-

Presentato il primo Atlante della salute cardiovascolare degli italiani in inglese

Michele Gulizia

Solo l’11% degli uomini e il 24% delle donne segue i dettami di un’alimentazione corretta.

Mangiare bene, mangiare sano per salvaguardare benessere e salute del corpo. Un bisogno, un’esigenza che troppo spesso tendiamo a sottovalutare in un’epoca in cui la corretta alimentazione si scontra con abitudini di vita non sempre congeniali. Emblematici, in questo senso, i risultati messi in luce dal primo Atlante della salute cardiovascolare degli italiani in lingua inglese in relazione alle abitudini alimentari, presentato il 6 giugno scorso a Milano nella giornata di chiusura dell’annuale…

Aifa: per Epatite C obiettivo eradicazione della malattia con un piano nazionale a lungo termine

epatite

“L’eradicazione dell’Epatite C, grazie ai farmaci innovativi già presenti sul mercato e a quelli che nei prossimi anni vi arriveranno” afferma l’Agenzia Italiana del Farmaco, “è un obiettivo prioritario degli organi posti a tutela della salute di tutti i cittadini italiani, in primis il Ministero della Salute e l’Agenzia Italiana del Farmaco. Il percorso che Aifa e Ministero hanno intrapreso già da diversi mesi, si fonda su una pianificazione rigorosa, sia dal punto di vista scientifico che da quello della sostenibilità economica, che prevede una programmazione…

Obesità: gli esperti europei consegnano all’Expo2015 il proprio contributo per la Carta di Milano

obesità2

Diminuire l’obesità di 1 punto percentuale può evitare da 1 a 3 milioni di casi di tumore, malattie cardiovascolari, diabete e ipertensione tra i cittadini europei – da 2 a 9 milioni se la riduzione è pari al 5 per cento.

Presentata al Padiglione dell’Unione Europea a EXPO Milano, da European Association for the Study of Obesity (EASO), Società Italiana dell’Obesità (SIO) e Centro per lo Studio e la Ricerca sull’Obesità (CSRO) dell’Università degli Studi di Milano l’EASO Milan Declaration, un invito all’azione per riconoscere e trattare l’obesità, vera e propria epidemia in tutte le nazioni…

Lombardia: via libera al Programma per migliorare l’organizzazione del sistema sanitario

Mantovani5

«Continua il processo di miglioramento del sistema sanitario lombardo. Da parte dell’Assessorato proseguono infatti azioni e provvedimenti di costante innovazione su aspetti organizzativi. La riforma sanitaria di prossima approvazione da parte del Consiglio regionale sarà così la cornice di sistema ad un processo di cambiamento che stiamo già affrontando». Così dichiara Mario Mantovani, vicepresidente ed assessore alla Salute di Regione Lombardia commentando l’approvazione da parte della Giunta del 6 giugno scorso del “Nuovo programma integrato di miglioramento…

Gardini (SIQUAS VRQ): «Anche in tempi di crisi è possibile migliorare i risultati di salute per i cittadini»

TRENTENNALE ISQua UDINE 2015

«Due giornate intense ed entusiasmanti perché tramite le esperienze internazionali sono state fornite indicazioni utili per il futuro della qualità e sostenibilità dei sistemi sanitari pubblici di Regioni e Paesi». Così il professor Franco Perraro (83 anni), pioniere della qualità dell’assistenza, uno dei fondatori dell’ ISQua – International society for quality in health care, cui si deve la creazione della SIQuas – Società italiana per l’assistenza sanitaria a Udine (1985), ha concluso i lavori di “Health Care Quality – Le radici del futuro” Trentennale ISQua (1985 …

Presentato il progetto “Seguilaterapia”

farmaci6

Istituzioni, farmacisti e medici insieme a tutela del paziente.

Minimo rischio di ospedalizzazione, minori complicanze associate alla malattia, maggiore sicurezza ed efficacia dei trattamenti e riduzione dei costi per le terapie, il tutto a vantaggio di un Sistema Sanitario sostenibile e sempre più al servizio del paziente. Con questi obiettivi è stato presentato il 4 giugno scorso, al Ministero della Salute, il progetto ‘Seguilaterapia’, per assicurare al meglio l’aderenza del paziente cronico e poli-trattato al trattamento terapeutico prescrittogli e che vedrà la stretta collaborazione…

Standard ospedalieri, il testo del Regolamento in Gazzetta

ospedali

Il Decreto 02/04/2015, n. 70 che reca il Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all’assistenza ospedaliera è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 giugno. “Il provvedimento” ricorda il ministero della Salute “avvia il processo di riassetto strutturale e di qualificazione della rete assistenziale ospedaliera; esso consentirà ai cittadini di poter usufruire, nell’erogazione delle prestazioni sanitarie, di livelli qualitativi appropriati e sicuri e produrrà, nel contempo,…

Non solo vite salvate: dai vaccini un ‘tesoretto’ per il SSN

vaccinobimbo

In Usa risparmiati 1,38 trilioni in 20 anni, evitati 732mila morti. I dati italiani al 71° Congresso Italiano di Pediatria. I pediatri: stop al federalismo vaccinale.

Oltre ad essere un vero e proprio tesoro in grado di evitare gravi malattie, handicap e morti sia in bambini che in adulti, i vaccini rappresentano anche un ‘tesoretto’ da centinaia di milioni di euro, se non miliardi, in termini di costi risparmiati ogni anno dal SSN e dalla società in generale. I benefici economici delle vaccinazioni e – altra faccia della medaglia – i costi spesso ingenti delle epidemie di malattie prevenibili…

Nasce “Resposabile Civile”, primo giornale online dedicato alla medicina legale e al risarcimento danni

medico paziente

Gli italiani sono al primo posto in Europa per timore di poter incorrere in errori medici e casi di malasanità e non a caso le denunce sono in continuo aumento, avendo ormai superato il numero di 30.000 l’anno, quasi equamente suddivise tra strutture sanitarie e medici, e l’importo medio dei risarcimenti è in crescita. Quello della medicina legale e del risarcimento danni è dunque un settore in costante espansione, per il ruolo che tali tematiche vanno assumendo nella vita degli italiani, sempre più attenti nel far valere le proprie ragioni a fronte di un danno subito.

Per rispondere…