-

Nuovi farmaci anti Epatite C: i pazienti vogliono chiarezza

epatite

L’associazione EpaC onlus assiste allibita alla polemica Rossi-Pani sulla volontà da parte del Presidente della Toscana di offrire i nuovi farmaci innovativi per l’epatite C a tutti i pazienti della Toscana. Dalle dichiarazioni pubblicate sui giornali, afferma l’associazione, si evince che il Presidente della Toscana, E. Rossi, in campagna elettorale, fa una promessa enorme: curare 26.224 pazienti della Toscana con i nuovi farmaci innovativi. Il suo ragionamento non fa una grinza: curare tutti e subito fa risparmiare soldi e sofferenze mantenendo inalterato il principio …

Sciopero revocato, per lo Smi è andata in scena una farsa: La Legge Balduzzi è ancora in vigore, le risorse non ci sono e l’accordo di ieri sera con Governo e Regioni è aria fritta

pina onotri

 

Pina Onotri, Smi: «Sciopero bugiardo, sciopero revocato. Il bluff è sotto gli occhi di tutti».

Pina Onotri, Segretario generale Smi, dopo la revoca ieri sera dello sciopero per medici e pediatri di Fimg-Fimp, ha dichiarato: «Siamo alla farsa, alle comiche, un bluff solo per mettere in scena un accordo basato su “aria fritta”. Infatti il verbale sottoscritto dai sindacati “di lotta” e la controparte pubblica, è un capolavoro di “fumosità”: non c’è scritto niente di nuovo. Anche il riferimento all’uso di un decreto in caso di ritardo ulteriore nelle trattative, era già previsto dalla…

In Italia la speranza di vita alla nascita è di 82 anni

better life

Due anni in più rispetto alla media OCSE (80 anni). Lo rileva il Better Life Index in italiano. Il BLI è una piattaforma online di tipo interattivo che offre degli spunti interessanti sulla percezione di benessere e qualità della vita dei cittadini. In Italia, dove in più di 3600 hanno risposto, la salute, l’istruzione e la soddisfazione personale sono le dimensioni di benessere considerate più importanti dai cittadini, anche più della ricchezza. 

Nel corso degli ultimi decenni, la maggioranza dei Paesi OCSE ha registrato ampi progressi nella speranza di vita, grazie ai miglioramenti …

Maturani (Pd): Revoca sciopero medici è un risultato importante

pina maturani

«L’accordo che ha portato alla revoca dello sciopero sciopero dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta è un risultato molto importante e un riconoscimento del prezioso lavoro svolto dai medici del nostro Servizio Sanitario nazionale a tutela della salute dei cittadini». Lo ha detto la senatrice Pina Maturani, vicepresidente del gruppo Pd al Senato e componente della commissione Igiene e Sanità in un saluto alla Conferenza dei Pediatri di base in corso in Sala Nassirya al Senato. «Il sistema di cura e assistenza garantito dal SSN – ha proseguito la vicepresidente…

Revoca sciopero, Sottosegretario Vito De Filippo: un grande risultato

vito de filippo

 

«La revoca dello sciopero dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta  è un grande risultato che abbiamo ostinatamente ricercato intanto per la tranquillità dei cittadini. Ma è anche un gesto di grande responsabilità delle parti in campo che ieri hanno costruito un rapporto di rinnovata fiducia per realizzare la buona sanità di domani». Lo dichiara il Sottosegretario alla Salute Vito De Filippo. «Quella di ieri, da parte di Governo e sindacati, è stata una vera e propria mediazione, condotta in modo serio da parte di tutti i protagonisti. A fronte della revoca dello…

Snami: Cronaca di uno sciopero mai nato

angelo testa 1

Angelo Testa «Rinnovo l’invito alla Fimmg a sedersi con noi al tavolo dell’intersindacale per rimodulare insieme la legge Balduzzi».

«Revocato all’ultimo momento ieri sera uno sciopero che tutti sapevano benissimo che non si sarebbe fatto. Da una parte qualcuno parlerà di grande vittoria» dice Angelo Testa, presidente nazionale dello snami «e di risultati ottenuti (promesse generiche senza alcuna certezza di non perdere le indennità attuali ed il ruolo di Medico di Famiglia) e di contro lucidamente sosteniamo che è stato un flop pesante ed ampiamente scontato. Infatti i  Medici di Medicina…

Malattie croniche: il sistema sanitario verso “la tempesta perfetta”

medico con paziente

Al Ministero della Salute presentato il volume sulle prospettive dell’assistenza in Italia. Negli ultimi 60 anni il numero di over 65 è aumentato di oltre 30 volte. Oggi sono 13 milioni. Ipertensione, diabete, cardiopatie e tumori le patologie più diffuse. Walter Ricciardi: «La spesa sanitaria non può subire ulteriori riduzioni, il rischio è la non sostenibilità». Claudio Cricelli: «Insegniamo alle persone le regole per tutelare la salute».  Vincenzo Atella: «Dal 2010 il turn over del personale è sceso del 78%».

Il Servizio Sanitario Nazionale è paragonabile a una nave che si sta dirigendo…

Malattie respiratorie: parte nuova collaborazione tra Simri e Aipo

pneumologia

Firmato protocollo d’intesa tra le due società scientifiche di pneumologia. Renato Cutrera e Fausto De Michele: «Queste patologie colpiscono oltre 7,5 milioni di italiani e sono in aumento in tutte le fasce d’età. Insieme possiamo migliorare l’assistenza medica di tutti i pazienti».

La Società Italiana per le Malattie Respiratorie Infantili (Simri) e l’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (Aipo) hanno firmato un accordo di collaborazione. Gli obiettivi dell’intesa sono migliorare l’assistenza medica di tutti i pazienti e favorire la reciproca crescita culturale degli…

Come lo stress precoce modifica i nostri geni

neonato prematuro

Non tutto è già scritto nel DNA. Uno studio del Medea sull’epigenetica della prematurità indaga lo stress nei bambini nati pretermine.

Il DNA non è una struttura fissa e un nuovo campo di studi, noto come epigenetica, suggerisce che l’esperienza possa avere degli effetti anche sul breve tempo, modificando il modo in cui i nostri geni lavorano e fanno ciò che per cui sono stati programmati. In particolare, l’epigenetica trova un interessante campo di applicazione nello studio dello stress precoce nei bambini nati pretermine, che a causa della loro immaturità trascorrono i loro primi mesi di…