negli studi medici di Torino e Provincia

xinquinamento-atmosferico-pandemia_thumb_720_480.jpg.pagespeed.ic.nU3-Bye_c7
L’Ordine dei Medici partecipa alla campagna lanciata dall’associazione Torino Respira.

L’Ordine dei Medici di Torino ha dato la sua adesione alla campagna di monitoraggio della qualità dell’aria “Che aria tira?” promossa dall’associazione Torino Respira. Nei giorni scorsi sono stati messi a disposizione e distribuiti 75 campionatori, che verranno installati all’esterno degli studi medici aderenti all’iniziativa (medici di base, odontoiatri, liberi professionisti). Questi dispositivi rileveranno i livelli di inquinamento dell’aria fino al 15 marzo,…

Stampa 3D e chirurgia: al San Bortolo un progetto multidisciplinare per 10 reparti di chirurgia

stampe 3d ulss 8
L’ospedale S. Bortolo ha adottato su vasta scala la stampa 3D come procedura standard per la preparazione di tutti gli interventi chirurgici a elevata complessità, grazie al sostegno di un gruppo di aziende del territorio, di Confindustria Vicenza e della Fondazione San Bortolo.

Dopo essere stato uno dei primi ospedali in Italia – nel 2019 – ad avere utilizzato la stampa 3D per una migliore preparazione degli interventi complessi, ora l’ospedale San Bortolo di Vicenza rilancia ulteriormente l’impegno su questo fronte di innovazione: è infatti il primo ospedale in Italia ad…

Piano vaccinale in Lombardia, Bertolaso: Siamo in tempo di guerra, servono più dosi

Guido_Bertolaso
In prima linea per la rimodulazione del Piano vaccinale anche Guido Bertolaso, chiamato dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e dalla vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti per il coordinamento della campagna di somministrazione dei sieri anti-Covid.

“Stiamo passando per la fase più importante, l’attuazione – ha sottolineato Bertolaso. Il nostro impegno è rimodulare, adottando nuove strategie rispetto alle linee guida degli ultimi 12 mesi, fondate sulle chiusure forzate come strumento di prevenzione, ma non possiamo sempre …