-

Archive | Regioni e ASL

COVID-19, Sardegna: Nuova Ordinanza del Presidente Solinas

pres solinas ass nieddu (1)

L’ordinanza riguarda i controlli e le disposizioni di sicurezza negli aeroporti e nei porti dell’Isola, che saranno attuati nei confronti di tutti i passeggeri provenienti da qualsiasi scalo.

Il Presidente della Regione Sardegna Christian Solinas ha emesso nel pomeriggio una nuova ordinanza contenente ulteriori misure a tutela della salute pubblica per contrastare con ogni mezzo possibile la diffusione del COVID-19 sul territorio regionale. L’ordinanza riguarda i controlli e le disposizioni di sicurezza negli aeroporti e nei porti dell’Isola, che saranno…

Covid-19, sei casi positivi al test in Lombardia

gallera

L’assessore alla Sanità Gallera  invita i cittadini dei comuni coinvolti a restare a casa ed evitare contatti sociali.

La Regione Lombardia ha comunicato oggi sei casi di persone positive al test per il nuovo coronavirus. L’Istituto Superiore di Sanità ha già confermato un primo caso risultato positivo all’ospedale Sacco di Milano. Si tratta del primo caso di trasmissione locale di infezione da nuovo coronavirus in Italia. Per gli altri cinque sono ancora in corso gli accertamenti. La Regione Lombardia, in stretta collaborazione con Iss e Ministero della Salute, ha avviato …

Coronavirus, Bonaccini: Ratificate intese per affrontare l’emergenza

bonaccini2

La richiesta delle Regioni: Aggiungere più fondi per  gli interventi e le spese per la prevenzione.

“Abbiamo ratificato delle decisioni che il governo e la Protezione civile hanno preso in queste settimane e che noi abbiamo condiviso sull’emergenza Coronavirus. Abbiamo chiesto soltanto di aggiungere più fondi per  gli interventi e le spese per la prevenzione. C’è tutta una filiera di prevenzione che è stata messa in campo e che mi pare stia funzionando”. Lo ha detto il presidente Stefano Bonaccini al termine della riunione  della Conferenza delle Regioni a …

Fratture da fragilità: il progetto LICOS (Liguria contro l’Osteoporosi)

viale_bianchi_light

Il reumatologo Gerolamo Bianchi di ASL3 Genova, in Commissione Salute della Conferenza delle Regioni, ha illustrato il Progetto ligure di cura e prevenzione delle persone con fragilità ossea. Importante il risultato clinico: -40% delle seconde fratture rispetto alla media nazionale.

La prevenzione delle fratture da fragilità ossea e il modello organizzativo ideato e attuato nella ASL3 Genova, per la presa in carico dei pazienti fratturati, sono stati i temi al centro dell’audizione – tenuta il 19 febbraio scorso – di Gerolamo Bianchi in Commissione Salute della Conferenza delle Regioni.…

Chirurgia 4.0: al Sant’Orsola di Bologna la prima operazione guidata dalla realtà aumentata

87_0

La prima operazione chirurgica al mondo condotta in una sala operatoria reale ma in cui il chirurgo, durante l’intervento, vedeva di fronte a sé anche elementi virtuali, in grado di supportarlo e guidarlo.

Si tratta della prima operazione al mondo in cui il chirurgo indossa un visore di realtà aumentata, in grado di aggiungere alla realtà informazioni essenziali sul paziente e guidarlo durante l’intervento. Il visore di nuova generazione è il risultato di un progetto europeo coordinato dall’Università di Pisa e che vede l’Università di Bologna e il Policlinico di S. Orsola in prima linea …

Ok dal Veneto a 20 milioni per progetti su immobili per non autosufficienti

assistenza 6

L’Assessore alla Salute Lanzarin: Dedicati 30 milioni in tre anni. Segno di civiltà verso i nostri nonni e famiglie.

Sta per chiudersi, con la completa distribuzione dei 20 milioni di euro previsti dalla legge regionale, la gestione del fondo per la concessione di finanziamenti a progetti di investimento per la realizzazione di interventi edilizi sul patrimonio immobiliare, pubblico o privato no profit, dedicato all’erogazione di servizi sociali o socio sanitari. Con una delibera approvata dalla Giunta regionale del Veneto, su proposta dell’Assessore alla Sanità e Sociale, …

Ambiente: l’Abruzzo delibera il Piano regionale amianto

amianto

Tra gli obiettivi del Piano c’è il consolidamento della sorveglianza epidemiologica e sanitaria, della conoscenza sulle attuali esposizioni all’amianto e il miglioramento della tutela della salute e della qualità degli ambienti di vita e di lavoro in relazione al rischio.

Un provvedimento atteso da anni (la legge regionale di riferimento è la n.11 del 2009) e prevede misure per la decontaminazione, smaltimento e bonifica dell’amianto. È il “Piano regionale amianto” dell’Abruzzo. La Giunta regionale ha deliberato l’approvazione. …