-

Covid, Lazio: nuova dashboard per la sorveglianza e una campagna di comunicazione per la vaccinazione pediatrica

mouse
Una piattaforma web a libero accesso con tutti gli indicatori dell’epidemia per descrivere l’evoluzione del virus. La campagna prenderà il via il 13 dicembre prossimo

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e l’Assessore alla Sanità, Alessio D’Amato hanno presentato la nuova Dashboard per la Sorveglianza Covid-19 del Lazio realizzata in collaborazione tra Dipartimento di Epidemiologia (Dep) del Servizio Sanitario Regionale Asl Roma 1 e Servizio Regionale per la Sorveglianza delle Malattie Infettive (Seresmi)  sulla base dei dati di Sorveglianza…

Covid-19, Il Position Statement della Simedet sulle vaccinazioni pediatriche

simedet
La Società Italiana di Medicina Diagnostica e Terapeutica raccomanda la vaccinazione nei bambini tra 5 e 11 anni.

“È doveroso per noi pediatri focalizzare il nostro compito sull’importanza di una corretta informazione e comunicazione alle famiglie (compresi i bambini oltre che ai genitori e ai nonni). Ovviamente dobbiamo valutare, prima di tutto, i dati scientifici della letteratura e l’evoluzione della pandemia che nel tempo si è rivelata interessare sempre di più la fascia pediatrica seppur con minor ricorso, ad ora, ad ospedalizzazioni o ricoveri in terapia intensiva o decessi.…

Scoperto in Veneto un meccanismo per combattere l’obesità

obesità2
Il presidente Zaia: “Complimenti con orgoglio. È un lavoro salvavita”

“Un passo avanti importante nella lotta a una delle condizioni più diffuse e pericolose al mondo porta la firma della ricerca veneta. Con orgoglio rivolgo i miei complimenti ai ricercatori dell’Università di Padova e dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare, il cui lavoro apre nuove prospettive nella lotta all’obesità”. Così il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, esprime la sua soddisfazione per la ricerca pubblicata su Nature Metabolism, condotta da Camilla Bean dell’Istituto Veneto…

Sla: identificato un nuovo potenziale bersaglio terapeutico

ricercatrice
Un farmaco già in uso per altre patologie ha mostrato effetti neuroprotettivi in uno studio preclinico sulla Sclerosi laterale amiotrofica (Sla), condotto presso Fondazione Santa Lucia Irccs di Roma, in collaborazione con l’Istituto di farmacologia traslazionale del Cnr e grazie ad un finanziamento di Fondazione AriSLA.

Uno studio italiano ha individuato un nuovo potenziale bersaglio terapeutico, evidenziando l’efficacia di un farmaco in un modello preclinico di Sclerosi laterale amiotrofica (Sla) nel rallentare la progressione della neurodegenerazione e nell’aumentare la…

Binetti: Nuove forme di discriminazione sempre in agguato

paola binetti
“I bisogni degli altri malati restano sempre sullo sfondo e non si riesce neppure a dar loro quanto compete di diritto”

“Il Green Pass è una cosa certamente importante ma le nuove regole che distinguono tra SuperGreen Pass e Green Pass simpliciter stanno facendo impazzire quanti sono preposti al controllo e ad una distinzione operativa tra ciò che si può e ciò che non si può fare; tra chi può fare cosa e chi invece no. Il vero rischio però è un altro. E riguarda proprio la salute dei cittadini italiani: quella salute che vogliamo tutelare a tutti i costi con vaccino, mascherina…

Fofi: Tutti i farmacisti italiani sono a fianco della collega Simone

fofi
 Solidarietà dalla Federazione degli Ordini  dei Farmacisti  Italiani.

“La nostra piena solidarietà e vicinanza va alla collega Raffaella Simone, la cui farmacia è stata bersaglio di un attacco gravissimo, che condanniamo con fermezza e sul quale auspichiamo si faccia presto piena luce”. È quanto dichiara il presidente della Federazione degli Ordini  dei Farmacisti  Italiani, Andrea Mandelli a proposito della farmacia di Monte Sant’Angelo dove la scorsa notte è stato piazzato e fatto esplodere un ordigno. “I farmacisti italiani sono al fianco della collega e le offriranno…

La riscoperta della sanità pubblica

monchiero 12
Per chi regge la comunità, organizzare campagne vaccinali è un preciso dovere. Per l’individuo, vaccinarsi è un diritto – difendere la propria salute – e un dovere, contribuire alla tutela di quella altrui

di Giovanni Monchiero

La medicina, dal momento in cui Ippocrate diede sistematicità alle conoscenze empiriche dell’epoca e propose i principi etici che tuttora la governano, rimase per più di venti secoli una questione privata. Privato era il rapporto fra il medico e il paziente, privati, anche se di ispirazione religiosa e sostenuti dalla beneficienza pubblica, gli interventi…

La revisione delle scelte terapeutiche riduce del 50% gli accessi al PS di pazienti in politerapia

farmaci
Queste le evidenze oggetto del percorso formativo della Winter School Simi-SIFaCT sulla gestione del paziente anziano all’Istituto Mario Negri di Milano.

Dati recenti mettono in evidenza che in Europa 8,5 milioni di accessi in Pronto Soccorso sono dovuti a reazioni avverse da farmaci e la maggior parte riguarda i pazienti dai sessantacinque anni in su che prendono cinque o più farmaci. Un approccio di revisione delle scelte terapeutiche permette di ridurre gli accessi al pronto soccorso del 50% di pazienti in politerapia. Non solo, il modello dell’approccio inter e muldisciplinare nella…

Sì del Garante privacy al Registro nazionale degli impianti protesici mammari

privacy
L’Autorità tuttavia ha chiesto al Ministero della salute di apportare alcuni perfezionamenti al testo

Parere favorevole del Garante privacy sullo schema di regolamento che istituisce il Registro nazionale degli impianti protesici mammari. L’Autorità tuttavia ha chiesto al Ministero della salute di apportare alcuni perfezionamenti al testo, per conformarlo complessivamente alla disciplina in materia di protezione dei dati personali. “Il Registro nazionale – ricorda il Garante – è un importante strumento di monitoraggio clinico ed epidemiologico che censisce…