-

Medicina Territoriale H24 all’Ulss 5 Ovest Vicentino

medico paziente3

Zaia: «Avanti tutta è la strada giusta»

«Quella imboccata dall’Ulss 5 è la strada giusta. Avanti tutta: prima si realizza la nuova organizzazione assistenziale sul territorio e prima la gente potrà usufruire di migliori e maggiori servizi. Per tutti, anche per i cittadini di quei Comuni i cui sindaci prospettano delle legittime perplessità, alle quali si dovrà rispondere con i fatti, come non dubito sarà». Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia commenta la nuova organizzazione delle cure sul territorio che si sta prospettando nell’Ulss vicentina, con l’attivazione…

Adiuvanti e nuove tecnologie per sviluppare i vaccini del futuro

vaccini

Il vaccino influenzale adiuvato è capace di ridurre del 25% le ospedalizzazioni per influenza e polmonite durante il picco influenzale.
«Abbiamo affrontato il tema di come tradurre le nuove scoperte scientifiche in nuovi adiuvanti per sviluppare i vaccini del futuro» ha commentato Rino Rappuoli, responsabile mondiale della Ricerca e Sviluppo di Novartis Vaccines, a conclusione di “Enhancing vaccine immunity and value”, evento scientifico di livello internazionale svoltosi recentemente e promosso da Novartis Vaccines presso il Centro Ricerche di Siena. «Le evidenze,…

Patto salute, Farmacieunite: luci ed ombre di un anno difficile

Franco Gariboldi Muschietti

«A volte, nel cercare di comprendere le situazioni avendo cura di “pre-vedere” le possibili insidie che ogni provvedimento, anche il migliore, può comportare, si corre il rischio di apparire disfattisti e pessimisti. Ma, a voler essere onesti, le valutazioni sul Patto per la Salute che si leggono sembrano eccessivamente fiduciose e forzatamente ottimistiche». A sottolinearlo il Presidente del Sindacato dei Titolari di Farmacia, Farmacieunite, Franco Gariboldi Muschietti. ‎«Se vogliamo esser seri – continua – non possiamo non pensare che tutta una serie…

Indennizzi emotrasfusioni, FedEmo chiede la correzione all’emendamento del Governo: assolutamente iniqui gli importi previsti

fedemo

“La Federazione delle Associazioni Emofilici – FedEmo Onlus – valuta favorevolmente l’impegno del Governo e del Parlamento nel cercare una soluzione normativa volta a dare ristoro ai danneggiati da sangue infetto, e in particolare agli emofilici danneggiati da emoderivati infetti, ancora in attesa di giustizia. Come più volte richiesto, la soluzione politico normativa è l’unica possibile, e quindi esprimiamo apprezzamento nel vedere accolta tale impostazione”. È quanto afferma in una nota il Presidente Fedemo Gabriele Calizzani che tuttavia considera “assolutamente iniqui…

Indennizzi emotrasfusioni e vaccinazioni: Commissione Affari Costituzionali della Camera approva l’emendamento Lorenzin per sbloccare i rimborsi

trasfusioni2

È stato approvato dalla Commissione Affari Costituzionali della Camera l’emendamento presentato dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin al Ddl di conversione del decreto legge n. 90 del 2014 (P.A.). “L’emendamento” spiega il ministero della Salute “è volto a riconoscere ai pazienti danneggiati da emotrasfusioni infette e da vaccinazioni obbligatorie un’equa riparazione una tantum pari, rispettivamente, a 100 mila euro e 20 mila euro per ciascun danneggiato e sblocca l’iter dei ristori economici per circa 6.500 cittadini che hanno presentato domanda entro…

Ausl Romagna: entro l’anno l’Atto aziendale

ausl romagna

Il percorso verso il completamento dell’organizzazione amministrativa dell’Azienda unica romagnola (dal 1° gennaio unisce le precedenti Aziende Usl di Ravenna, Rimini, Forlì e Cesena).

Dalla nascita formale dell’Azienda Usl della Romagna dell’1 gennaio scorso alla costruzione condivisa dell’Atto aziendale entro fine anno. Il percorso verso il completamento dell’organizzazione amministrativa dell’Azienda sanitaria romagnola (che dal 1° gennaio unisce le precedenti Aziende Usl di Ravenna, Rimini, Forlì e Cesena) è stato presentato ai 78 sindaci delle quattro province alla…

Fimmg Roma: Condivisione per il Manifesto unitario per l’Ordine dei Medici

mmg

Accolta con soddisfazione anche dalla Fimmg Roma la pubblicazione del Manifesto unitario per l’Ordine dei Medici di Roma e Provincia, nato in occasione del prossimo rinnovo delle cariche ordinistiche, dell’ordine più grande d’Europa. “La classe medica tutta in questi anni” afferma la Fimmg Roma “è stata oggetto di attacchi indiscriminati da parte dei media con la cosiddetta “malasanità” e troppo spesso questi attacchi si sono dimostrati strumentali e privi di fondamento, costringendo la gran parte dei medici a ricorrere ad un eccesso di medicina difensiva che ha provocato un aumento …

Sardegna, Peste suina, Arru e Falchi: «No al commissariamento proposto dalla ministro Lorenzin»

maiali

«Abbiamo appreso con grande sorpresa delle dichiarazioni del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, su un’ipotesi di commissariamento della Regione Sardegna per la peste suina africana». Lo ha detto l’assessore regionale della Sanità, Luigi Arru, che ha spiegato come la Regione Sardegna ha «tempestivamente avviato, dopo un lungo periodo di stallo, con una delibera di Giunta del 2 luglio, una nuova governance politica e operativa per il contrasto e l’eradicazione di questa malattia». «Non abbiamo bisogno di alcun commissariamento esterno – ha aggiunto l’esponente della Giunta …

Cosips: Piena soddisfazione per i contenuti del Manifesto unitario dell’Ordine dei Medici di Roma

cosips

«Un manifesto unitario di tutte le componenti del modo medico non può che essere accolto favorevolmente. Un documento completo che mette da parte le naturali differenze tra sigle sindacali per identificare l’obiettivo unico di difesa della professionalità medica che troppo spesso diviene obiettivo di ingiustificate aggressioni per disfunzioni organizzative dovute non al medico ma all’apparato burocratico e alla carenza di risorse». È quanto afferma il Responsabile Area Mmg del Cosips Paolo Antonucci che prosegue «Il documento risponde a tutte le istanze della categoria, a partire…